Crea sito

orphans

Comincia oggi, 6 dicembre 2014, alle 14, su Rai 4, ‘Orfani‘, serie televisiva a cartoni animati diretta da Armando Traverso nata dalla serie a fumetti creata da Roberto Recchioni ed Emiliano Mammuccari, edita dalla Sergio Bonelli Editore nella versione mensile e dalla Bao Publishing in quella a volumi.

Nei dieci episodi che compongono la serie si parlerà di un’umanità a ranghi ridotti, di un’Europa rasa al suolo e di un pianeta Terra sotto attacco. I pochi esseri umani sopravvissuti alla devastazione sono bambini, orfani di guerra; si chiamano Ringo, Juno, Hector, Sam, Jonas, Rey e Felix e vengono reclutati per diventare soldati e combattere, scegliendo da che parte stare.

La serie tv è un po’ diversa da una serie tradizionale perché è un motion comics: combina alle animazioni le  vignette originali del fumetto cartaceo, espanse e allargate grazie alla computer grafica, con effetti sonori e voce recitante.

È prevista una replica, inoltre, ogni venerdì in seconda serata, sempre su Rai 4.

PS: Comics Blog, attraverso il mouse di Marcello (Dante) Durante,  ci ricorda inoltre che

Il 17 dicembre 2014 la Sergio Bonelli Editore rilascerà Orfani: Ringo n.3, albo che conterrà la storia intitolata Città Aperta, dove troveremo il protagonista impegnato ad affrontare nuove minacce tra le strade desolate della Città Eterna. Il nuovo capitolo di questa saga fantascientifica (prima serie regolare a colori della Bonelli) è stato scritto e sceneggiato da Roberto Recchioni, diversamente dalla storia precedente Nulla per nulla, la cui sceneggiatura era stata affidata a Mauro Uzzeo.

Passando alle caratteristiche grafiche della nuova uscita, vi segnaliamo che le tavole sono state disegnate da Carlo Ambrosini, fumettista visto all’opera su Ken Parker, Dylan Dog, Napoleone e Jan Dix. Sarà interessante vedere come il disegnatore ha adattato il proprio stile per entrare in piena sintonia con la serie di Recchioni e Mammucari. A dire il vero, dopo una prima stagione puramente sci-fi, la seconda sta prendendo una piega del tutto diversa, favorendo gli artisti armoniosi come Ambrosini che non prediligono la sintesi. I colori di questa uscita sono stati affidati a Giovanna Niro.

La copertina di Orfani: Ringo n.3 è stata realizzata da Emiliano Mammucari che ha interpretato a modo suo la Pietà di Michelangelo, stravolgendola del tutto. Nella sua immagine vediamo il protagonista tra le braccia graffianti di chi vorrebbe la sua testa. Una copertina del genere non fa presagire nulla di buono.

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: