Crea sito

l'orrore e il giallo

Il sequestro della salma di Mike Bongiorno è stato una notizia talmente  agghiacciante che non sono riuscito nemmeno a occuparmene, nemmeno a trovare le parole, anche solo per un messaggio di solidarietà alla famiglia.

Secondo il settimanale Oggi, ci sarebbero alcuni sviluppi, che vengono raccontati alla stregua di una spy story.

L’autore del servizio in questione afferma che gli autori dell’ignobile furto si sono mossi con grandissima abilità, disattivando alla perfezione il sistema d’allarme (fin qui…) e chiedendo poi il riscatto in modo studiatissimo.

Dopo l’empio gesto, si sarebbero rivolti ad un sacerdote vicino alla famiglia del presentatore e  questi avrebbe fatto da tramite.

Poi sarebbero apparsi annunci velati su alcuni quotidiani svizzeri, con la richiesta di gettare un pacco con il riscatto (300.000 euro) fuori dal finestrino di un treno, in un punto ben preciso.

Sembra però che la fase conclusiva non sia avvenuta, forse per una falsa pista creata da qualche sciacallo che voleva speculare sulla vicenda. Tutto è avvolto nel mistero.

La famiglia Bongiorno e le forze dell’ordine della provincia di Verbania considerano tutto ciò una bufala.

Tempo fa la moglie e i figli di Mike si erano dichiarati disponibili a trattative pur di riavere le spoglie del congiunto e Fabio Fazio lo aveva riferito nella sua trasmissione.

Il conduttore aveva concluso dicendo:

” se davvero siamo arrivati a questo…”

Leave a Reply

Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: