Crea sito

Posts tagged “Guerre stellari

Disney tales among Dumbo, Star Wars and Cinderella

Disney takes care of tales and music. These days Cinderella rules, directed by Kenneth Branagh, set designed by Dante Ferretti, costume designed by Sandy Powell, starred by Lily James, Richard Madden, Cate Blanchett, Helena Bonham-Carter, moreover preceded by ‘Frozen Fever‘ (a spin-off of the successful Frozen). It is not to wait long (April 2) for ‘Into the Woods‘, by Rob Marshall, inspired by the Stephen Sondheim musical, with lyrics by James Lapine.
Set into the magical world of the Grimm Brothers, the film foresees Johnny Depp in the role (and hair) of the Big Bad Wolf, Meryl Streep in those of a witch and, in other roles, Emily Blunt (Miller’s wife), Anna Kendrick (Cinderella) and Chris Pine (a rascal – prince). It would seem unnecessary to disturb the reminiscences of Semiotics and that Propp on psychoanalytic interpretations of Little Red Riding Hood, but it seems that the film, if not by Propp, just starts by Bruno Bettelheim and his fundamental ‘The Uses of Enchantment‘ and then moves with complete nonchalance including Cinderella, Rapunzel, Jack and the Beanstalk, the daughter of Miller, the aforementioned Red Riding Hood.
It was learned recently, also, that the remake of Dumbo will be directed by Tim Burton,
Disney tiene alle fiabe e alla musica. In questo periodo furoreggia ‘Cenerentola’ (di Kenneth Branagh, scenografie di Dante Ferretti, costumi di Sandy Powell, con Lily James, Richard Madden, Cate Blanchett, Helena Bonham-Carter), peraltro preceduta da ‘Frozen Fever’ (spin off del fortunatissimo Frozen) ma non si dovrà attendere molto (2 aprile) per ‘Into the woods’, film di Rob Marshall ispirato al musical di Stephen Sondheim, con testi di James Lapine.
Ambientato nel magico mondo dei fratelli Grimm, il film vede la partecipazione di Johnny Depp nei panni (e nel pelo) del Lupo Cattivo, Meryl Streep in quelli di una strega nonché, in altri ruoli, Emily Blunt (moglie del Mugnaio), Anna Kendrick (Cenerentola) e Chris Pine (un principe birichino). Sembrerebbe inutile scomodare le reminiscenze di Semiotica e quel Propp sulle interpretazioni psicanalitiche di Cappuccetto Rosso ma pare proprio che il film, se non da Propp, prenda le mosse da Bruno Bettelheim e dal suo fondamentale ‘Il mondo incantato’ per poi muoversi, con assoluta nonchalance, tra Cenerentola, Rapunzel, Jack e il fagiolo magico, la figlia del Mugnaio, la citata Cappuccetto Rosso.
Si è saputo da poco, inoltre, che il remake di Dumbo sarà diretto da Tim Burton,

(more…)


cosa ci riserva il 2015

Cosa ci riserva il 2015 al cinema? Può sembrare una domanda prematura ma, visto lo spazio riconosciuto alla generosità del mese in corso, giocare d’anticipo può avere un suo perché. Si consideri, inoltre, che, quanto a offerta cinematografica, il 2015 sarà davvero un anno ricco di sorprese.

Di seguito, una breve rassegna dell’offerta stelle e strisce, rimandando ad altra sede quella del cinema nostrano: (more…)


guerre stellari in mostra a milano

Mentre a Roma prende il via il Festival internazionale del Film, in quel di Milano parte una mostra dedicata alla saga di Guerre Stellari, nota ai piú giovani come ‘Star Wars‘; da oggi al 7 febbraio al Museo del Manifesto cinematografico, saranno esposti costumi, gadget, robot, autografi, action figure e oggettistica.


il cuore grande di Lucas

Martedí scorso Disney ha annunciato l’acquisizione della Lucasfilm Ltd., con la rassicurante conferma di voler proseguire la saga di ‘Guerre stellari’ (previsto per il 2015  ‘Guerre Stellari 7′).

Un portavoce di George Lucas, titolare della major, ha inoltre dichiarato a Hollywood Reporter che il

regista vuol “donare gran parte del ricavato alle sue attività filantropiche”.

Lucas è infatti presidente di Edutopia, una fondazione mirata all’innovazione didattica nelle scuole e, in un comunicato, ha integrato quanto affermato dal portavoce dichiarando 

“Per quarantun anni, la maggior parte del mio tempo e del mio denaro è finita nell’azienda”. “Ora che mi accingo a iniziare un nuovo capitolo della mia vita è gratificante avere l’opportunità di spendere più tempo e risorse nella filantropia”.


al cinema nel 2012: la rivincita del mercoledí

Nell’anno in corso molte prime cinematografiche verranno posizionate a metà settimana.

In particolare, il mercoledí è il giorno scelto per

  • Benvenuti al Nord” (18 gennaio);

  • il 15 marzo ”In time” con Justin Timberlake, Amanda Seyfried sfiderà”War Horse” di Steven Spielberg con Jeremy Irvine, Peter Mullan, Emily Watson, David Thewlis e ”Paradiso amaro” (The Descendants) con George Clooney;

  • il 18 aprile  ”Battleship” con Liam Neeson, Alexander Skarsgård, Brooklyn Decker, Taylor Kitsch, Rihanna;

  • il 4 maggio ”L’ombra dell’orco” dei fratelli Manetti che sfiderà ”The Thing” di Matthijs van Heijningen

  •  l’11 maggio ”Io e te”di Bernardo Bertolucci che  sfiderà ”Il dittatore” con Sacha Baron Cohen, Cohen Megan Fox, Anna Faris, John C. Reilly.

Ancora molte, comunque le sfide nei week end: (more…)


Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: