Crea sito

festival a confronto (20)

Mentre la Festa del Cinema di Roma prende finalmente il via, è d’uopo rendere conto degli altri festival che avranno luogo in questo periodo.

  • Si è già parlato della trentacinquesima edizione del Torino Film Festival (24 novembre – 2 dicembre); si vuole aggiungere che essa prevedrà le prime mondiali di ‘Riccardo va all’inferno’, di Roberta Torre, nella sezione fuori concorso ‘After Hours’, di ‘Cento anni’ di Davide Ferrario e di ‘My life Story’, di Julien Temple nella sezione fuori concorso ‘Festa Mobile’. In quest’ultima sezione, sarà presentato anche ‘L’uomo che inventò il Natale’, di Bharat Nalluriu. Pasquale Scimeca presenterà ‘Balon’, in cui si racconta la storia di due ragazzi in un villaggio dell’Africa sub-sahariana, mentre Francesca Comencini proporrà ‘Amori che non sanno stare al mondo’, commedia sentimentale tratta dal suo omonimo romanzo già presentato al Festival di Locarno. Il film d’apertura del festival sarà ‘Ricomincio da me’ (‘Finding your Feet’) di Richard Locraine, in prima mondiale assoluta; quello di chiusura ‘The Florida Project’, di Sean Baker. Tra i titoli internazionali anche ‘Seven Sister’, di Tommy Wirkola.
  • A Torino, tuttavia, si terrà anche la seconda edizione del Dong Film Fest, al Comodo64, dal 27 al 29 ottobre. La rassegna, l’unica dedicata al cinema indipendente cinese, consta di cinque film in concorso, piú il film inaugurale ‘Bo Wang. Traces of an Invisible City’, dedicato alla città di Hong Kong e già presentato al Guggenheim Museum di New York. Tra i film in concorso, anche ‘Children Are Not Afraid of Death, Children Are Afraid of Ghost’, primo premio al Festival di Rotterdam, storia vera di quattro fratelli e sorelle tra i 5 e 14 anni che si sono uccisi bevendo pesticida.
  • Alla sedicesima edizione del ‘Reggio Film Festival’, in Emilia dal 30 ottobre al 13 novembre, partecipano centotrenta opere selezione, fra oltre 1600 ma, al di là del cinema, ampio spazio è riconosciuto al teatro, alla fotografia, alla danza contemporanea, alla musica. Tema di quest’anno sono gli Eroi; si comincerà alla Fonderia 39 con uno spettacolo di danza dell’Aterballetto mentre l’11 novembre sarà celebrato il quarantesimo anniversario di ‘Heroes’, di David Bowie, con un concerto- tributo di Mr. Ziggy and the GlassSpiders. Ci sarà anche il “Cinebus” del Teatro dell’Orsa, per un viaggio onirico tra le strade di Reggio Emilia.
  • La diciassettesima edizione del Trieste Science+Fiction Festival avrà luogo, invece, dal 31 ottobre al 5 novembre. La kermesse è dedicata alla fantascienza e al fantastico in tutte le possibili declinazioni e Rai 4, media partner ufficiale, trasmetterà, in terza serata e per tutta la durata della rassegna, un ciclo dedicato ai film fantastici presentati nelle precedenti edizioni: sarà trasmesso il 30 ottobre ‘Last Days on Mars’, con Liev Schreiber, a seguire ‘REC 3: Genesis’, di Paco Plaza; il 1° novembre ‘L’arrivo di Wang’,  di Antonio e Marco Manetti, quindi ‘Kiss of the Damned’, di Alexandra Cassavetes, ‘Coherence – Oltre lo spaziotempo’, di James Ward Byrkit, ‘The Colony’, di Jeff Renfroe; infine, il 5 novembre, ‘Monsters’, di Gareth Edwards. Nella puntata del 2 novembre, anche la rubrica ‘Kudos – Tutto passa per il web’, dedicherà un servizio alla manifestazione fantascienti­fica friulana.
  • Si terrà invece dal 1° al 5 novembre la cinquantunesima edizione del Lucca Comics and Games, la piú grande manifestazione europea su fumetto, videogiochi, libri e film sul fantastico. Ci saranno mostre, panel, spettacoli e oltre seicento ospiti, tra cui Robert Kirkman, creatore di ‘The Walking Dead’, per la prima volta in Italia per l’anteprima del tv movie ‘The Walking Dead: The Journey So Far’ e per incontrare gli ammiratori, e Raina Telgemeier, vincitrice dell’Eisner Award, protagonista di una delle mostre inaugurate il 14 ottobre.

Integrazione del 27 ottobre:

  • Dobbiamo ricordare anche ‘Ravenna Nightmare Film Fest – The dark side of movies’, al Palacongressi della città romagnola dal 28 ottobre al 5 novembre, in parallelo con la rassegna di letteratura gialla ‘GialloLuna NeroNotte’, diretta da Nevio Galeati. In programma eventi con le scuole, incontri letterari, proiezioni e anteprime; piú di trenta le opere proposte: hanno partecipato alle selezioni 2.965 lavori (362 i lungometraggi) in rappresentanza di 109 Paesi tra cui Stati Uniti, Inghilterra, Spagna, Italia, Francia e Canada. Significativa la presenza di Paesi a basso potenziale produttivo come Iran, Iraq, Turchia. Evento principale della rassegna sarà il Concorso Internazionale per Lungometraggi, con sette opere in gara. La ‘opening night’ prevede la celebrazione del ventesimo anniversario di ‘Nirvana’, del Premio Oscar Gabriele Salvatores, film di fantascienza con trama cyberpunk.
  • Ci piace ricordare, inoltre, che all’Italian Film&Art festival di Seoul, in Corea del Sud, il cinema italiano è celebrato dal 18 al 31 ottobre, con il patrocinio dell’Istituto culturale italiano. Una rassegna di film, libri, incontri a tema e mostre fotografiche, diretta da Lanki Yung, che quest’anno ha ricevuto il riconoscimento della Presidenza della Repubblica che ha assegnato alla manifestazione l’ordine della stella d’Italia “per il suo rilevante contributo nella promozione della lingua e cultura italiana in particolare in ambito cinematografico”.

Leave a Reply

Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: