Crea sito

Posts tagged “solidarietà

#facciamolotutti…

Da venerdí 22 settembre 2017 a lunedí 9 ottobre 2017 la Campagna annuale di raccolta fondi di Famiglie SMA, associazione Onlus composta e gestita esclusivamente da genitori di bambini e da adulti affetti da SMA (Atrofia Muscolare Spinale). Per donare basta inviare un sms o chiamare da rete fissa al 45521 Informazioni su www.famigliesma.org


le frontiere dello spirito (4)

*La Leone Film Group ha annunciato d’aver comprato i diritti delle inchieste di Gianluigi Nuzzi sullo scandalo Vatileaks. Il progetto sarà realizzato a Los Angeles, dove si stanno già cercando un acquirente, uno showrunner e un regista. È precipuo intendimento della Leone Film Group quello di attingere ai libri di Nuzzi, che sarà peraltro supervisore alla sceneggiatura, ma anche a documenti segreti di Benedetto XVI e di papa Francesco. A quanto raccontato da Nuzzi in libri come ‘Via Crucis’,‘Sua Santità’ e ‘Vaticano Spa’ non sarà apportata alterazione alcuna. Come si ricorderà, proprio quei contenuti a stimolare le indagini che hanno portato all’arresto di alcune persone in Vaticano.  La casa di produzione di Raffaella Leone si occuperà a breve anche di western (‘Colt’) e di mafia, con la serie tv ‘i Beati Paoli’, diretta da Giuseppe Tornatore.
*Comincia a metà maggio la campagna di fundraising per dotare l’Ospedale Niguarda di Milano di una sala cinematografica sensoriale e terapeutica firmata MediCinema, con l’aiuto di Disney Italia. Come si ricorderà, la Disney non è nuova a simili collaborazioni ed è auspicabile che la campagna, che mira a diventare virale grazie a testimonial e a iniziative mirate sui social network, ottenga i migliori riscontri possibili. È auspicabile, peraltro, che la cinematerapia prenda piede sempre piú, nel nostro Paese e nel mondo. Alla presentazione, presso la sala conferenze del Grande Ospedale Metropolitano di Niguarda, sono intervenuti: Fulvia Salvi, presidente dell’associazione MediCinema Italia Onlus, Marco Trivelli, direttore generale del Grande Ospedale Metropolitano Niguarda, Fabiola Bertinotti, director corporate communications, publicity & corporate citizenship di The Walt Disney Company Italia, Celestino Pio Lombardi, primario di Chirurgia Endocrina al Gemelli.

Disney in fundo, ci piace concludere ricordando le uscite che la casa di Topolino promette per i prossimi tre anni: (more…)


giornata dell’autismo in televisione, a scuola e… nel nuoto!

La settimana dal 27 al 31 marzo 2017 è stata dedicata all’autismo; domenica 2 aprile ricorre, per il decimo anno, la Giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo, promossa dall’ONU; il colore scelto per sottolineare e identificare le iniziative volte a sensibilizzare l’opinione pubblica, promuovere una maggiore conoscenza e a ricordare la delicatezza di questo argomento è il blu. Il ministero della Pubblica istruzione, dell’Università e della Ricerca, nella nota n.495 del 23/03/2017, ha auspicato un’occasione di “confronto tra le scuole e una possibilità per lavorare con enti, associazioni delle persone con autismo e dei loro familiari o  associazioni scientifiche di settore, per interventi informativi e/o  formativi sul tema, agevolando la collaborazione e suscitando attenzione intorno all’argomento. Le tematiche, su cui focalizzare le attività suddette, sono svariate: innovazione metodologico-didattica inclusiva; ricerca e sperimentazione di modelli di cooperazione dei team docenti anche in collaborazione con università, centri di ricerca, associazioni e terzo settore; partenariati, anche in ambito europeo, caratterizzati da scambi e  confronti di esperienze di didattica; condivisione di programmi  di utilità sociale, finalizzati a migliorare l’inclusione scolastica”.
Per sostenere #sfidautismo17 si può inviare un sms al 45541, fino all’8 maggio. Per le iniziative organizzate da mamma Rai, con la sua programmazione, si può andare a fine post.
Sabato 1° aprile, e domenica 2 ha luogo l’“Ab-bracciata collettiva”. Manifestazione tra le piú meritorie, (more…)


Earthquakes in Italy, how to help

Update: number for SMS is active back. Please, call 45500 or send an SMS from Italy at the cost of 2€. The collected funds will be transferred by the operators, without any mark, to the Civil Protection Department that will allocate to the regions affected by the earthquake. (⇐Ansa.it)

Another earthquake in Italy, in the city of Norcia, which seems related to the same phaenomena already happened these months.
It is possible to help people affected by the August 24 and the more recent earthquakes. ‘Corriere della Sera’ and TgLa7, e.g. organized ‘Un aiuto subito- Terremoto Centro Italia 6.0’: (more…)


giornata dell’immigrazione: cinema, televisione, attualità

Il 3 ottobre, anniversario del naufragio di Lampedusa del 2013, ricorre la Giornata nazionale in memoria delle vittime dell’Immigrazione e, con buona pace di alcune teste calde che manifestano balordi intendimenti, si tratta di una ricorrenza che deve suscitare riflessioni profonde e smuovere il mondo valoriale di ognuno.

Le migrazioni di popoli e individui sono parte integrante del cammino dell’uomo, da quando quest’ultimo ha fatto la sua comparsa sul pianeta, e hanno caratterizzato innumerevoli fenomeni oggetto di studio da parte delle discipline storiche, antropologiche, umane.

Rai 3, nel suo piccolo, manda in onda in prima visione televisiva il film ‘Fuocoammare’, di Gianfranco Rosi, basato proprio sulle migrazioni di clandestini dal nord Africa attraverso il Mediterraneo, nonché, forse proprio a causa della sua cogente attualità, candidato italiano all’Oscar come miglior film in lingua non inglese. (more…)


un sorriso per la sma

Spot con Checco Zalone per la ricerca contro la SMA, atrofia muscolare spinale:


camerieri per caso (e per amore)

È talvolta difficile tracciare un confine tra solidarietà e immagine ma, quando artisti come Valerio Mastandrea e Sabrina Impacciatore ci mettono la faccia, le speranze in un sincero gesto di generosità sono piú che fondate. L’iniziativa è stata chiamata “Un’amatriciana per Amatrice”, è stata lanciata, appunto, da alcuni degli attori italiani piú conosciuti e ha voluto che i detti attori, un po’ come hanno fatto i grillini nelle pizzerie, servissero l’amatriciana ai clienti. Il ricavato è stato devoluto all’associazione “Vico Badio” di Fonte del Campo di Accumoli, uno dei centri colpiti dal sisma del 24 agosto. I camerieri per caso (e per amore) sono stati (more…)


terremoto centro Italia, come aiutare

È possibile aiutare la Croce Rossa italiana nelle operazioni di soccorso ai terremotati di Amatrice, Accumoli, Pescara del Tronto, Arquata del Tronto e delle altre località interessate. Dal sito ufficiale (www.cri.it) ricaviamo che è stato

attivato il servizio donazioni della Croce Rossa Italiana per il terremoto di Amatrice, Rieti e del Centro Italia
CAUSALE: “Terremoto Centro Italia”
EMAIL: [email protected]
TELEFONO: 06.5510
IBAN: IT40F0623003204000030631681
BIC/SWIFT: CRPPIT2P086

Sul sito www.cri.it è inoltre disponibile il form per donare direttamente on line.
Per sostenere le popolazioni, la Protezione civile ha attivato un numero sia per sms sia per le telefonate (45500, si donano due euro attraverso gli operatori Tim, Vodafone, Tre, Fastweb, Coopvoce, Wind e Infostrada). Il quotidiano Repubblica ci ricorda inoltre che:

Tutti i Comuni che volessero unirsi alle iniziative in corso, possono fare riferimento alla linea dedicata attivata dall’ANCI, scrivendo a [email protected], oppure contattando i numeri 06.68009329 o 3463138116. Nei territori, e per iniziativa dei sindaci e degli amministratori, è partita anche la corsa alla raccolta di fondi per la ricostruzione, e per questo motivo l’ANCI ha aperto un conto corrente denominato ANCI – Emergenza Terremoto Centro Italia per coordinare la raccolta delle risorse da destinare alle attività di ricostruzione. Queste le coordinate IBAN: IT27A 06230 03202 000056748129.


Pokemon Go, tra serio e faceto

Poiché molti, in queste ore, ne parlano e sembrano finanche volerne catturare, è d’uopo che si tratti di Pokémon (pronuncia Pòkemon) anche in questa sede. Serie animata tra le piú fortunate della storia dei media, ha generato un merchandising d’innegabile successo e continua ad essere sulla cresta dell’onda, in Italia, in Giappone, in tutto il globo terracqueo. Tutti sono tornati a caccia di Pokémon. Come negli anni Duemila ma in forma aggiornata, grazie all’ App Pokémon Go che consente di localizzarli e “catturarli” con la fotocamera. Certa gente è stata multata perché li cercava sul motorino, molti corrono il rischio di farsi male seriamente o di perdere il senno. Nemmeno la celebre Galleria vasariana degli Uffizi è al riparo dai deliziosi mostriciattoli e dalla mania di collezionarli; è notizia recente (Ansa) che, nel celebre museo toscano, sarebbero stati rinvenuti il mitico Bulbasaur, della primissima generazione, assimilabile al Boldasaur del Codice Peyo, nonché l’altrettanto epico Rattata. Ne sono stati individuati, peraltro, anche al giardino di Boboli, sotto la loggia dei Lanzi e a palazzo Pitti; a Torino, al Mao e Palazzo Madama.
I Simpson, nel loro piccolo, sono protagonisti di un corto di 55 secondi che la Fox ha pubblicato su internet nei giorni scorsi, promo della stagione 8/7c. Homer è allo zoo, in cerca di Pokémon, mentre i figli sono entusiasti per gli animali che vedono; Lisa cerca di convincere il padre a guardare una giraffa mentre partorisce, Bart provoca un leone camminando sul muro di recinzione, finendo dentro, abbracciato al felino. Sarebbe uno screen saver ideale ma… Bart non c’è! Il burlone, in realtà, ha solo fatto finta e, come nella migliore tradizione simpsoniana la reazione di Homer non è delle più equilibrate…
Una nota di seria attualità, in chiusura. (more…)


Partita del Cuore 2016

Nazionale italiana cantanti contro Divi del Cinema. Su Rai 1 alle ore 21.20.

Per sostenere la ricerca, dona al 45502:

2 euro con SMS,

2 euro con chiamata fissa da Vodafone e TWT,

5 o 10 euro con chiamata fissa da Tim, Infostrada, Fastweb e Tiscali.

Partita del Cuore 2016 - 18 maggio, Stadio Olimpico, Roma (25 anni)

Partita del Cuore 2016 – 18 maggio, Stadio Olimpico, Roma (25 anni)

(more…)


Topolino e l’Italia, venti statue per un sogno

Ha luogo dal 22 aprile al 15 maggio la mostra “Topolino e l’Italia”, che intende celebrare il legame, storico e particolarmente felice, che intercorre tra il nostro Paese e Mickey Mouse.
Nell’ambito della XXI Esposizione della Triennale Milano Design After Design, Disney Italia allestisce infatti venti statue del Topo, personalizzate da eccellenti marchi italiani su temi che spaziano dall’arte ai motori, dalla moda al cibo, al design; cessata l’esposizione in Triennale, le dette statue si muoveranno nelle principali città italiane e torneranno nel capoluogo meneghino a novembre, per una grande asta benefica battuta da Sotheby’s a favore di ABIO Italia Onlus, per la realizzazione di spazi a misura di bambino negli ospedali italiani.
Molte le aziende che hanno collaborato all’iniziativa, realizzando le personalizzazioni delle statue: Brums, Chicco/Artsana, Clementoni, Ferrarelle, Giochi Preziosi, K–Way, Kartell, Lisciani, Monnalisa, Panini, Piquadro, Unipol Sai, Salmoiraghi e Viganò, SKY, San Carlo, Upim, Vespa, Istituto Europeo di Design.
La mostra è documentata sul sito ufficiale eventi.disney.it/topolinoelitalia, dove è possibile trovare tutte le immagini delle opere, il video di presentazione e le informazioni sulle varie fasi dell’iniziativa.
Ecco la comunicazione ufficiale: (more…)


Dyslexia Auction, video sulla dislessia

Il Cinema ed il Cinema d’animazione hanno, tra le loro potenzialità, quella di poter dimostrare attenzione e sensibilità verso il sociale ed in questo blog lo si è piú volte dimostrato, ad esempio qui e qui. L’ennesima riprova è quella fornita dall’associazione inglese Dyslexia Action, che ha creato sei video animati per spiegare che cos’è la dislessia e come si sentono i bambini che hanno questo disturbo. Dyslexia Action lavora da quarant’anni in campo educativo e da quarant’anni combatte affinché temi di questo tipo vengano affrontati con la dovuta attenzione anche dalla politica. Si tratta di un problema grave, d’altra parte, che crea alle persone difficoltà immense nello studio e nella vita sociale. La realizzazione dei video, curata da studenti inglesi e professionisti vari in collaborazione con il Festival (more…)


siamo tutti “cartoon – able”?

Cartoon Able’ è il primo cartone animato concepito e studiato anche per bambini con disabilità cognitive e sensoriali. Progetto tra i piú nobili, è stato concepito dalle responsabili della casa editrice “Punti di vista”, cooperativa formata da sole donne che si occupa di prodotti per bambini disabili, spesso non contemplati nell’editoria di largo consumo. È stato selezionato sulla piattaforma di crowdfunding di Telecom Italia, distinguendosi tra oltre centoquaranta proposte.
Un’idea del genere, quella di studiare un prodotto d’animazione fruibile anche dai bambini non udenti o non vedenti, sembra essere unica al mondo. Lo sviluppo dell’iniziativa, concepita, come anticipato, da “Punti di vista”, passa attraverso un coordinamento di educatori e psicologi esperti e la realizzazione a cura di Animundi, studio di produzione di cartoni animati ospitato all’interno degli Studios di Cinecittà.
A Natale si è piú buoni ma (more…)


Telethon 2015

La maratona Rai – Telethon avrà luogo dal 13 al 30 dicembre e si concluderà con ‘Affari tuoi – Speciale Telethon‘ su Rai 1; per tutta la durata dell’iniziativa, puntellata di precisi appuntamenti sulle reti di Stato, sarà possibile

inviare un sms dal valore di un euro o effettuare una chiamata dal valore di 2 euro al 45501.

È possibile donare anche in altri modi, però, tutto l’anno: (more…)


Google Plus rinnovato, Facebook per il sociale e YouTube Kids

Oltre al diritto all’oblio, Google ha messo a disposizione degli utenti lo strumento “Informazioni su di me”, che consente di capire quali dati del proprio account sono visibili agli altri quando fanno le ricerche; la pagina chiarisce il modo in cui viene gestita la privacy e su come si possono gestire le informazioni, modificandole o togliendole: il nome visualizzato, la fotografia associata al profilo, la data di nascita, la descrizione, il livello di istruzione, i lavori svolti, i siti cui è collegato l’account Google, il luogo in cui si vive, varie ed eventuali. Quanto alle icone, un pianeta indica che il contenuto è pubblico, due cerchi che si tratta di un’informazione condivisa solamente con le proprie cerchie, cioè gli amici con cui si è in contatto tramite Google Plus (anche detto Google+). Come su Facebook, in futuro sarà possibile visualizzare il proprio profilo come viene visto da specifici utenti.(⇐Ilpost.it; Prima on line)

Contestualmente a questa iniziativa, l’azienda di Mountain View rilancia Google Plus con una sorta di restyling nato dall’ascolto di commenti e critiche, con particolare riguardo al mobile. Da ricordare, infatti, due strumenti quali “Collections”, per seguire contenuti in base agli argomenti, e “Communities”, che permette a gruppi con gli stessi interessi di conversare su argomenti specifici.(⇐Prima on line)

Facebook ha giocato un ruolo nella recente attualità. (more…)


france and lebanon: solidarity

“Whoever kills a person (…) it is as though he has killed all mankind.”

(Qur’an, 5:32)

France flag Lebanon flag

peace jody steel

Peace, by Jody Steel


ci liberano dal fango (2)

Gli angeli esistono e anche stavolta, come a Firenze nel ’66 e piú di recente in Liguria, volano dove c’è bisogno. Al grido di slogan quali #Noncèfangochetenga, #aiutiamorossano, #soscorigliano, #FerragostoNelFango, armati di stivali, pale e badili, si sono mobilitati da ogni parte della Calabria per aiutare la gente di Rossano e Corigliano.

Si radunano alle ore 9.00 presso lo Stadio di Rossano, all’interno del quale è stato allestito il COM (Centro Operativo Misto della Protezione Civile) che gestisce i volontari.

Chi vuole “angelicarsi” è ancora in tempo; si consiglia, però, il seguente equipaggiamento: 

  • GUANTI DA LAVORO
  • STIVALI o SCARPE DA TREKKING o SCARPE ANTINFORTUNISTICHE POSSIBILMENTE ALTE
  • VANGA/PALA
  • UN CAMBIO D’ABITI
  • ABBIGLIAMENTO ADEGUATO A CONTESTI FANGOSI
  • INDUMENTI NON PESANTI MA PROTETTIVI

Il Comune di Rossano ha attivato un conto solidale sul quale versare un contributo libero da destinare agli interventi d’emergenza post-alluvione. IBAN: (more…)


un (piccolo) Buddha per il Nepal

Nella giornata di giovedí, 28 maggio 2015, sarà organizzata una proiezione speciale di ‘Piccolo Buddha’, di Bernardo Bertolucci, per aiutare il Nepal; avrà luogo nella sala santa Cecilia dell’Auditorium di Roma, gentilmente concessa dalla Fondazione ‘Musica per Roma’ e dall’Accademia di Santa Cecilia, grazie a Lucky Red. L’iniziativa nasce nell’ambito di ‘Emergency per il Nepal’ e ‘Children Village’ ed è stata presentata da Bertolucci, Keanu Reeves, Cecilia Strada di Emergency e Patrizia Bisi, coordinatrice per l’Italia del progetto Children Village.

Il maestro Bernardo Bertolucci, che diresse il bellissimo film nel 1993, ha dichiarato: (more…)


Nepal earthquake: how to help

Main resource and referral point for helping Nepal is the Nepal Red Cross Society, that is managing first aid, search and rescue; please note the link for donation http://www.nrcs.org/donate-nrcs currently works on and off, given the connectivity problems;
The International Federation of Red Cross and Red Crescent Societies (IFRC) (https://www.ammado.com/community/154728/donate) is organizing its hubs in New Delhi, Kuala Lumpur and Bangkok (water, food, shelter, sanitation…);
Handicap International is specially focused in tending survivors to avoid them develop disabilities: HERE ;
the link to give Save the Children a donation is THIS ;

and for UNICEF THIS
Aggiornamento: dall’Italia è possibile mandare un SMS o chiamare il 45596 (iniziativa Unicef  e Wfp Italia per donare 1 € da rete mobile o 2€ da rete fissa).
La piú importante risorsa e punto di riferimento per aiutare il Nepal è la Croce Rossa locale, che si sta occupando del primo soccorso, della ricerca e del salvataggio; si consideri però che il link per donare http://www.nrcs.org/donate-nrcs in questo momento funziona a scatti, a causa dei problemi di connessione;
La Federazione internazionale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa (IFRC) (https://www.ammado.com/community/154728/donate) sta organizzando le sue postazioni a New Delhi, Kuala Lumpur e Bangkok (acqua, cibo, alloggi, sanità…);
Handicap International è particolarmente incentrata sull’aiuto ai sopravvissuti, affinché non contraggano disabilità: QUI;
il link per fare una donazione a Save the Children è QUESTO;
per quanto riguarda l’UNICEF QUEST’ALTRO.

brevi dai media (3)

Sabato, 18 aprile 2015

  • verso le tre del pomeriggio, alcuni sapientoni del video, nel parlare di una serie andata in onda da poco su Sky, confondevano o facevano finta di confondere la categoria di fiction e quella di documentario;
  • Telecom Italia ha confermato i buoni rapporti con Vivendi, che diventerà (primo) socio azionista tra la fine di maggio e giugno, massimo a luglio;
  • Patuano, amministratore delegato di Telecom ha anche dichiarato che, come prevedibile, vista la non esclusività dell’accordo con Sky, è in cantiere un accordo triennale anche con Mediaset, per integrare contenuti televisivi, internet, telefonia fissa e mobile, in virtú della tecnologia adsl;

(more…)


la magia del cinema negli ospedali

“Questa mattina presso la sede romana di Rai Cinema, il regista premio Oscar® Giuseppe Tornatore ha presentato alla stampa italiana lo spot ufficiale da lui scritto e diretto per sostenere MediCinema Italia Onlus, con le musiche di Claudio Baglioni. Lo spot è stato realizzato presso il Policlinico A. Gemelli di Roma per sostenere la campagna di fundraising di MediCinema Italia Onlus. La campagna ha l’obiettivo di supportare l’importante progetto della Onlus: la costruzione della prima sala cinematografica integrata in una struttura ospedaliera pubblica, uno spazio destinato alla “cinematerapia” e alla terapia di sollievo per i degenti del Policlinico Gemelli e i loro familiari. In questa occasione inoltre, Rai Cinema ha annunciato (more…)


la partita (del Cuore) per Emergency

La Partita del cuore 2014 si gioca questa sera, alle ore 20, allo stadio ‘Artemio Franchi’ di Firenze ed è dedicata ai vent’anni di Emergency; il ricavato della vendita dei biglietti sarà devoluto al finanziamento delle attività che questa importante ONG gestisce nel mondo, con particolare riguardo al Centro ‘Salam’ di cardiochirurgia in Sudan e all’Ambulatorio di Castel Volturno, in provincia di Caserta, dove saranno offerti gratuitamente servizi di orientamento socio-sanitario e cure di base a migranti e persone in stato di bisogno.

È inoltre possibile, fino a domani, mandare un SMS o chiamare da rete fissa il numero 45503, per donare ad Emergency 2 o fino a 10 euro (per la precisione, si possono donare 2 euro inviando un SMS al 45503 da cellulari Tim, Vodafone, Wind, 3, PosteMobile, CoopVoce e Nòverca, 2 euro chiamando il numero da rete fissa TeleTu e TWT, 5 o 10 euro chiamando il numero da rete fissa Telecom Italia, Infostrada e Fastweb). (more…)


cuori a confronto

Little Tony e il suo cuore matto rimarranno per sempre nelle pagine della musica leggera italiana. Per un cuore matto che ci lascia, tuttavia, c’è una Partita del Cuore che arriva.

Si disputerà questa sera, infatti, allo Juventus Stadium di Torino, la ventiduesima edizione della “Partita del Cuore”: la Nazionale Cantanti e il team “Campioni per la ricerca” si sfideranno a calcistica tenzone per raccogliere fondi in favore della Fondazione Telethon, per la cura delle malattie genetiche rare, e dell’Istituto di Candiolo, polo d’eccellenza in Piemonte per la ricerca e la cura del cancro.

Per la Nazionale Cantanti giocheranno: Luca Barbarossa, Niccolò Fabi, Marco Masini, Sonohra, Paolo Belli, Nicola Legrottaglie, Raoul Bova, Neri Marcorè, Enrico Ruggeri e Francesco “Kekko” Silvestre.

I Campioni per la Ricerca saranno invece: Fernando Alonso e Felipe Massa, Antonio Conte, Gigi Buffon, Piero Chiambretti, Ezio Greggio, Sebastiano Somma, Luca Ubaldeschi (Vice Direttore la Stampa) Giulio Base, Mario Orfeo (direttore TG1), Pavel Nedved, Emiliano Mondonico e Francesco Totti.

La serata sarà trasmessa in diretta su Rai 1, per la conduzione di Fabrizio Frizzi e la telecronaca di Bruno Pizzul, e vedrà la partecipazione di numerosi personaggi del mondo dello spettacolo, dello sport, della tv e dell’informazione.

Dallo scorso 12 maggio, inoltre, e fino al 30, è attivo il numero solidale 45501; si può mandare un SMS del valore di 2 euro da cellulari  TIM, Vodafone, Wind, 3, PosteMobile e Nòverca o telefonare da rete fissa (2 euro se TeleTu e TWT; 5 o 10 euro se Telecom Italia, Infostrada e Fastweb). Fino a venerdì 31, è possibile donare anche con CartaSì, Visa e Mastercard, chiamando il numero verde CartaSì 800.38.30.08.

Con l’occasione, si ricorda che oggi è opportuno rifare la sintonia dei canali, perché ci sono state alcune modifiche nei mux di Mediaset.


solidarity with Boston

Boston bombing


Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: