Get a site

a volte ritornano (23)

  • Aggiornamento 16 maggio: Santo Versace ha rilevato una quota della casa di produzione Minerva Pictures da Gianluca Curti. Versace sarà il presidente del Consiglio d’amministrazione, Curti amministratore delegato.
  • Del settantaduesimo festival del cinema di Cannes s’è già diffusamente trattato; in questa sede si vogliono solo citare le “lezioni di cinema”, che si terranno alla sala Buñuel e avranno per protagonisti l’attrice cinese Zhang Ziyi, lo statunitense Sylvester Stallone, il regista danese Nicolas Winding Refn e Alain Delon. I detti racconteranno le loro carriere e si confronteranno con gli accreditati e i moderatori. Sylvester Stallone sarà al festival di Cannes anche per promuovere ‘Rambo V – Last Blood’, di Adrian Grunberg, con Paz Vega e Oscar Jaenada; Stallone avrà anche una proiezione speciale al Palais des Festivals, un video montaggio sulla sua carriera precederà la proiezione restaurata in 4k del primo ‘Rambo’, quello diretto nel 1982 da Ted Kotcheff. 
  • ‘Il monello’ ((The Kid) di Charlie Chaplin, classico al quale siamo tutti legati, diventerà un film d’animazione, addirittura ambientato in una New York futuristica. Protagonista è un ragazzino che vive con la madre nella Uptown; un giorno esce di casa per andare in cerca d’avventure e, nella Downtown, incontra Chaplin, robot che possiede un’anima. ‘The Kid: An Animated Adventure’, questo il titolo del rifacimento, sarà realizzato dalla FilmNation Entertainment, al suo esordio nel cinema d’animazione; il protagonista, “il monello”, sarà doppiato in originale dal giovanissimo Jacob Tremblay, la regia sarà di Christian Volckman, mentre Rupert Wyatte sarà produttore esecutivo e sceneggiatore con Volckman ed il giornalista-scrittore Boris Starling.
  • Walt Disney Company ha presentato il calendario dei film in uscita da qui al 2027. Con precipuo riguardo al Marvel Cinematic Universe, i titoli dovrebbero riguardare ‘Black Widow’, ‘Shang-Chi’, ‘the Eternals’, ‘Black Panther 2’, ‘Doctor Strange 2’, ‘Captain Marvel 2’, ‘Guardiani della Galassia 3’; ne arriveranno due rispettivamente a maggio e a novembre 2020 (potrebbero essere ‘Black Widow’, ‘Shang-Chi’ o ‘The Eternals’), tre nel 2021 e altrettanti nel 2022. Il numero di serie è stato proposto per comodità, i titoli non sono ancora definitivi. Il 3 aprile 2020 sarà in sala il film dedicato ai New Mutants. Quanto a ‘Star Wars’, la saga degli Skywalker si concluderà il prossimo dicembre; i tre appuntamenti con la trilogia nuova si terranno in sala a dicembre 2022, nel 2024 e nel 2026. I seguiti di Avatar ci accenderanno a partire dal dicembre 2021, poi nel 2023, 2025 e 2027). Nel 2020 ci sarà ‘Cruella’, film in live action su Crudelia Demon, con Emma Stone nei panni della perfida cacciatrice di indifesi cuccioli dalmata. Nel 2021 ci sarà un nuovo film della saga di Indiana Jones.
  • È stato proiettato oggi, in prima nazionale, all’Odeon di Bologna, ‘Il conte Magico’, film documentario scritto e diretto da Marco Melluso e Diego Schiavo, dedicato all’interessante figura di Cesare Mattei (1809-1896). Noto in tutta Europa, Mattei inventò, tra l’altro, l’elettromeopatia e costruí una fantasmagorica Rocchetta, a Riola di Vergato (Bologna), sorta di castello incantato pieno di simboli esoterici e riferimenti astrologici.‘Il conte Magico’ è prodotto da Genoma con il supporto della Film Commission E-R; nel cast Antonio Pisu, Roberta Giallo, Eraldo Turra, Luciano Manzalini, e la partecipazione di Ivano Marescotti.
  • Secondo quanto rivelato da un tweet di Exhibitor Relations Co., ‘Il principe cerca moglie 2 – Coming 2 America’, ancora con Eddie Murphy, Arsenio Hall e James Earl Jones, arriverà nelle sale statunitensi il 18 dicembre 2020 piuttosto che il 7 agosto, come inizialmente annunciato. Il sequel de ‘Il principe cerca moglie’ sarà diretto da Craig Brewer, le riprese dovrebbero cominciare quest’estate. Il Principe Akeem scopre d’avere un figlio perduto e parte alla sua ricerca, per affidargli un giorno il trono di Zamunda…
  • Anche i Telegatti, nel loro piccolo potrebbero tornare. Già annunciato ufficialmente a ottobre scorso, sembra ora ratificato dalle dichiarazioni di Aldo Vitali, direttore di Tv Sorrisi e Canzoni, a Radio Cusano Campus: “Ci stiamo lavorando già da un anno. Tv, Sorrisi e Canzoni è sempre stato un giornale innovatore che per primo ha inserito insieme ai programmi televisivi i testi delle canzoni, i palinsesti della tv private e tante altre cose, i Telegatti che sono da 10 anni in ‘frigo’ devono tornare in una versione che sia attuale con i tempi e possibilmente innovativa, stiamo lavorando su questo perché vogliamo tornare molto presto con una versione che sia degna della tradizione altissima dei Telegatti ma che allo stesso tempo dia quell’elemento di novità ma soprattutto di contemporaneità che ha sempre avuto, ci siamo quasi”.

 

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: