Crea sito

le scelte di (santa) Rita

Rita Dalla Chiesa abbandona Mediaset e va a La 7, come molti altri hanno fatto in passato. La giornalista romana, figlia del generale Carlo Alberto Dalla Chiesa e sorella di Nando, condurrà un programma pomeridiano d’infotainment a partire da ottobre, nello stesso slot occupato nella scorsa stagione televisiva da Cristina Parodi. L’azienda del Biscione ha comunicato che, in sostituzione della conduttrice, sono in ballo tre possibilità, tutte femminili e di taglio giornalistico (anche se qualcuno, per il 2014, aveva prospettato per Canale 5 la possibilità di un day time mattutino potenzialmente diverso…).

Rita, che compirà 66 anni a fine mese, si è cosí espressa:

“Non è stata una scelta facile, fatta a cuor leggero. Sono un’aziendalista pura, ho sempre amato Mediaset: è stata la mia famiglia per tanti anni, l’ho vista crescere, l’ho sempre difesa con le unghie e con i denti. E soprattutto mi ha sempre lasciata libera di pensarla in modo diverso. Ma arriva il momento di farsi tentare da nuove storie, nuove avventure. Insomma avevo bisogno di cambiare aria e poi Cairo è stato bravissimo nel corteggiarmi in modo insistente, all’antica. Mi sono sentita voluta, fortemente desiderata. 

Sono molto affezionata al programma (Forum) e non credo che si tratti di un format usurato, perché continua ad andare bene, anche in replica ma forse un minimo di attenzione in più mi avrebbe fatto piacere. Mi mancava la diretta, in cui il pubblico interagisce in modo diverso, e i tagli al budget della trasmissione, pur in un momento difficilissimo per tutti, hanno reso tutto più complicato. Non ho avvertito più attorno a me quell’entusiasmo necessario ad andare avanti e quando ho visto che altrove si era pronti a scommettere su un nuovo progetto, ho deciso di rimettermi in gioco. Farò di tutto per raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati. Sicuramente sarà difficile, soprattutto all’inizio. La responsabilità è enorme, ma penso che sia una sfida da cogliere. Ci metteremo alla prova, pronti a cambiare le cose anche in corsa se non funzionano: sono una persona molto pignola sul lavoro, mi piace avere il polso della situazione».

Il programma su La 7 «sarà un mix di informazione e intrattenimento, con varie rubriche: La7 è una rete fortemente connotata sulle news, il pubblico cerca esattamente questo – sottolinea ancora – ma io resterò me stessa. Sono una persona che è sempre entrata nelle case della gente, che si è tenuta le rughe, è invecchiata con il pubblico: l’identificazione nella normalità, ecco, questa resterà la mia cifra. La concorrenza? Sono abituata a vedermela con le amiche: prima con Antonella Clerici, ora con Paola PeregoMi ha creato qualche turbamento non dire nulla a Mediaset, ma non potevo. Istintivamente ho avvertito la spinta dell’entusiasmo quando è arrivata la nuova proposta, ma insieme non avevo il coraggio di dire addio alla mia azienda. Ora però sono felice.

Mediaset è stata la mia famiglia per tanti anni, mi ha sempre lasciata libera di pensarla in modo diverso. Ma negli ultimi tempi qualche segnale di attenzione in più mi avrebbe fatto piacere. E poi arriva il momento di farsi tentare da nuove storie: Cairo mi ha corteggiato in modo insistente, all’antica”.

One Response

  1. Secondo un comunicato stampa ufficiale, la conduzione di Forum andrà a Barbara Palombelli

    11/08/2013 at 10:55

Leave a Reply

Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: