Crea sito

ciao, Blogo!

È con la morte nel cuore che apprendiamo la notizia della chiusura di Blogo, network di cinquanta testate digitali che si presentava, dati Audiweb alla mano, come “editore nativo digitale più letto in Italia”. Le testate della grande famiglia di Blogo erano tutte interessanti, se ne potrebbero ricordare alcune, come Cineblog, TvBlog, Autoblog, Motoblog, Gossipblog… il loro successo, però non è bastato e, già lo scorso 22 dicembre, i blogger della piattaforma hanno perso la possibilità di pubblicare, avvertiti soltanto da poche righe di posta elettronica.
Come riportato dalle agenzie, il fondo lussemburghese ICS Securites, che controlla Blogo al 100%, ha deciso di non ricapitalizzare la società; l’amministratore delegato Edoardo Negri, nominato a maggio, ha portato richiesta di fallimento al Tribunale di Milano, la nomina del curatore fallimentare è attesa nei prossimi giorni.
Quando suona la campana non suona mai per una persona sola, ha scritto qualcuno, e noi vogliamo stringerci ai professionisti di Blogo con tutto il cuore.

No man is an island,
entire of itself,
Every man is a piece of the continent,
a part of the main.
If a clod be washed away by the sea,
Europe is the less.
As well as if a promontory were.
As well as if a manor of thy friend’s
or of thine own were:
any man’s death diminishes me,
because I am involved in mankind,
and therefore never send to know for whom the bell tolls; 
it tolls for thee. 

John Donne

Leave a Reply

Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: