Crea sito

dal Belgio (e per il Belgio) con amore

Di belgi sono belgi, come belga era Peyo. Di simpatici sono simpatici. Quali migliori testimonial dei Puffi, dunque, per promuovere Bruxelles? La ridente capitale belga è oggetto della campagna “Where will Bruxelles take you?”, concepita dall’agenzia Wunderman e dai funzionari della regione di Bruxelles – Capitale proprio per rilanciare in tutta Europa una delle sue città piú belle, tra le piú importanti tra quelle che ospitano le istituzioni.
La campagna, che durerà fino al 31 ottobre, è stata presentata ieri, 2 maggio, in Germania, Spagna, Francia, Italia, Paesi Bassi, Belgio e Regno Unito ed è stata concepita per controbilanciare i perniciosi danni d’immagine di alcuni Gargamella terroristi; la campagna propone a tutti di visitare il sito www.takemeto.brussels, per concorrere alla vittoria di un week end per due persone, con viaggio e soggiorno di due notti, con possibilità di personalizzare l’esperienza in base ai propri gusti.
Con tale nobile proponimento, dunque, un esercito di adorabili puffi blu ha pacificamente invaso i luoghi simbolo di Amsterdam, Berlino, Londra, Madrid, Parigi, Roma, Anversa e Namur. Non erano i Puffi in persona, però, erano delle statuette. E l’esatta ubicazione di Pufflandia, per fortuna, è ancora ignota ai piú…

Leave a Reply

Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: