Get a site

per grandi e per piccini (11)

Aggiornamenti 6 settembre:

  • Coco‘, il film che Disney e Pixar ci hanno regalato per Natale, continua a far parlare di sé. Ha vinto l’Oscar come Miglior film d’animazione, fatturato oltre 800 milioni di dollari ed è stato premiato, tra l’altro, ai recenti Imagen Awards, dedicati alla rappresentazione positiva della comunità Latina nei media.
    Il dodicenne Anthony Gonzales, doppiatore di Miguel, alla consegna del premio ha dichiarato che sarebbe davvero felice se il film avesse un seguito, anche uno spettacolo teatrale, quand’anche non vi prendesse parte. Sarebbe bello ma Bob Iger, CEO della Disney, aveva già dichiarato “Non tutti i bei film che facciamo diventano franchise. Coco è un esempio di un bellissimo film, ma non sono sicuro che possa diventare una saga. Siamo orgogliosi di averlo realizzato e siamo contenti che abbia ottenuto questi grandi risultati al box office”.
  • ‘Star Wars Resistance’ sarà la serie animata in onda negli Stati Uniti, su Disney Channel dal 7 ottobre. Il primo poster, con il protagonista Kaz, gli altri piloti della Resistenza e BB-8, è stato diffuso di recente.
    • Andrà in onda quest’oggi, 5 settembre 2018, alle 15.45, su Rai 3, ‘La stella di Andra e Tati’, primo film d’animazione europeo dedicato alla Shoah. Il film è programmato oggi, in prima visione, in occasione dell’ottantesimo anniversario della vergognosa firma delle leggi razziali in Italia, sarà poi replicato su Rai Gulp lunedí 1° ottobre e martedí 16 ottobre. Già presentato a ‘Cartoons on the Bay’, ‘La stella di Andra e Tati’ è la storia vera di due bambine italiane deportate ad Auschwitz insieme con la madre, la nonna, la zia, il cuginetto. Il giorno della liberazione, il 27 gennaio 1945, Andra e Tati, sopravvissute quasi per miracolo, si ritrovarono sole, senza documenti, lontane dai loro familiari; furono portate in un primo momento a Praga, poi in Gran Bretagna. Oggi vivono tra Padova, Stati Uniti e Bruxelles ma trascorrono sempre molti mesi in Italia per parlare con i ragazzi perché, come diceva Primo Levi, “l’Olocausto è una pagina del libro dell’Umanità da cui non dovremo mai togliere il segnalibro della memoria”.
      ‘La stella di Andra e Tati’ è una produzione Rai e Larcadarte, realizzata in collaborazione con il MIUR, per la regia di Rosalba Vitellaro e Alessandro Belli, con i disegni di Annalisa Corsi; la voce narrante è quella di Loretta Goggi, che interpreta Andra, Leo Gullotta è il papà mentre Laura Morante è la doppiatrice della mamma. Sono in corso degli incontri con numerosi Paesi per la distribuzione all’estero. Grazie all’iniziativa del MIUR, il film sarà utilizzato nelle scuole come materiale didattico.
    • Si è tenuta l’altro ieri, lunedí 3 settembre a Roma, presso la sede Rai di Via Teulada, ‘L’ora di tuffarsi’, iniziativa ideata da Rai Ragazzi per gli studenti delle scuole d’animazione o audiovisivo, con un progetto d’animazione originale e inedito.
      Gli undici partecipanti, con un’età media di 25 anni, selezionati dal bando diffuso on line lo scorso giugno, hanno presentato i dieci progetti inediti, uno a doppia firma, davanti ai responsabili della struttura Cartoni animati di Rai Ragazzi e ad altri esperti del settore, tra cui una delegazione di produttori indipendenti.
      I progetti sono stati selezionati in base a criteri di originalità del progetto, potenzialità di successo presso almeno una delle fasce di pubblico di riferimento (bambini, ragazzi, teenager, famiglie), portata innovativa, potenzialità di sviluppo internazionale.
    • Disney in fundo, sono tornate in onda domenica scorsa, su Rai Gulp, le DuckTales, nella versione reboot cui tanto s’era accennato in passato. I primi tredici episodi, già andati in onda negli Stati Uniti e sul Disney Channel, sono trasmessi su Rai Gulp ogni domenica alle 15.05; le puntate successive dovrebbero arrivare su Disney Channel nei prossimi mesi.

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: