Crea sito

Posts tagged “Aquarius

Aquarius: the star Trappist-1, the possibility of life and other demons

Being correspondent to Pasquale Curatola’s (and of many other geniuses) star sign, Aquarius as the best constellation in the sky was to be taken for granted. Recent NASA announcement on the possibility of water, oxygen and life in some planets of a system put inside that constellation is nothing but another confirmation, if necessary, of His talents ad potentialities.
According to the Greek mythology, (more…)

Great Expectations

All’astrologia non bisogna credere però noi Acquario quel ‘qualcosa in più’ce l’abbiamo di sicuro: Galileo Galilei, Blaise Pascal, Isaac Newton, Charles  Dickens, Wolfgang Amadeus Mozart, Pasquale Curatola sono nomi che sicuramente

risplendono nel firmamento dei geni d’ogni tempo e d’ogni Paese.

È proprio di Dickens che si vuol parlare nel post di quest’oggi giacché il 2012  segna il bicentenario dalla nascita. Tale evento non poteva non essere celebrato come si conviene ed il regista Mike  Newel ha ben pensato di trasporre in pellicola ‘Great Expectations’ (‘Grandi speranze’) che, insieme a ‘Little Dorrit, ‘ A Tale of two Cities’ e a qualcos’altro, figura tra i capolavori del maestro inglese ( per non citare i piú conosciuti ”David Copperfield’ e ‘Oliver Twist’).

Grandi speranze’ è la storia vera di Pip, un bambino nato in una situazione ostile che riesce a diventare un adulto colto. Suoi angeli custodi sono un ex galeotto, e una fanciulla di nome Estella, che diventa una donna dell’alta società.

Attualmente nelle sale americane, in arrivo in quelle italiane il 6 dicembre, il kolossal vanta un cast di prim’ordine: Ralph Fiennes, Helena Bonham Carter, Jeremy Irvine, Hollyday Grainger.

Astrology is not to be trusted but we of Aquarius must really have some special ‘plus’ with us: Galileo, Blaise Pascal, Isaac Newton, Charles Dickens, Wolfgang Amadeus Mozart, Pasquale Curatola are names which surely shine in the firmament of the geniuses of any time and any country.

In today’s post our will is just to speak of Charles Dickens because 2012 is the bicentenary since his born.

Such an important event was not to be celebrated differently from it deserves and director Mike Newell has been right in making a film  of ‘Great Expectations’, which, together with ‘Little Dorrit’, ‘A Tale of two cities’ and something else, is among the masterpieces of the British master (not to mention the most well-known, ‘David Copperfield’ and ‘Oliver Twist’).

Great Expectations’ is the true story of Pip, a child born in an uneasy situation who manages to become an educated adult. His guardian angels are an ex-convict and a girl named Estella, who will become a lady of the high society.

Currently in the American cinemas, to arrive in the Italian ones on December the 6th, this colossal has a highest order cast: Ralph Fiennes, Helena Bonham Carter, Jeremy Irvine, Hollyday Grainger.

 


vedere le stelle

L’astrologia, intesa come lettura degli oroscopi per pianificare l’esistenza, è disciplina destituita di rigore scientifico perché si basa su tradizioni sapienziali che non  leggono il dato astronomico in modo razionale.

È vero che le stelle possono suggerire delle immagini per come viste dalla Terra ma, considerandole nel loro effettivo posizionamento nello spazio, direbbero nulla, lontane, come sono, milioni di anni luce l’una dall’altra!

Il concetto di Zodiaco, secondo molti, risale ai popoli della Mesopotamia e alcune costellazioni zodiacali, come Sagittario, Capricorno e Acquario erano conosciute già a loro. I Greci raccolsero le tradizioni precedenti e aggiunsero le proprie, sistematizzando; vale la pena, pertanto, ricordare i miti che, secondo gli antichi, erano alla base dei dodici segni.

L’Ariete era la capra Amaltea. Allattò Zeus (more…)


Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: