Crea sito

a (pier)silvia

(Pier)Silvia, rimembri ancora

quel tempo della tua vita mortale

quando in ver splendea,

nei pensieri tuoi, profondi e riflessivi,

la cura mia, il salutare

che caramente offrivi?

Speravan le mie

speranze, ed il know how,

al tuo perpetuo vezzo,

allor che, all’opre aziendal fuggendo

indicavi, assai contenta

quell’aureo avvenir che prospettavi.

Era il momento odoroso: e tu solevi

cosí chiosare il tutto.

Io i post leggiadri

talor lasciando e le sudate maglie,

a cagion del camminar mio estremo

(ché di me si spendea la miglior parte),

d’in su lo schermo del computer bello

porgea gli occhi alla posa tua sí dolce,

ed alla man veloce

che disponevasi a guisa di raggiera.

Amavati qual germano,

non viziato e pravo,

ma buono e mite, nobíle ‘n côre.

Lingua mortal non dice

quel ch’io sentiva in seno.

Che pensieri soavi,

che speranze, che cori, o Dudi mio!

Quale allor mi apparia

la vita umana e il fato!

Oggi ancor, talor tornando alla cineasta sede,

un che mi prende

virtuale e trasognato,

che in tv suggerir sembra ventura.

O (Pier)Silvia, (Pier)Silvia,

perché non rendi poi

quel che prometti allor? Perché di tanto

inganni il Pasquy tuo?

Tu pria che la palestra ti gonfiasse il petto,

da chiuso luogo impegnata e vinta,

splendevi, o tenerella. E pur vedevi

il cv del Pasquy tuo;

ei ti molceva il core,

lo dolce stile dei messaggi in rete,

or delle idee ch’ei ti proponeva;

né teco le compagne ai dí del tennis

ragionavan d’amore.

Anche peria fra poco

la speranza mia dolce: agli anni miei

anche negâro i fati

la contentezza. Ahi come,

come deluso mi hai, cara compagna
dell’età mia nova,

mia lacrimata speme!

Questo è il mio mondo? Questi

i diletti, l’amor, l’opre, gli eventi

onde cotanto ragionammo insieme?

Questa la sorte delle tue emittenti?

A ricercare il Vero

dal côr tu mi cadesti: e ancor mi chiedo

se un guscio di lumaca sia in ver presago

d’un destino arcano.

PER FAVORE, NON INTERAGITE CON

MIA MADRE O ALTRI,

NÉ EFFONDETEVI IN MESSAGGI SUBLIMINALI,

È SECCANTE

Leave a Reply

Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: