Crea sito

festival a confronto (11)

Prende il via oggi, 14 luglio, ‘Animavì– Festival internazionale del Cinema d’animazione poetico’. Diretto da Simone Massi, Animavì nasce a Pergola, in provincia di Pesaro -Urbino, dove per la verità è nato anche Simone, e si conclude domenica prossima, 17, dopo aver proiettato una serie infinita di poetiche suggestioni legate all’animazione, sedici opere provenienti da ogni parte del pianeta. Ospite di particolare riguardo è il regista russo Aleksandr Konstantinovič Petrov, vincitore di un Oscar nel 2000 per ‘Il vecchio e il mare’, peraltro autore della sigla e della locandina del festival; ci saranno anche Emir Kusturica, cui sarà conferito il Premio alla Carriera, nonché Ascanio Celestini e Umberto Piersanti, che saranno adeguatamente omaggiati. Madrina d’apertura del festival l’attrice e regista Valentina Carnelutti, padrino nel senso di conduttore il giornalista Luca Raffaelli, reduce dalla seconda edizione de ‘La città incantata‘.
Il Giffoni Film Festival 2016 a rigore comincerebbe domani (15 – 24 luglio le date ufficiali) ma intende preparare il palato del suo pubblico fin da oggi, con una proiezione non stop dedicata a Leonardo DiCaprio: dalle 14.30 alle 03.30, in Sala Lumière, saranno presentati ‘Prova a Prendermi’, di Steven Spielberg, ‘The Departed – Il Bene e Il Male’ e ‘Shutter Island’, di Martin Scorsese, ‘Inception’, di Christopher Nolan, e ‘The Wolf of Wall Street’, ancora di Scorsese.
La partenza ufficiale, però, ha luogo domani e l’edizione di quest’anno ha per tema la “Destinazione”; le opere in programma sono 175, di cui 105 in concorso, di cui dieci già affidate ad una distribuzione italiana, poi quattro anteprime, otto eventi speciali e un teaser.
Domani, fuori dalla Cittadella del Cinema, quattromila giurati accompagneranno Claudio Gubitosi nella cerimonia d’apertura, per poi raggiungere la Multimedia Valley’, che sarà probabilmente il futuro di Giffoni. Mascotte di questa suggestiva passeggiata sarà la testa di King Kong, all’epoca concepita da Carlo Rambaldi; sarà riprodotta in ceramica vietrese, tuttavia e sarà un riconoscimento a questo grande professionista, anch’egli premio Oscar. Tra gli ospiti Sabina Guzzanti, che l’altro ieri ha dovuto sopportare una censura politica al suo ‘La trattativa’, Evanna Lynch, Luna Lovegood di Harry Potter, che presenterà ‘My name is Emily’ (2015), di Simon Fitzmaurice, ma anche Nicholas Hoult a presentare ‘Equals’, di Drake Doremus, Sam Claflin, Nicholas Galitzine (‘New York Academy’, di Michael Damian), Jennifer Aniston, il cantante Mika, Matteo Garrone, cui sarà conferito il premio Truffaut, gli attori di ‘Gomorra – La serie‘ ed il cast di ‘Braccialetti rossi‘, che presenterà in anteprima la prima puntata della terza stagione. Gabriella Pession sarà a Giffoni Valle Piana (SA) domani, 15 luglio; ci sarà anche Lorenzo Richelmy, il giovane Marco Polo nell’omonima serie in onda su Netflix; ci sarà Matilde Gioli, tra i protagonisti de ‘Il Capitale Umano’ di Virzí, madrina dei Nastri d’Argento 2016 e valletta di Fazio al Rischiatutto; il 16 luglio viene anche Elena Radonicich(‘Adriano Olivetti – La forza di un sogno’, ‘Luisa Spagnoli’, ‘L’amore al tempo del precariato’, ‘Italo’, ‘Mennea, la freccia del sud’,’Faccia d’angelo’, ‘1992’, ‘Alaska’ di Claudio Cupellini’, ‘Senza Lasciare Traccia’, opera prima di Gianclaudio Cappai, ‘Banat, il viaggio’, altra opera prima, di Adriano Valerio, presentata alla Mostra del Cinema di Venezia), a ritirare l’Experience Award; il 17 arriva Ricky Memphis; il 19 Miriam Leone, che racconterà ai giovani giurati l’esperienza fatta sul set di ‘Non uccidere’, ‘Fai bei sogni’, di Marco Bellocchio, ‘In guerra per amore’, di Pif; il 21 Chiara Francini, per incontrare i piccoli giurati di Elements +10, poi al cinema con ‘On Air – Storia di un successo’, di Davide Simon Mazzoli, indi in tv, in ‘Piccoli segreti e grandi bugie’, di Fabrizio Costa, su Rai 1.
Si lascia apprezzare, senza nulla togliere a quanto già elencato, anche l’anteprima italiana di ‘Alla ricerca di Dory‘, che sarà in sala a settembre; tra le altre anteprime, ‘Ghostbusters‘, reboot di Paul Feig su una squadra di acchiappafantasmi in gonnella, al cinema dal 28 luglio, ‘Io prima di te‘ col citato Claflin e Emilia Clarke, il citato ‘New York Academy‘ ed il film tv di SkyFungus the Bogeyman‘, con Timothy Spall (in onda a settembre).
I giurati saranno 4151, da 3 anni in su, provenienti da 51 Paesi, divisi nelle diverse sezioni per fascia d’età.
Fonti: Ansa, siti ufficiali

Animavì, festival internazionale del cinema d'animazione poetico

Animavì, festival internazionale del cinema d’animazione poetico

Giffoni Film Festival 2016 (manifesto di Gary Baseman)

Giffoni Film Festival 2016 (manifesto di Gary Baseman)

Leave a Reply

Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: