Crea sito

adrianoooo (3), ovvero lo gnomo e il molleggiato

Ricordi cosa ci ha raccontato lo gnomo Ronald riguardo a quel minerale trovato una volta, per puro caso, dai Puffi? Quel minerale i cui campioni funzionavano come monitor o telecamere, a seconda di come venissero guardati? (…) Dietro quell’episodio, come anche lo gnomo Ronald probabilmente sa, si cela un codice criptato, un antico idioma comprensibile solo agli iniziati ai misteri dell’Etere. Una sorta di Sacro Graal per chi fa televisione!”

P. Curatola, Il Codice Peyo

Due personaggi della fantasia e dell’immaginario collettivo sembrano in procinto di tornare alla ribalta: Adriano Celentano e David Gnomo.

La lunga odissea del cartone Adrian è stata trattata piú volte in questo blog: serie animata con un Celentano per protagonista, adeguatamente trasformato in personaggio di fantasia, altrettanto molleggiato e sentenzioso ma piú colorato. In principio doveva essere una produzione Mondo TV per Sky, poi ci sono stati dei problemi e adesso alcune indiscrezioni vogliono che la serie in ventisei puntate, disegnata da Milo Manara, con testi di Vincenzo Cerami, musiche di Nicola Piovani e dello stesso Celentano, stia per approdare sulle reti Mediaset.

La Weinstein Company, nel suo piccolo, ha invece rilevato i diritti per i rifacimenti di David Gnomo, insieme ad altre due serie poco note (Spy Kids e ReBoot). Secondo Hollywood Deadline, lo studio ha messo in cantiere SpyKids e ReBoot in collaborazione con la canadese Rainmaker mentre, per quanto attiene al piccolo abitante della foresta, la Weinstein (TWC) sembra in affari con la spagnola BRB Internacional.

Come si ricorderà, lo gnomo David è un amabile abitatore dei boschi, che vive in armonia con tutti gli esseri della natura distinguendosi per saggezza, generosità, forza fisica e morale; gli stessi Troll, puzzolenti e selvaggi, possono ben poco contro la gagliardia, il coraggio e la nobiltà d’animo di David, alto solo quindici centimetri ma saggio di duecento anni, nove volte piú forte degli esseri umani. Nel Codice Peyo ha un corrispondente nello gnomo Ronald.

2 Responses

  1. Speriamo solo che la Weinstein non rovini David Gnomo.

    15/05/2015 at 23:58

Leave a Reply

Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: