Crea sito

Latest

#facciamolotutti…

Da venerdì 22 settembre 2017 a lunedì 9 ottobre 2017 la Campagna annuale di raccolta fondi di Famiglie SMA, associazione Onlus composta e gestita esclusivamente da genitori di bambini e da adulti affetti da SMA (Atrofia Muscolare Spinale). Per donare basta inviare un sms o chiamare da rete fissa al 45521 Informazioni su www.famigliesma.org

spicchi d’arte tra baffi di storia (13)

Aggiornamento 22 settembre: a seguito della lettera di protesta di cui si tratta nel post, il testo di riforma dell’art. 44 del Testo unico della Televisione (il cosiddetto Tusmar) non è arrivato in Consiglio dei ministri. Alla lettera dei broadcaster, ripresa da molti organi d’informazione, è seguita una riunione interlocutoria al MiBact alla quale erano presenti emissari della televisioni, dirigenti del ministero e Nastasi della Presidenza del Consiglio. Franceschini ha deciso di rinviare di una settimana almeno, se non altro per cercare un punto d’equilibrio. Mediaset ha comunicato che non accetterà il minimo incremento dell’aliquota. Ospite di Lilli Gruber a ‘Otto e mezzo’, il ministro ha dichiarato di aver tradotto tal quale la normativa francese, a suo dire invidiata dal nostro sistema culturale, che prevede il 60% della programmazione dedicato a opere europee, il 40% ad opere nazionali.

  • In virtú dei quattrocentomila telespettatori registrati ieri, 20 settembre, ‘Maggie e Bianca Fashion Friends’, fiction di Rai Gulp giunta alla terza stagione, può ben gloriarsi del titolo di serie per ragazzi piú vista dell’anno. È una serie sul talento, sull’amicizia e sulla musica, prodotta dalla Rainbow insieme alla Rai, girata a Cinecittà; è un successo anche sul Disney Channel in Germania e sulla rete francese per ragazzi Gulli, ed è distribuita in tanti altri Paesi.
  • I broadcaster italiani non hanno accolto di buon grado il testo di riforma dell’art. 44 del Testo unico della Televisione (cosiddetto Tusmar), proposto dal ministro Dario Franceschini e spregiativamente ribattezzato “tassa”. Rai, Mediaset, Sky, Discovery, La7ViacomFoxDisney, DeAgostini lo considerano inadeguato, perché arriva quasi a raddoppiare gli oneri delle emittenti in tema di programmazione e investimenti in opere europee e italiane del cinema cosiddetto indipendente. Nella lettera inviata al MiBact, Rai, Mediaset e gli altri affermano Read the rest of this page »

brevi dai media (50)

  • ‘Earth – One Amazing Day’, in Italia ‘Earth – un giorno straordinario’, è lo spettacolare film documentario, dichiarazione d’amore per la Terra, che arriverà nelle sale italiane il 31 ottobre prossimo venturo. Diretto da Richard Dale, Peter Webber, distribuito da Koch Media, ha richiesto cinque anni di riprese in 4k e Dolby Atmos; all’estero è stato doppiato da Robert Redford per il mondo anglosassone e da Jackie Chan per la Cina; in Italia risuona della potente voce di Diego Abatantuono.
  • Sebbene Teo, interpretato da Adriano Giannini, fluttui tra Bene e male per quasi tutto il film, ‘Il colore nascosto delle cose’, di Silvio Soldini, è pellicola d’assoluta bellezza. E, se la citazione di Victor Hugo ‘solo i ciechi vedono bene’ in questo blog è già stata usata, sembra proprio che, in questo film, al cuore non si possa davvero comandare.
  • È ormai definita la rosa di quattordici film tra i quali dovrà essere scelto il titolo italiano che competerà all’Oscar come miglio film non in lingua inglese. I film sono: Read the rest of this page »

Emmy Awards 2017

The 69th Emmy Awards were broadcast on September 17, 2017, live from the Microsoft Theater in Los Angeles on CBS.
Hosted by Emmy Award Winner Stephen Colbert and produced by White Cherry Entertainment with executive producers Glenn Weiss, Ricky Kirshner and Chris Licht, the telecast featured 27 awards, presented by celebrated performers from television’s most acclaimed shows including Anthony Anderson, Alec Baldwin, Carol Burnett, James Corden, Viola Davis, Edie Falco, Anna Faris, Jane Fonda, Allison Janney, Nicole Kidman, Melissa McCarthy, Seth Meyers, Jim Parsons, Lily Tomlin and Reese Witherspoon.

Hereafter the complete list of winners: Read the rest of this page »

il futuro della scuola (3)

È in corso di valutazione, in questi giorni, la possibilità di far usare lo smartphone in classe, agli studenti. Se fossi nei panni del Ministro della Pubblica Istruzione lo impedirei con la massima fermezza, per i seguenti motivi: Read the rest of this page »

Vivendi e Biscione, la saga continua

Aggiornamento 15 settembre: al fine di ottemperare a quanto previsto dall’articolo 1 del decreto 15 marzo 2012, che attribuisce al governo il golden power sugli investimenti stranieri, Vivendi ha notificato alla Presidenza del Consiglio italiana la propria posizione in Telecom Italia Media, di cui detiene il 23,9%. Ai sensi del citato articolo, tale notifica, che porta avanti l’idea di una direzione e coordinamento piuttosto che di un “controllo di fatto”, dovrebbe Read the rest of this page »

Casta novel…

Aggiornamento: sabato 16 settembre su Rai 5 andrà in onda in anteprima assoluta il film ‘L’isola di Medea’, una produzione scritta e diretta dal regista Sergio Naitza, Nastro d’argento 2013, firmata con Karel produzioni di Cagliari, con il sostegno del produttore associato Erich Jost, della FVG Film Commission e Regione Friuli Venezia Giulia. È il racconto dell’amore impossibile tra Maria Callas e Pier Paolo Pasolini sul set di ‘Medea’, il film che li fece incontrare, da poco riproposto da Iris, ripercorso attraverso i ricordi e gli aneddoti dei componenti della troupe e degli amici. Sarà anche in anteprima internazionale all’Athens international Film Festival, venerdí 29 settembre.

“Maria Callas è stata la Britney Spears dei suoi tempi. Era sulla bocca di tutti, sulle prime pagine dei giornali di gossip, ed è stata una delle prime figure femminili ad approfittare di questa fama in modo non celato, non se ne vergognava, si divertiva e alla fine è stata distrutta, demolita dalla stampa. Il mio racconto inizia dal declino perché, piú di una carriera sfolgorante, volevo raccontare la storia di una donna”.

Lorenza Natarella in un’intervista all’Ansa

‘Sempre libera’ è la graphic novel che l’illustratrice Lorenza Natarella dedica alla soprano Maria Callas a quarant’anni dalla morte, per i tipi della BAO Publishing; è presentata ufficialmente mercoledí 13 settembre, alle ore 18.30, alla Feltrinelli di piazza Duomo, a Milano, contestualmente ad una mostra con le tavole del libro, che si protrarrà per un mese.
Da quello che si evince dalle agenzie, Read the rest of this page »

brevi dai media (49)

  • Il successo della serie ‘The young Pope’, di Paolo Sorrentino, che si appresta peraltro a regalarci una seconda stagione dal titolo ‘The new Pope’, sembra aver ispirato quelli di Netflix che, nel loro piccolo, proporranno ‘The Pope’, con Anthony Hopkins nei paramenti di Benedetto XVI e Jonathan Price in quelli di papa Francesco.  La regia è stata affidata a Fernando Meirelles, le riprese cominceranno a novembre e riguarderanno, piú che altro, il momento che è intercorso tra la rinuncia di Ratzinger e l’elezione di papa Bergoglio. Quanto ai rapporti tra Netflix e Disney, la casa di Topolino ha deciso di far uscire dalla piattaforma i contenuti Marvel e Star Wars.
  • La cerimonia di consegna dei David di Donatello potrebbe Read the rest of this page »

connessioni e suggestioni a Camogli 2017

Ha luogo dal 7 al 10 settembre 2017 la quarta edizione del Festival della Comunicazione di Camogli. Anche quest’anno la ridente cittadina ligure diventerà

“centro pulsante di confronto, ricerca e scambio d’opinioni sui grandi temi che interessano il mondo odierno: dopo la Comunicazione, il Linguaggio e il Web”.

La parola d’ordine di quest’anno, “Connessioni”, costituisce anche la chiave di lettura dell’edizione: Read the rest of this page »

il futuro di Cinecittà (5)

Aggiornamento 5 settembre: Roberto Cicutto, amministratore delegato e presidente di Luce Cinecittà, anch’egli a Venezia, ha aggiunto che la nuova Fabbrica italiana dei sogni “vuole essere un centro creativo e multitasking, con nuovo Museo italiano audiovisivo e cinema museo del cinema (Miac), che comprenderà anche un work in progress continuo su mestieri del cinema.(…) Non ci sarà solo l’investimento per i teatri di posa ma Read the rest of this page »

#jesuisBuondí…

Aggiornamento 5 settembre: mumble mumble… e se ai creativi l’ispirazione fosse arrivata, almeno parzialmente, da una vecchia scultura di Cattelan?

"La nona ora" Giovanni Paolo II colpito da meteoritesecondo Cattelan

“La nona ora”: Giovanni Paolo II colpito da meteorite secondo lo scultore Maurizio Cattelan

Non considero il Buondí Motta la merendina migliore in assoluto ma la campagna pubblicitaria apparsa di recente in televisione, con una madre travolta da un asteroide, mi sembra piú che azzeccata. Dopo tante famiglie perfette, situazioni edeniche e idilliache, politically correct spinto al parossismo, un po’ d’anglosassone ironia e black humour sanamente inteso sono davvero una stimolante innovazione. Le figure retoriche di riferimento sono quelle dell’iperbole e dell’adýnaton.
L’associazione cattolica Read the rest of this page »

Let’s make movies in Italy!

È stato presentato all’Italian Pavillion, nell’ambito della Mostra di Venezia, il progetto ‘Italy for Movies’. Progettato dalle Direzioni Generali Cinema e Turismo del Ministero per i Beni e le Attività culturali e turistiche, realizzato da Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con l’associazione Italian Film Commissions, ‘Italy for Movies’ intende valorizzare il nobile suolo d’Italia su due importanti obiettivi: Read the rest of this page »

Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: