Crea sito

a volte ritornano (11)

  • Studio Uno’ è citato nei manuali di storia dei media come uno dei varietà storici della Rai; andò in onda a partire dal 21 ottobre 1961, il sabato, condotto da Mina, dalle sorelle Kessler, da Marcel Amont, dalle BlueBell Girls, dal Quartetto Cetra, da Don Lurio, dai gemelli Black Burn, da Arturo Testa. Ideato e scritto da Antonello Falqui e da Guido Sacerdote, era diretto dal citato Falqui, con la scenografia firmata da Cesarini da Senigallia, con costumi di Fosco, coreografie di Don Lurio, Gino Landi, Hermes Pan, orchestra diretta da Bruno Canfora. La fortunata fiction ‘C’era una volta Studio Uno’, diretta da Riccardo Donna, prodotta da Lux Vide in collaborazione con Rai Fiction, in onda lunedí 13 e martedí 14 febbraio 2017, è nata con lo scopo di rievocare un mostro sacro e, pur con qualche licenza, ha convinto quasi sette milioni di telespettatori. Nel cast, tra gli altri, Alessandra Mastronardi, Diana Del Bufalo, Giusy Buscemi, Domenico Diele, Simone Gandolfo, Andrea Bosca, Enrico Ianniello, Gianmarco Saurino, Antonello Fassari, Germana Pasquero, Giorgia Cardaci, Anita Zagaria, Riccardo Rossi, Marco Zanino Gianpaolo Morelli.
  • I Puffi tornano al cinema il 6 di aprile; le loro gesta saranno questa volta intitolate ‘I Puffi 3: Viaggio nella foresta segreta’ (titolo originale: ‘The Lost Village’) ’ e, cercando un villaggio perduto, troveranno il segreto piú grande della storia dei piccoli ometti blu.
  • Anche Mazinga Zeta, nel suo piccolo, torna a trovarci; compie quarantacinque anni, d’altra parte e li festeggia con un lungometraggio della Toei Animation, del quale si sa ancora ben poco: Il titoloprovvisorio del film è semplicemente Gekijōban Mazinger Z (Mazinger Z The Movie – Mazinga Z Il Film); dal sito ufficiale si evince che se ne saprà di piú durante un panel che si svolgerà il 26 marzo a Tokyo, durante l’AnimeJapan 2017. Un robot che torna in sala già quest’anno è, invece, Voltron, in live action.
  • La febbre del sabato sera’ torna, invece, a teatro. La pellicola cult di John Badham, quarant’anni quest’anno, raggiunge le sacre tavole del teatro e, prodotta dal Nuovo di Milano, per la regia di Claudio Insegno, rimane fino al 19 febbraio al Teatro Olimpico di Roma, per poi trasferirsi a Torino, Genova, La Spezia, Bergamo, Ferrara, Assisi, Brescia, Livorno. Il nuovo Tony Manero, all’epoca interpretato da John Travolta, è Giuseppe Verzicco, scelto da una commissione internazionale composta anche dai produttori americani di Theatrical Rights, al suo secondo ruolo da John Travolta, dopo il Danny Zucco del ”Grease” della Compagnia della Rancia della scorsa stagione. La pièce italiana è tratta dall’adattamento per il teatro di Robert Stigwook e Bill Oaks e di Sean Cercone & David Abbinanti. Tra gli interpreti, oltre a Verdicchio, Giada D’Auria, Anna Foria, Luca Spadaro, Samuele Cavallo, David Negletto e Francesco Lappano.
  • Quanto alla Disney, ecco i titoli in programma:

La Bella e la Bestia‘, diretta da Bill Condon, in Italia il 16 marzo prossimo; nel cast Emma Watson, Dan Stevens, Luke Evans, Kevin Kline, Ewan McGregor, Stanley Tucci, Ian McKellen ed Emma Thompson.

Mulan‘ in live action, nelle sale americane il 2 novembre del 2018. Non si sa però ancora né il regista né il volto della protagonista. La storia riprende il poema classico cinese che parla di Hua Mulan, eroina che decide di andare in guerra travestita da uomo, al posto del padre anziano con l’intento di salvaguardare lui e l’onore della famiglia. Alla sceneggiatura ci sono Rick Jaffa e Amanda Silver, non si conoscono ancora regista e attori.

Mary Poppins Returns‘, diretto da Rob Marshall arriverà nei cinema il 25 dicembre 2018. Novella Julie Andrews, nel ruolo di Mary ci sarà Emily Blunt, novella Julie Andrews. Accanto a lei Ben Whishaw, nei panni di un Michael Banks ormai anzianotto, il lampionaio Jack (Lin Manuel Miranda) e Meryl Streep nel ruolo della cugina di Mary, Topsy.

Cruella‘ vedrà il ritorno della perfida e miratamente cinofoba Crudelia De Mon, interpretata da Emma Stone; ne scopriremo, per la verità, il passato…

Dumbo‘ , rifacimento in live action diretto da Tim Burton, forse con Will Smith e Tom Hanks nel cast.

Trilli‘ e ‘Peter Pan‘; due diversi film per raccontare due personaggi che abbiamo incontrato nel classico del ’53, oltre al romanzo da cui è tratto. Alla regia del secondo potrebbe esserci David Lowery, mentre la sceneggiatura sarà di Toby Hallbrooks.

Pinocchio‘;

Biancaneve‘, sceneggiato da Cressida Wilson, con musiche di Benj Pasek e Justin Paul. La storia potrebbe concentrarsi sugli sforzi di Rosarossa, la sorella, nel tentativo di risvegliarla: Justin Merz, Evan Daugherty e Tripp Vinson sono già al lavoro sul plot della pellicola.

Taron e la pentola magica‘, rifacimento del non fortunatissimo film del 1985;

James e la pesca magica‘, rifacimento del film in stop motion del 1996; potrebbe essere diretto da Sam Mendez e sceneggiato da Nick Hornby

Anche le sirene, nel loro piccolo, possono avere un live action: ‘La Sirenetta‘ tornerà, con Manuel Miranda e Alan Menken che già lavorano alle musiche del film.

Da ‘Aladdin‘ arrivano invece, ‘Genies’, che ci racconterà il passato dell’irresistibile genio blu della Lampada e, forse, un remake in live action dello stesso Aladdin, con un attore in carne e ossa.

Previsto un live action anche del ‘Re Leone‘, per la regia di Jon Favreau (‘il Libro della Giungla’), di ‘Winnie the Pooh‘, diretto da Marc Foster, con il piccolo Christopher Robin ormai adulto, de ‘La Spada nella Roccia‘, scritto da  Bryan Cogman, produttore e scrittore della serie TV Il Trono di Spade

 

Fonti: Ansa, animemanga.popcorntv.it, movieplayer.it, comingoon.it, kataweb.it

 

Leave a Reply

Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: