Get a site

festival a confronto (56)

  • aggiornamento 28 settembre: prende il via quest’oggi a Pisa, per concludersi il 30 settembre, l’edizione 2020 del Chinese Film Festival.
  • aggiornamento: a questo link il programma dell’interessante Florence Korea Film Fest (23 – 30 settembre)
  • aggiornamento: il lungometraggio d’animazione ‘Soul’ (DisneyPixar) sarà proiettato in anteprima alla Festa del Cinema di Roma (15 – 25 ottobre). Sarà il film d’apertura.
  • Quantunque poco rilanciato in Italia, il festival di San Sebastián è un appuntamento interessante. Si presenta come una kermesse che vive 365 giorni l’anno ed è organizzata in quello che è il capoluogo* della provincia di Guipúzcoa, parte della comunità autonoma dei Paesi Baschi, l’area piú ricca della Spagna. A questo link, la presentazione dei film in concorso; ospite d’onore di questa 68a edizione Viggo Mortensen.
  • Comincia quest’oggi, d’altra parte, il Festival Filosofia a Modena, Carpi e Sassuolo. Come da presentazione ufficiale, il festivalfilosofia cambia per tre giorni il volto delle città di Modena, Carpi e Sassuolo allestendo spazi aperti, comuni e diffusi di formazione e di conversazione. A questo link il programma completo.
  • Vive invece da mercoledí 16, all’isola d’Elba, la seconda edizione di Elba film festival, appuntamento dedicato al cinema indipendente. È in programma tra Marciana Marina e Portoferraio, fino a domenica 20 settembre. Per ampliare la partecipazione al festival i film in concorso saranno trasmessi in diretta streaming sul canale YouTube dell’Eff, a esclusione della prima nazionale italiana del nuovo lavoro della regista tedesca Doris Doerrie, ‘Cherry blossom and demons’. Altro appuntamento centrale del programma è la proiezione di ‘Diva!’ di Francesco Patierno, tratto dall’autobiografia di Valentina Cortese, in programma il 18 settembre alle 20,30 a Portoferraio.
  • La quarta edizione del Laterale Film Festival sembra orientata alla riflessione sulle prospettive future e futuribili della settima arte:“(…) è un festival internazionale non competitivo di arte cinematografica organizzato dall’Associazione Culturale Laterale. Esso si pone come obiettivi principali la valorizzazione dei linguaggi audiovisivi più innovativi e creativi del panorama contemporaneo e la riduzione della distanza esistente tra sperimentazione artistica e partecipazione del pubblico. Particolare attenzione è riservata ai giovani cineasti e agli indipendenti, alle opere autoprodotte e no-budget, frutto di percorsi di ricerca individuali e originali“. A Cosenza, dal 28 al 30 settembre, ventiquattro film provenienti da Italia, Regno Unito, Grecia, Australia, Belgio, Usa, Canada, Russia, Francia costituiranno l’offerta della manifestazione e forniranno possibili risposte.
  • Al Ferrara Film Festival non solo cinema ma anche arte, ambiente e beneficenza. La quinta edizione ha luogo dal 17 al 20 settembre e vanta un parterre d’ospiti quali Nastassja Kinski, Bille August e Alessandro Haber; interessante la collaborazione con l’emittente radiofonica Rds in vista dell’Earth Day 2021.
  • Il SalinaDocFest si terrà a Salina, in Sicilia, nelle terre di gattopardesca memoria, dal 24 al 26 settembre, con Ficarra e Picone. All’Orto botanico di Roma, tuttavia, è possibile gustarne un’anteprima dal 18 al 20, con la proiezione dei documentari in concorso. In programma due anteprime mondiali: ‘Movida’ di Alessandro Padovani e ‘Blocconove’ di Michele Silva, Federico Frefel e Léa Delbés. A Daniele Vicari sarà conferito il Premio Ravesi “Dal testo allo schermo”, in occasione della presentazione del suo romanzo inchiesta ‘Emanuele nella battaglia’, pubblicato da Einaudi. Sarà ricordato Ettore Scola, anche grazie alle figlie Paola e Silvia, le quali, con Pif, racconteranno al pubblico aneddoti curiosi, storie e curiosità legate al documentario ‘Ridendo e Scherzando’, a suo tempo realizzato e distribuito nei cinema ed in televisione. Per l’occasione, le sorelle Scola presenteranno anche il loro libro ‘Chiamiamo il Babbo Ettore Scola. Una storia di famiglia’ (Rizzoli). Jasmine Trinca consegnerà il Premio Tasca D’Oro al miglior documentario in concorso; ‘l’Abisso’, spettacolo di Davide Enia, un canto per i morti del Mediterraneo, chiuderà l’anteprima romana del festival.
  • L’edizione autunnale del Trento Film Festival si svolge dal 18 al 27 settembre, all’insegna di “Alpinismo, arte, vino: i mille volti delle montagne”. L’anteprima della rassegna si svolge oggi, venerdí 18 settembre, in collaborazione con UPAD, nel segno del cinema documentaristico, con il film ‘Sidik and the Panther’, di Reber Dosky (Paesi Bassi, 2019), vincitore della Genziana d’Oro “Città di Bolzano”. Sabato 19 settembre si parte alle 17.00 con l’inaugurazione della ormai storica mostra “MontagnaLibri”, nei locali del Centro Trevi. Tra le prime, prevista per martedí 22 settembre quella dell’ultimo film di Reinhold Messner, ‘Spigolo del Velo – Schleierkante. Die Eleganz des Freikletterns’ (Italia, 2020), nel quale Messner racconta l’impresa dei fortissimi alpinisti Günther Langes di Primiero e del bolzanino Erwin Merlet. Il tutto nell’anno del centenario della prima salita dello “Spigolo del Velo”, una delle salite classiche delle Dolomiti.

*San Sebastián (Donostia in lingua basca) conta circa 185.510 abitanti ed è il capoluogo della provincia di Guipúzcoa, parte della comunità autonoma del Paese Basco. Si affaccia sul mar Cantabrico, alla foce del fiume Urumea, a circa 20 km dal confine con la Francia. È una popolare località turistica; nel 2016 è stata Capitale europea della Cultura.

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: