Crea sito

Posts tagged “Il tredicesimo apostolo

l’impegno di Mediaset

Nel biennio 2012-2013 Mediaset investirà nell’audiovisivo italiano oltre 335 milioni di euro*, 235 nella fiction e 100 nel cinema. Le serate di fiction alla fine del 2012 saranno 75, 95 lungo tutto il 2013. Anche gli investimenti aumenteranno: da 110 milioni di euro del 2012 a 125 nel 2013.
Il polo produttivo di Centovetrine è stato confermato nella sua attività e sono già 23 i film italiani contrattualizzati con Medusa, per un valore di oltre 100 milioni di euro.

Questo in un comunicato stampa con il quale il gruppo del Biscione ha risposto alle dichiarazioni che il presidente dell’Anica, Riccardo Tozzi, ha rilasciato a Cannes.
Quanto ai titoli delle fiction, si sa che dovrebbero essere pronte per il prossimo autunno la quarta stagione di ‘Squadra Antimafia‘ (dieci puntate), la quinta de ‘I Cesaroni‘ (sedici puntate), la terza de ‘L’onore e il Rispetto‘, la terza di ‘Ris Roma‘, ‘Il Clan dei camorristi‘ (otto puntate), ‘Pupetta Maresca‘ (quattro puntate) e ‘Ultimo – L’occhio del falco‘ (due puntate). Sono inoltre in corso le riprese di ‘Come un Delfino 2′ e in procinto di partire quelle relative alla seconda stagione de ‘Il tredicesimo Apostolo‘ e ‘Benvenuti a tavola‘.

* esclusi i programmi di intrattenimento


verso l’autunno

“Peccato che Giovanni Floris resti in Rai. Mi ero mosso, ne avevo già parlato in azienda, avevo previsto la cosa, il come e il quando. Avrei portato Giovanni Floris a Mediaset (…) Non ho parlato con mio padre di questa idea. Ma lui sa come lavoriamo in azienda e quali sono i criteri delle nostre decisioni”.
Pier Silvio Berlusconi
Se c’è una categoria che mai potrà essere espunta dalla tv del Biscione è quella di libertà, unita alla capacità di far bene il proprio lavoro. E la citazione testé riportata non è che l’ennesima conferma, anche a prescindere dalle pieghe che il divenire storico ha talvolta seguito (uno spostamento di Floris e magari anche di qualcun altro avrebbe anche migliorato l’immagine).
Quanto alle altre anticipazioni che profumano d’autunno, sembra ormai sicuro che:
  • Belen Rodriguez subentrerà a Rossella Brescia alla conduzione di Colorado, su Italia 1 (assieme a Paolo Ruffini);
  • Paolo Bonolis, in combutta col fido Laurenti,  occuperà il preserale di Canale 5 con un format nuovo di zecca, Avanti un altro, che comincerà ad andare in onda già ad agosto;
  • i canori enfant prodiges di Gerry Scotti (Io canto) torneranno in prime time a settembre  per fare concorrenza ai pargoli della Clerici, ed il conduttore sta inoltre preparando il ritorno del quiz in prima serata, con Money Drop (alla mia elefantesca memoria sovviene un’intervista nella quale Scotti dichiarava essere un suo sogno professionale fare un programma tipo TeleMike);
  • il sabato si affronteranno C’è posta per te e I migliori anni;
  • ci sarà il Gf 12, da ottobre;
  • sarà tentato l’esperimento di Io ballo, con Barbara d’Urso in versione tersicorea;
  • Checco Zalone condurrà uno spettacolo tutto suo a novembre (altrettanto farà Fiorello su Rai 1);
  • la fiction schiererà alcune corazzate di sicuro appeal: Gabriel Garko con Sangue Caldo Viso d’angelo, L’amore e la vendetta con Alessandro Preziosi e Anna Valle, Cerchi nell’acqua con Vanessa Incontrada e Alessio Boni, il tredicesimo apostolo, Distretto di poliziaDov’è mia figlia e Anna e i 5.
  • confermati tutti i programmi di day time, in prime torneranno anche Quarto grado (Rete 4) , le Iene show e Mistero (Italia 1);
  • Italia 1 varerà anche due novità: Il cubo, con Teo Mammuccari, e un nuovo programma di Chiambretti (Chiambretti Muzik Show).
Per la cronaca, la Rai ha raggiunto l’intesa, oltre che con Floris, anche con Fabio Fazio. Lo annuncia l’agente Beppe Caschetto, che precisa “l’efficacia dei contratti è sottoposta ora all’approvazione degli organi competenti: il cda per Fazio, la direzione generale per Floris”.
La conduttrice di Report, Milena Gabanelli, avrebbe invece definito “irricevibile” la bozza di contratto ricevuta.
Ciliegina sulla torta, sembra che alcune affermazioni di Michele Santoro possano aver inficiato il suo passaggio a La7.

Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: