Crea sito

Mister D e… il servizio militare

Un personaggio singolare come Mr D non poteva non avere svolto in modo singolare anche il servizio militare.
Era in marina (non ho mai capito quel meccanismo degli scaglioni, lui era di ottobre… fortuna che ho fatto il servizio civile), in un primo momento in caserma.
Il primo giorno gli chiesero:
“Sai suonare qualche strumento musicale!”
“Ho studiato pianoforte per dieci anni!”, rispose il nostro, con entusiasmo.
“A noi serve uno che suoni la tromba. Se non sai suonare la tromba non servi a un c.!”
Il tapino venne messo di guardia.
Il suo onere era di passeggiare ripetutamente con il fucile in mano e dire Altolà, chi va là? a qualsiasi primate evoluto si fosse appropinquato alla caserma.
Si appropinquò il generale.
“Generale! Che piacere, come sta?”, esclamò Mr D, con gioia e garbato entusiasmo.
“Dieci giorni in consegna!”, rispose quegli, dacché il nostro avrebbe dovuto comunque recitare la formula di rito.
Questo a terra.
Sulla nave gli veniva chiesto di dormire alternando due ore di sonno a due ore di veglia. Se si veniva sorpresi a vegliare durante le ore di sonno o a dormire durante le ore di veglia erano cavoletti amari.
Così avvenne, difatti. Due giorni in cella di rigore.
Un giorno, poi, mentre si preparavano ad un allenamento in cortile, o qualcosa del genere, si permise di far presente ai commilitoni che un altro ragazzo non era ancora uscito dal bagno, nonostante fossero passati molti minuti dal suo ingresso in tale locale.
“Ma va là, figurati! Chissà cosa combina quello lì, in bagno!”
“Ma cosa dite! – ribatteva il pianista- forse sta male, forse ha bisogno di qualcosa!”
Nessuno gli diede retta.
Il ragazzo era passato a miglior vita

2 Responses

  1. FrancescoV

    Grazie mille per i commenti e per la tua infinita sensibilità…
    Devo fare i complimenti al tuo blog è davvero interessante…
    Continuerò a sbirciare tra le tue pagine…^__^

    Felice inizio di settimana…

    Francesco.

    11/01/2011 at 09:24

  2. Pasquale Curatola

    sbircia pure, caro, sbircia pure 😉

    11/01/2011 at 09:24

Leave a Reply

Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: