Crea sito

Posts tagged “Apulia Film Commission

dalla Puglia con furore (2)

L’Apulia Film Commission ha deciso di creare un terzo polo per l’industria cinematografica, dopo Bari e Lecce, a Foggia

Una convenzione stipulata con la società consortile Promodaunia, previo il beneplacito della Regione Puglia e dell’Università di Foggia, ha dato infatti il via libera al progetto “Container”, che comporterà la realizzazione di una realtà operante nella produzione cinematografica e multimediale ma anche nella didattica, con corsi di formazione e seminari, nonché le tradizionali attività d’informazione e assistenza. Avrà una sede ben precisa, in via San Severo, ove un tempo era Mediafarm, e l’Apulia film Commission contribuirà al suo finanziamento con centomila euro all’anno.

Antonella Gaeta, presidente dell’Apulia film Commission, ha dichiarato che si tratta di

“Un importante presidio per un territorio, come quello foggiano, che esprime la vocazione dei luoghi e dei saperi cinematografici. I tre Cineporti si configurano come centri propulsivi dell’industria della creatività, capaci di generare nuove visioni e possibilità per i giovani”.

Il presidente di Promodaunia ha aggiunto:

“Negli statuti e nelle vocazioni di Promodaunia, c’è il servizio al territorio anche sotto l’aspetto delle infrastrutture materiali e immateriali. Il progetto Comtainer le coniuga entrambe, in un settore caratterizzato da innovazione e valore aggiunto, e nel solco di quella industria culturale che riteniamo da sempre il principale volano dello sviluppo della nostra terra”.

Il centro di Foggia sarà coordinato da un comitato che lavorerà a titolo gratuito, già dai prossimi giorni; ne farà parte il giornalista e consigliere d’amministrazione dell’AFC Enrico Ciccarelli.

Rileggi  Dalla Puglia con furore – 1, sulla Città delle onde

 


dalla Puglia, con furore

Rino Scoppio, studioso ed esperto di marketing e marketing della grande distribuzione, segnala su Facebook questa interessante novità che riguarda la Puglia e il mondo dell’audiovisivo in generale:

“LA CITTÀ DELLE ONDE

Il piú grande polo audiovisivo d’Italia.

È un’iniziativa promossa dal Gruppo Mazzitelli, Costruzioni Generali e Strade srl.

L’investimento è pari a 16,5 milioni di euro.

Entro Natale si aspetta la firma del Contratto di Programma con la Regione Puglia (che cofinanzia l’iniziativa con circa sette  milioni di euro).

In che cosa consiste il progetto Città delle Onde?

La cittadella occuperà venti ettari alle porte di Bari, nell’ex stabilimento della Tonno Palmera.

Nei capannoni saranno realizzati: (more…)


Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: