Crea sito

Posts tagged “Fondazione Milan

calciatori modello

Lo scorso 19 maggio, nell’elegante cornice della boutique Dolce&Gabbana di Corso Venezia,  il Milan ha festeggiato il 18° scudetto con un evento glamour e charity al tempo stesso.

Alla presenza dell’intero team rossonero, è stato infatti presentato il libro fotografico “Milan fashion soccer portraits“,  che raccoglie fotografie di calciatori del Milan in abiti firmati Dolce&Gabbana, storico partner tecnico dei rossoneri (foto di Marco Falcetta, location  Milanello).

Il progetto prevede inoltre la collaborazione di Fondazione Milan, onlus nata nel 2003 con l’obiettivo di promuovere attività e iniziative in favore dei più deboli.

Fondazione Milan, insieme alla Fondazione Stefano Borgonovo,  ha inoltre organizzato ieri sera, a San Siro, un’importante partita per combattere la SLA, patologia nei confronti della quale le due istituzioni dimostrano particolare sensibilità (rileggi Un occhio sulla SLA).


Milan per la scuola

È bello quando il calcio depone i colori del fanatismo e riscopre la sua funzione di palestra di valori.

Ieri ha avuto luogo a Milanello la conferenza stampa di

 “Milan per la scuola. Tutti i colori del gioco”,

un progetto che, assieme a numerosi altri, testimonia e concretizza una sensibilità mai sopita nei confronti degli aspetti educativi dello sport (click on the picture for details).
A
presentare l’iniziativa Adriano Galliani, Vice Presidente Vicario e Amministratore Delegato del Milan, Laura Masi, Direttore Marketing del Club, Winand Krawinkel, Direttore Marketing di adidas Italia e Fabio Guadagnini, Direttore SKY Sport 24  (SKY e adidas sono i partner tecnici dell’iniziativa, realizzata in collaborazione con La Fabbrica, agenzia di comunicazione specializzata in iniziative educational per grandi aziende e istituzioni, e patrocinata da Fondazione Milan, istituzione che promuove i diritti fondamentali della persona e diffonde la cultura e la pratica dell’attività sportiva come mezzo finalizzato alla salute psicofisica, all’integrazione e al miglioramento della qualità della vita).

Il numero 22 del team rossonero, Kaká, ha svolto funzione di testimonial, dimostrando come i valori suoi e dei suoi compagni di squadra possano essere sicura garanzia del successo dell’iniziativa.

Il goleador ha inoltre risposto, con simpatia e disponibilità, alle domande che i bambini (ma non solo!) interessati all’iniziativa gli hanno formulato, intervistati nelle loro scuole.

aggiornamento: Il 1° agosto 2009 il direttore di SKY Sport 24 è diventato Massimo Corcione, proveniente da Mediaset. Fabio Guadagnini è ora direttore di SKY Sport.


Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: