Get a site

Posts tagged “Freddie Mercury

Auditel delle emozioni, museo per Freddy Mercury, sicurezza in rete, Fellini, Cine34 e altri demoni

  • È trascorso da qualche giorno il trentesimo genetliaco di Internet; Tim Berners Lee ha reso noti i punti di un “contratto per la Rete”, con una serie d’intenti che dovrebbero salvare il web e controbilanciare gli aspetti negativi che lo riguardano. Secondo Lee, quello di entrare nel mondo digitale dovrebbe essere riconosciuto fra i diritti umani ed è triste che in Africa solo il 28 per cento della popolazione possa accedervi, rispetto all’83 per cento di quella europea. Cosí come è odioso che, in almeno quarantacinque democrazie (!), fra cui Gran Bretagna e Stati Uniti, i partiti politici abbiano acquisito falsi follower sui social e diffuso notizie infondate; che il 37 per cento degli adolescenti americani sia stato vessato on line almeno una volta; che una notizia “bufala” raggiunga ormai 1500 persone, sei volte piú velocemente di una vera. Che il 46% della popolazione mondiale non abbia ancora accesso alla rete. La World Wide Web Foundation di Berners Lee ha dunque proposto ai giganti di internet e a tutti i cittadini nove princípi e settantasei clausole: (more…)

brevi dai media (72)

Aggiornamento 26 settembre: la commissione di Vigilanza sulla Rai ha espresso parere favorevole alla nomina di Marcello Foa a presidente della tv pubblica. I voti favorevoli sono stati ventisette, tre i contrari, una scheda nulla e una bianca. Hanno votato trentadue componenti della bicamerale su quaranta.
Aggiornamento 27 luglio: il ministro del tesoro Tria ha proposto al Consiglio dei Ministri il nominativo di Fabrizio Salini come amministratore delegato della Rai e quello di Marcello Foa come consigliere d’amministrazione. Foa sarà votato dalla commissione di Vigilanza per la carica di presidente dell’azienda radiotelevisiva.
Aggiornamenti 20 luglio: il rappresentante dei dipendenti Rai che siederà nel Consiglio d’amministrazione della Concessionaria di Stato è Riccardo Laganà, leader del gruppo IndigneRai, eletto con 1.916 voti. Secondo è arrivato Roberto Natale, candidato dell’Usigrai, con 1.356 voti, terzo Gianluca De Matteis Tortora, sostenuto dalle sigle sindacali, con 1.201 voti. L’assemblea dei soci Rai, che dovrà ratificare la nomina del nuovo Cda, si riunirà, in prima convocazione, lunedí 23 luglio alle 12.30, a Viale Mazzini. L’assemblea è fissata in seconda convocazione anche per martedí; infatti, com’è noto, al completamento del Cda, dopo l’elezione dei quattro consiglieri da parte del Parlamento e quella del consigliere espressione dei dipendenti, mancano i due che devono essere designati dal Consiglio dei ministri, su proposta del Ministro dell’economia e delle finanze.

  • Il senatore Alberto Barachini, candidato di Forza Italia, già giornalista Mediaset, è stato eletto presidente della Commissione di Vigilanza Rai alla terza votazione con ventidue voti; Antonello Giacomelli del Pd e Primo Di Nicola del Movimento 5 Stelle sono stati eletti vicepresidenti della Commissione parlamentare di Vigilanza Rai. Il Senato e la Camera hanno scelto i due rappresentanti a testa per il consiglio d’amministrazione della Rai: Rita Borioni (Pd) e Beatrice Coletti (M5s) sono state elette a Palazzo Madama,  Igor De Biasio (Lega) e Giampaolo Rossi (Fdi) a Montecitorio. L’altro candidato al CdA Rai del Movimento 5 stelle, votato on line dagli iscritti, era Paolo Cellini. Secondo un lancio Adnkronos, per il ruolo di Amministratore delegato della Rai  il ministero dell’Economia avrebbe ingaggiato un’azienda specializzata in head hunting.
  • Sarà nelle sale l’11 ottobre con Adler Entertainment ‘Zanna Bianca’, il primo lungometraggio d’animazione dedicato al lupo – cane (tre quarti e un quarto) protagonista dell’immortale classico di Jack London. Diretto dal premio Oscar Alexandre Espigares, il film, che ha debuttato in concorso al Sundance Film Festival, rispetta lo stile di London e racconta la vicenda della caccia all’oro nello Yukon alla fine del XIX secolo, direttamente dalla prospettiva degli animali. Tra i modelli d’ispirazione per Espigares i western di Corbucci e Sergio Leone.
  • Ricorre oggi, 18 luglio 2018, il centenario della nascita di Nelson Mandela, paladino dei diritti civili in Sudafrica, per questo a lungo in carcere, poi Presidente del suo Paese e Premio Nobel per la Pace. È nelle librerie (more…)

ricordando Freddie…

I’ve paid my dues

Time after time

I’ve done my sentence

But committed no crime

And bad mistakes

I’ve made a few.

I’ve had my share of sand

Kicked on my face

But I’ve come through!

We are the champions – my friends

And we’ll keep on fighting till the end!

We are the champions, we are the champions

No time for losers ‘cause we are the champions of the world!

I’ve taken my bows

And my curtain calls

You’re bought me fame and fortune

And everything that goes with it.

I thank you all

But it’s been no bed of roses

No pleasure cruise

I consider it a challenge before

The whole human race

And I ain’t gonna lose.

We are the champions, my friends…

I’ve paid my dues

Time after time

I’ve done my sentence

But committed no crime

And bad mistakes

I’ve paid my dues

Time after time

I’ve done my sentence

But committed no crime

And bad mistakes

I’ve made a few.

I’ve had my share of sand

Kicked on my face

But I’ve come through!

We are the champions – my friends

And we’ll keep on fighting till the end!

We are the champions, we are the champions

No time for losers ‘cause we are the champions of the world!

I’ve taken my bows

And my curtain calls

You’re bought me fame and fortune

And everything that goes with it.

I thank you all

But it’s been no bed of roses

No pleasure cruise

I consider it a challenge before

The whole human race

And I ain’t gonna lose.

We are the champions, my friends…

I’ve made a few.

I’ve had my share of sand

Kicked on my face

But I’ve come through!

We are the champions – my friends

And we’ll keep on fighting till the end!

We are the champions, we are the champions

No time for losers ‘cause we are the champions of the world!

I’ve taken my bows

And my curtain calls

You’re bought me fame and fortune

And everything that goes with it.

I thank you all

But it’s been no bed of roses

No pleasure cruise

I consider it a challenge before

The whole human race

And I ain’t gonna lose.

We are the champions, my friends…


Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: