Crea sito

Posts tagged “Il capitale umano

nastri d’argento 2014

Il Capitale umano‘, di Paolo Virzí si è aggiudicato ben sei Nastri d’argento alla sessantottesima edizione della kermesse: regista del miglior film (ovviamente Virzí ), sceneggiatura (Virzí con Francesco Bruni e Francesco Piccolo), scenografia (Mauro Radaelli), il sonoro (Roberto Mozzarelli), il montaggio (Cecilia Zanuso) e per i due attori protagonisti, Fabrizio Bentivoglio e Fabrizio Gifuni; Premio Biraghi, inoltre, a Matilde Gioli, che ha esordito proprio in questa pellicola.

‘Smetto quando voglio‘  di Nastri se n’è aggiudicati quattro: migliore commedia, attori non protagonisti (Carlo Buccirosso e Paolo Sassanelli), canzone originale e colonna sonora.

La migliore commedia è ‘Song’e Napule‘,  dei fratelli Manetti, storia di un pianista votato alle indagini di polizia.

Ben poco ha da recriminare ‘La mafia uccide solo d’estate‘: miglior soggetto e miglior debutto.

Dopo il salto, by the way, l’elenco completo dei riconoscimenti (Cineblog); ci piace ricordare che il Nastro d’argento, assegnato dal 1946 dal Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani (SNGCI), è il  premio cinematografico piú antico d’Europa, secondo nel mondo solo all’Oscar.

(more…)


David di Donatello, Nastri d’argento, Ciak d’oro

I David di Donatello saranno conferiti martedí 10 giugno ma non poche sono le altre rassegne che promettono aurei e argentei riconoscimenti ai professionisti devoti alla Decima Musa (piú in là nel post si parla anche, infatti, di Nastri d’argento e Ciak d’oro).

La cerimonia di premiazione della cinquantottesima edizione dei premi David di Donatello avrà luogo presso lo studio Nomentano 5 di Roma martedí 10 giugno, con diretta su Rai Movie alle 19 e differita su Rai 1 alle 23.25, per la conduzione di Anna Foglietta e Paolo Ruffini (alle 21.10 è previsto lo spettacolo sui 100 anni del Coni)..

Ecco le candidature: (more…)


News da Sorrento e molto piú

Esce oggi nelle sale ‘Il Sud è niente‘, ‘il film di Fabio Mollo già presentato in concorso al Festival di Roma, nella sezione ‘Alice nella città’, a Torino nella sezione Torino Film Lab, a Toronto e al Reggio Calabria Film Fest, con tanto di anteprima nazionale e dibattito con regista e cast (Miriam Karlkvist, Vinicio Marchioni, Andrea Bellisario, Valentina Lodovini).

Il regista racconta il suo film affermando:

il silenzio, l’omertà, sono le armi piú violente che hanno la ‘ndrangheta e la mafia. Io le ho raccontate senza pistole, dal punto di vista intimo e personale per mostrare come logorino la parte più profonda delle persone”.

Di seguito altre notizie sul cinema italiano:

  • Un nostro cartone animato ha trionfato al MipJunior di Cannes, nella sezione ‘MipJunior international Pitch 2013’ come miglior progetto internazionale di animazione; si tratta di ‘Koouka‘, ideato e prodotto dalla milanese Vallaround in collaborazione con Smoky Bungalow, distribuito nel mondo da Aldebaran Distribution;

  • Parte sabato a Torino il quattordicesimo ‘Sottodiciotto FilmFestival’, sette giorni dedicati al cinema che si rivolge ai più giovani che promette molte anteprime nazionali (‘Piovono polpette 2′, ‘Khumba’, ‘Byzantium’) ma anche una celebrazione dei cinquant’anni di Calimero.

  • In corso a Sorrento, infine, le Giornate professionali del cinema, già citate nell’articolo su Belle e Sébastien; si è discusso sulla rivoluzione digitale nelle sale, della proposta avanzata dagli eercenti del Lazio di uno sciopero contro la pirateria e delle ultime proposte di 01 distribution e Rai Cinema: ‘Capitale umano‘ di Paolo Virzí (esce il 9 gennaio), ‘The Wolf of Wall Street‘ di Martin Scorsese, con Leonardo DiCaprio (il 23), ‘La gente che sta bene‘, di Francesco Patierno con Claudio Bisio (il 30).


Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: