Crea sito

Venezia 2014

La settantunesima edizione della Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, presentata oggi in conferenza stampa, avrà luogo dal 27 agosto al 6 settembre 2014.
La selezione ufficiale consterà di quattro diverse sezioni (Venezia ’71, Fuori Concorso, Orizzonti, Venezia Classici); previste anche quest’anno, poi, le due sezioni autonome Settimana della critica e Giornate degli autori.
Venezia ’71 è il concorso internazionale di lungometraggi in prima mondiale:

FATIH AKIN – THE CUT
Germania, Francia, Italia, Russia, Canada, Polonia, Turchia, 138′
Tahar Rahim, Akin Gazi, Simon Abkarian, George Georgiou
ROY ANDERSSON – EN DUVA SATT PÅ EN GREN OCH FUNDERADE PÅ TILLVARON (A PIGEON SAT ON A BRANCH REFLECTING ON EXISTENCE)
Svezia, Germania, Norvegia, Francia, 101′
Holger Andersson, Nisse Vestblom
RAMIN BAHRANI – 99 HOMES
Usa, 112′
Andrew Garfield, Michael Shannon, Laura Dern, Noah Lomax
RAKHSHAN BANI E’TEMAD – GHESSEHA (TALES)
Iran, 88′
Golab Adineh, Farhad Aslani, Mohammadreza Forootan, Mehdi Hashemi
XAVIER BEAUVOIS – LA RANÇON DE LA GLOIRE
Francia, Belgio, Svizzera, 114′
Benoît Poelvoorde, Roschdy Zem, Séli Gmach, Chiara Mastroianni, Nadine Labaki
SAVERIO COSTANZO – HUNGRY HEARTS
Italia, 109′
Adam Driver, Alba Rohrwacher, Roberta Maxwell
ALIX DELAPORTE – LE DERNIER COUP DE MARTEAU
Francia, 82′
Romain Paul, Clotilde Hesme, Grégory Gadebois, Candela Peña, Tristán Ulloa
ABEL FERRARA – PASOLINI
Francia, Belgio, Italia, 86′
Willem Dafoe, Riccardo Scamarcio, Ninetto Davoli, Valerio Mastandrea, Maria de Medeiros, Adriana Asti
DAVID GORDON GREEN – MANGLEHORN
Usa, 97′
Al Pacino, Holly Hunter, Harmony Korine, Chris Messina
ALEJANDRO GONZÁLEZ IÑÁRRITU – BIRDMAN (OR THE UNEXPECTED VIRTUE OF IGNORANCE) [FILM D’APERTURA]
Usa, 119′
Michael Keaton, Zach Galifianakis, Edward Norton, Andrea Riseborough, Amy Ryan, Emma Stone, Naomi Watts
Orizzonti è il Concorso internazionale dedicato a film rappresentativi di nuove tendenze estetiche ed espressive:
NAJI ABU NOWAR – THEEB
Giordania, Emirati Arabi Uniti, Qatar, Gran Bretagna, 100′
Jacir Eid, Hassan Mutlag, Hussein Salameh, Marji Audeh, Jack Fox
SALOME ALEXI – KREDITIS LIMITI (LINE OF CREDIT)
Georgia, Germania, Francia, 125′
Nino Kasradze
MICHELE ALHAIQUE – SENZA NESSUNA PIETÀ
Italia, 98′
Pierfrancesco Favino, Greta Scarano, Claudio Gioè, Adriano Giannini, Ninetto Davoli
MICHAEL ALMEREYDA – CYMBELINE
Usa, 96′
Milla Jovovich, Ed Harris, Dakota Johnson, Penn Badgley, Anton Yelchin, Ethan Hawke, John Leguizamo, Bill Pullman
ALI ASGARI – LA BAMBINA (BACHE) [CORTOMETRAGGI]
Italia, Iran, 15′
Sahar Sotoodeh, Faezeh Bakhtiar
ANTONIO AUGUGLIARO, GABRIELE DEL GRANDE, KHALED SOLIMAN AL NASSIRY – IO STO CON LA SPOSA [FUORI CONCORSO]
Italia, Palestina, 89′
(documentario) Tasneem Fared, Abdallah Sallam, MC Manar, Alaa Bjermi, Ahmed Abed, Mona Al Ghabr
RAMIN BAHRANI – LIFT YOU UP [CORTOMETRAGGI – FUORI CONCORSO]
Usa, 8′
Glyn Stewart
ANDREA BALDINI – FERDINAND KNAPP [CORTOMETRAGGI]
Francia, 15′
Dominique Pinon, Philippe Du Janerand, Dominique Uber
TAO CHEN – DA SHU (GREAT HEAT) [CORTOMETRAGGI]
Cina, 13′
Li Xiufeng, Xie Yunbo
RENATO DE MARIA – LA VITA OSCENA
Italia, 85′
Isabella Ferrari, Clément Métayer, Roberto De Francesco
Fuori Concorso ci sono le Opere firmate da autori di importanza riconosciuta :
GUILLERMO ARRIAGA, EMIR KUSTURICA, AMOS GITAI, MIRA NAIR, WARWICK THORNTON, HECTOR BABENCO, BAHMAN GHOBADI, HIDEO NAKATA, ÁLEX DE LA IGLESIA – WORDS WITH GODS
Messico, Usa, 129′

Yaël Abecassis, Masatoshi Nagase, Pepon Nieto, Emir Kusturica, Damian Bichir, Yilmaz Erdogan, Chico Diaz, Miranda Tapsell, Ram Kapoor
PETER BOGDANOVICH – SHE’S FUNNY THAT WAY
Usa, 93′
Owen Wilson, Imogen Poots, Jennifer Aniston, Rhys Ifans, Kathryn Hahn
PETER HO-SUN CHAN – QIN’ AI DE (DEAREST)
Hong Kong, Cina, 135′

Zhao Wei, Huang Bo, Tong Dawei, Hao Lei, Zhang Yi
LISA CHOLODENKO – OLIVE KITTERIDGE
Usa, 233′
Frances McDormand, Richard Jenkins, Bill Murray, John Gallagher Jr., Zoe Kazan
JOE DANTE – BURYING THE EX
Usa, 88′
Anton Yelchin, Ashley Greene, Alexandra Daddario, Oliver Cooper
EDOARDO DE ANGELIS – PEREZ.
Italia, 94′
Luca Zingaretti, Marco D’Amore, Simona Tabasco, Giampaolo Fabrizio, Massimiliano Gallo
DAVIDE FERRARIO – LA ZUPPA DEL DEMONIO
Italia, 75′
(documentario)
JAMES FRANCO – THE SOUND AND THE FURY
Usa, 101′
James Franco, Scott Haze, Tim Blake Nelson, Joey King, Ahna O’Reilly, Seth Rogen, Jon Hamm
AMOS GITAI – TSILI
Israele, Russia, Italia, Francia, 88′
Sara Adler, Meshi Olinski, Lea Koenig, Adam Tsekhman, Andrey Kashkar
SABINA GUZZANTI – LA TRATTATIVA
Italia, 108′
Sabina Guzzanti, Enzo Lombardo, Ninni Bruschetta, Filippo Luna, Franz Cantalupo, Claudio Castrogiovanni
Venezia Classici è la Selezione di film classici restaurati e di documentari sul cinema:
ÖMER LÜTFI AKAD – GELIN (SPOSA, 1973)
Turchia, 92′
Hülya Koçyigit, Kerem Yilmazer, Ali Sen
FRANCESCO BARILLI – POLTRONE ROSSE. PARMA E IL CINEMA (RED CHAIRS. PARMA AND THE CINEMA) [DOCUMENTARI]
Italia, 90′
MARCO BELLOCCHIO – LA CINA È VICINA (1967)
Italia, 108′
Glauco Mauri, Elda Tattoli, Paolo Graziosi
ROBERT BRESSON – MOUCHETTE (TUTTA LA VITA IN UNA NOTTE, 1967)
Francia, 82′
Nadine Nortier, Jean-Claude Guilbert, Marie Cardinal
JACK CLAYTON – THE INNOCENTS (SUSPENSE, 1961)
Regno Unito, Usa, 100′
GEORGIJ DANELJIA – YA SHAGAYU PO MOSKVE (A ZONZO PER MOSCA, 1963)
URSS, 78′
Nikita Mikhalkov, Aleksei Loktev, Galina Polskikh
VITTORIO DE SICA – UMBERTO D. (1952)
Italia, 91′
Carlo Battisti, Maria Pia Casilio, Lina Gennari
ALLAN DWAN – THE IRON MASK (LA MASCHERA DI FERRO, 1929)
Usa, 97′
Belle Bennett, Marguerite De La Motte, Dorothy Revier
MARCO FERRERI – L’UDIENZA (1971)
Italia, Francia, 112′
Enzo Jannacci, Claudia Cardinale, Ugo Tognazzi
CHINLIN HSIEH – GUANGYIN DE GUSHI – TAIWAN XIN DIANYING (FLOWERS OF TAIPEI – NEW TAIWAN CINEMA) [DOCUMENTARI]
Taipei cinese, 110′
La Settimana internazionale della Critica ospita una rassegna di sette film – opere prime – autonomamente organizzata da una commissione nominata dal SNCCI:
SUHA ARRAF – VILLA TOUMA
Palestina, 85′
Ula Tabari, Nisreen Faour, Cherien Dabis, Maria Zreik
DIEGO BIANCHI – ARANCE E MARTELLO [FILM DI CHIUSURA – EVENTO SPECIALE FUORI CONCORSO]
Italia, 105′

Diego Bianchi, Giulia Mancini, Lorena Cesarini, Francesca Acquaroli, Luciano Miele, Ludovico Tersigni, Emanuele Grazioli, Antonella Attili, Stefano Altieri, Ilaria Spada, Giorgio Tirabassi
STÉPHANE DEMOUSTIER – TERRE BATTUE (TERRA BATTUTA)
Francia, Belgio, 95′
Olivier Gourmet, Valeria Bruni Tedeschi, Charles Mérienne
NGUYÊN HOÀNG DIÊP – DAP CÁNH GIUA KHÔNG TRUNG (AGITARSI NEL MEZZO DEL NULLA)
Vietnam, Francia, Norvegia, Germania, 98′
Nguyên Thuy Anh, Hoàng Hà, Trân Bao Son, Thanh Duy
IVAN GERGOLET – DANCING WITH MARIA
Italia, Argentina, Slovenia, 72′
Maria Fux, Martina Serban, Maria José Vexenat, Marcos Ruiz, Macarena Battista
NIMA JAVIDI – MELBOURNE [FILM DI APERTURA – EVENTO SPECIALE FUORI CONCORSO]
Iran, 93′

Payman Maadi, Negar Javaherian, Mani Haghighi, Shirin Yazdanbakhsh , Elham Korda, Roshanak Gerami, Mehrnoosh Shahhosseini, Alireza Ostadi
TIMM KRÖGER – ZERRUMPELT HERZ (CUORE FRANTUMATO)
Germania, 80′
Thorsten Wien, Eva Maria Jost, Daniel Krauss, Christian Blümel, Andreas Conrad, Theo Leutert
VUK RŠUMOVIC – NICIJE DETE (FIGLIO DI NESSUNO)
Serbia, 95′
Denis Muric, Pavle Cemerikic, Isidora Jankovic, Miloš Timotijevic
YUKUN XIN – BINGUAN (UNA BARA DA SEPPELLIRE)
Cina, 119′

Huo Weimin, Wang Xiaotian, Luo Yun, Yang Yuzen, Sun Li, Cao Xian, Jia Zhigang, Shao Shengjie, Zhu Ziqing, Wang Zichen
Le Giornate degli Autori sono la sezione autonoma promossa dalle associazioni dei registi italiani ANAC e 100 Autori:
ADRIÁN BINIEZ – EL 5 DE TALLERES
Argentina,
Esteban Lamothe, Julieta Zyllberberg
MARCO BONFANTI, CLAUDIO GIOVANNESI, ALINA MARAZZI, PIETRO MARCELLO E SARA FGAIER, GIOVANNI PIPERNO, COSTANZA QUATRIGLIO, PAOLA RANDI, ALICE ROHRWACHER, ROLAND SEJKO – 9X10 NOVANTA [EVENTI SPECIALI]
Italia,
LAURENT CANTET – RETOUR À ITHAQUE (RITORNO A L’AVANA)
Francia, Belgio,
Jorge Perugorría, Isabel Santos, Pedro Julio Díaz Ferran, Fernando Hechevarria
SHAWN CHRISTENSEN – BEFORE I DISAPPEAR
Usa, Regno Unito,
Shawn Christensen, Fatima Ptacek, Emmy Rossum, Paul Wesley
ÀLEX DE LA IGLESIA – MESSI [FILM DI CHIUSURA – FUORI COMPETIZIONE]
Spagna,
IVANO DE MATTEO – I NOSTRI RAGAZZI
Italia,
Alessandro Gassmann, Giovanna Mezzogiorno, Luigi Lo Cascio, Barbora Bobulova
RÄ DI MARTINO – THE SHOW MAS GO ON [EVENTI SPECIALI]
Italia,
Sandra Ceccarelli, Iaia Forte, Maya Sansa, Filippo Timi
MARIO FANFANI – LES NUITS D’ÉTÉ
Francia,
Guillaume de Tonquédec, Jeanne Balibar, Nicolas Bouchaud
FELICE FARINA – PATRIA
Italia,
Francesco Pannofino, Roberto Citran, Carlo Gabardini
CHRISTOPHE HONORÉ – MÉTAMORPHOSES
Francia,
Amira Akili, Sébastien Hirel, Damien Chapelle, Mélodie Richard, Georges Babluani, Vimala Pons
Ecco, infine, il Calendario completo di avvenimenti, presentazioni e incontri:
Martedí 26 agosto
Sala Darsena, Lido di Venezia, ore 20.15. Serata di pre-apertura della  Mostra con la proiezione del capolavoro del film muto Maciste alpino (1916) di Luigi Maggi e Luigi Romano Borghetto, in nuova copia restaurata in occasione del Centenario della Grande Guerra. Si tratterà della prima proiezione pubblica alla Sala Darsena, completamente rinnovata e ampliata dopo il restauro di questi ultimi mesi.
Giovedí 28 agosto
Jaeger-LeCoultre, sostiene Emergency per il quarto anno consecutivo e ne celebra il ventennale.
Domenica 31 agosto
Venice Film Market, Hotel Excelsior, ore 11.00. La Direzione Generale per il Cinema – MiBACT, in collaborazione con la Biennale di Venezia, presenta Un semestre in Europa – lo scenario per il cinema, convegno istituzionale di presentazione del report sulle attività della DG Cinema e delle linee programmatiche riguardanti il settore cinematografico e audiovisivo per il semestre di Presidenza italiana del Consiglio dell’Unione europea.
Spazio Fondazione Ente dello Spettacolo, Sala Tropicana 1, Hotel Excelsior, ore 11.30. Cerimonia del Premio Robert Bresson,riconoscimento cheviene assegnato dalla Rivista del Cinematografo, in accordo con il Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali e il Pontificio Consiglio della Cultura.
Venice Film Market, Hotel Excelsior. Prende il via la seconda edizione del workshop FINAL CUT IN VENICE, che supporta la postproduzione di film provenienti da Africa, Libano, Palestina, Siria e Giordania.
Lido di Venezia. 12. edizione del Premio Kinéo Diamanti per il Cinema. Da quest’anno, il riconoscimento sarà assegnato da una giuria di eccellenze del cinema e dal pubblico, con preferenze sul sito di Kinéo e su quello di Best Movie. In occasione della premiazione, verranno assegnati anche i premi RAI Com che andrà a Viva la libertà di Roberto Andò e il Premio Giovani Rivelazioni alla prima edizione, in collaborazione col Centro Sperimentale di Cinematografia.
Lunedí 1 settembre
Spazio Fondazione Ente dello Spettacolo, Sala Tropicana 1, Hotel Excelsior, ore 16.30. Convegno per i cinquant’anni della presentazione alla Mostra di Venezia de Il Vangelo secondo Matteo (1964)di Pier Paolo Pasolini,dove si aggiudicò il Gran Premio della Giuria. L’evento è a cura della FEdS, in collaborazione con il Centro Sperimentale di Cinematografia – Cineteca Nazionale e l’organizzazione internazionale SIGNIS.
Mercoledí 3 settembre
Spazio Fondazione Ente dello Spettacolo, Sala Tropicana 1, Hotel Excelsior, ore 11.30. La Direzione Generale per il Cinema – MiBACT, in collaborazione con FEdS e Italian Film Commissions, presenta La bussola del cinema – Find your way shooting in Italy, il portale web per fare film in Italia.
Sala Conferenze Stampa, Palazzo del Casinò, ore 15. Peter Cowie coordina il panel intitolato Biennale College Cinema — Tomorrow’s Auteurs?, il terzo dedicato al cinema low-budget e al laboratorio di alta formazione realizzato dalla Biennale nel 2012 e aperto a giovani filmmakers per la produzione di film a basso costo.
Giovedí 4 settembre
Hotel Excelsior, ore 15. Convegno Cultural Diplomacy and the role of Cinema, organizzato dalla Biennale di Venezia, dall’ISPI e da Priorità Cultura.
Venerdí 5 settembre
Sala Conferenze Stampa, Palazzo del Casinò. Consegna del Premio L’Oréal Paris per il cinema, riconoscimento che vuole conciliare il giudizio della critica cinematografica e l’apprezzamento del grande pubblico e che si avvale del supporto della Direzione Artistica della Mostra di Venezia. La vincitrice è stata votata online fra le seguenti giovani attrici: Valentina Corti, Miriam Dalmazio, Vanessa Hessler, Giulia Michelini, Elena Radonicich.
Spazio Luce Cinecittà, Sala Tropicana, Hotel Excelsior. Cerimonia di premiazione del Soundtrack Stars Award. Una giuria composta dall’attrice Cristiana Capotondi e della giornalista Laura Delli Colli e Paola Jacobbi, presieduta da Lele Marchitelli (musicista), assegnerà il riconoscimento a quella che sarà considerata la miglior colonna sonora fra le opere della Selezione ufficiale.

Leave a Reply

Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: