Crea sito

#neancheconunfiore

In alternativa alle melensaggini e alle ovvietà che spesso capita di sentire l’8 di marzo, è quest’anno possibile partecipare alla campagna sociale #neancheconunfiore:

“Una galleria fotografica di immagini controverse, in cui le protagoniste, donne di ogni tipo ed estrazione sociale, vengono schiaffeggiate con fiori diversi. Alcune di loro sono state vittime in prima persona di violenze, ma nonostante i ricordi traumatici evocati dalla scena hanno acconsentito a posare. 
Chiunque può fare la sua parte diffondendo l’hashtag #neancheconunfiuore e l’indirizzo notevenwithaflower.com – Instagram @notevenwithaflower. L’opera, ideata dal fotografo, pubblicitario e artista italiano Ale Fruscella, da anni residente a New York, verrà esposta nei prossimi messi in una galleria di Chelsea, nella grande Mela. Nessuna modella è stata maltrattata nella realizzazione di queste immagini.”

L’8 marzo del 415 d.C., peraltro, fu uccisa Ipazia d’Alessandria.

Leave a Reply

Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: