Crea sito

put lanterns in your Eves…

New Year’s Eve is approaching and it is up an awareness campaign toward the traditional fireworks, firecrackers, rockets and so on.
In many cities and towns, in Italy and abroad, the firecrackers have been banned. Every year there are accidents, even serious, and the animals are terrified and die.
According to WWF,
Il veglione di Capodanno è ormai prossimo ed è in essere una campagna di sensibilizzazione verso i tradizionali botti, petardi, razzi e cosí via.
In molte città e centri abitati, in Italia e all’estero, i botti sono stati proibiti. Ogni anno si verificano incidenti, anche gravi, gli animali rimangono terrorizzati e muoiono.
Secondo il WWF,

“the phenomenon particularly hits the birds, including no shortage of prey, frightened, lose their sense of direction and make an escape and hit an instinctive deadly obstacles due to poor visibility. Other birds instead, they leave their dorm winter wandering kilometers. Finding no other refuge, they die for the cold and the stress induced by the fireckrackers and fireworks. (…) The WWF points out however what happens to dogs, cats and small pets which they remain almost frightened to death for the fireworks of the New Year’s Eve; this is due in particular to their hearing threshold infinitely more developed and sensitive than that of humans. Man has a hearing with a perception between the frequencies called infrasound, at around 15 hertz, and those referred to as ultrasonic, above 15,000 hertz. Dogs and cats, however, demonstrate hearing abilities of the far superior: the dog up to about 60,000 hertz while the cat up to 70,000 hertz.
WWF therefore asks not to use the barrels as well as to prevent serious accidents to humans, even to save hundreds of animals from death, from probable accidents and trauma stress.”(www.geapress.org)

The Italian slogan is: “A broken bang for you, a broken heart to him.”
My advice is romantic: why not use the typical oriental -festivities lanterns? it is more elegant, more romantic, it costs very little … and is so Rapunzel…

“il fenomeno colpirebbe in particolar modo gli uccelli, tra i quali non mancano i rapaci che, spaventati, perdono il senso dell’orientamento ed effettuano una fuga istintiva rischiando di colpire mortalmente un ostacolo a causa della scarsa visibilità. Altri uccelli, invece, abbandonano il loro dormitorio invernale vagando per chilometri. Non trovando altro rifugio muoiono per il freddo e lo stress indotto dai botti e dagli effetti pirotecnici. (…) Il WWF sottolinea comunque cosa succede a cani, gatti e piccoli animali domestici i quali rimangono spaventati quasi a morte per i botti della notte di San Silvestro; ciò è dovuto in particolare alla loro soglia uditiva infinitamente più sviluppata e sensibile di quella umana. L’uomo ha un udito con una percezione compresa tra le frequenze denominate infrasuoni, intorno ai 15 hertz, e quelle denominate ultrasuoni, sopra i 15.000 hertz. Cani e gatti, invece, dimostrano facoltà uditive di gran lunga superiori: il cane fino a circa 60.000 hertz mentre il gatto fino a 70.000 hertz. Il WWF pertanto chiede di non utilizzare i botti oltre che per prevenire gravi incidenti agli umani, anche per salvare centinaia di animali dalla morte, da probabili incidenti e da traumi da stress.” (www.geapress.org)

Lo slogan in Italia è: “Tu hai scoppiato un botto, a lui, invece, è scoppiato il cuore“. Il mio consiglio è romantico: perché non usare le lanterne tipiche dei festeggiamenti orientali? è piú elegante, piú romantico, costa pochissimo… e fa tanto Rapunzel!

oriental lanterns rapunzel-style

oriental lanterns rapunzel-style

Leave a Reply

Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: