Get a site

Posts tagged “MediaVivere

Roma Fiction Fest, i vincitori

La cerimonia di chiusura del Roma Fiction Fest, condotta da Tiberio Timperi,  ha consacrato i vincitori di un’edizione che ha visto oltre ventitremila presenze, oltre trecento personaggi sfilare sul pink carpet, duecento professionisti che hanno partecipato ai convegni dell’APT e vari altri record.

Il maestro Pupi Avati, presidente di Giuria, la giornalista Laura Delli Colli, il direttore del Teatro dell’Opera di Roma Alesio Vlad e la produttrice Grazia Volpi hanno decretato vincitrice del concorso Fiction Italiana Edita 2012 (Lunga Serie) Una grande Famiglia diretta da Riccardo Milani (produzione di Magnolia Fiction per RaiFiction). 

Premio per la categoria Miglior Tv Movie a Paolo Borsellino. I 57 Giorni (Compagnia Leone Cinematografica per RaiFiction), andato in onda su Rai 1;

Miglior Miniserie Il Sogno del Maratoneta (Casanova Multimedia per RaiFiction);

Miglior Regia a Enzo Monteleone per  Walter Chiari. Fino all’ultima risata (ancora Casanova per RaiFiction);

Miglior Attore per la categoria Tv Movie è Silvio Orlando per Il Delitto di Via Poma (Taodue per Mediaset);

Miglior Attrice  Stefania Rocca per Mai per Amore – La Fuga di Teresa (Ciao Ragazzi per RaiFiction);

per la categoria Miniserie, vincono invece Elio Germano per Faccia d’Angelo (Goodtime per Sky) e Valeria Solarino per Anita Garibaldi (Goodtime per RaiFiction).

per la categoria Lunga Serie premiati Michele Riondino per Il Giovane Montalbano (Palomar per RaiFiction) e Vanessa Incontrada per I Cerchi dell’Acqua (Palomar per Mediaset);

premio Francesco Scardamaglia 2012, Giuria SACT-100Autori, alla Migliore Sceneggiatura a Enzo Monteleone e Luca Rossi per Walter Chiari. Fino all’ultima risata; Elena Bucaccio, Alessandro Sermoneta, Angelo Longoni, Maurizio Giammusso per Tiberio Mitri – Il campione e la Miss;

premio L.A.R.A.
Migliore Attrice: Giulia Bevilacqua per Bentornato Nero Wolfe (Casanova per RaiFiction), Il Delitto di Via Poma (Taodue per Mediaset), Dov’è mia figlia (Mediavivere per Mediaset)
Miglior Attore: Alessio Boni per Walter Chiari. Fino all’Ultima Risata (Casanova per RaiFiction)

premio TV Sorrisi e Canzoni (Giuria popolare)
Miglior Attrice: Vittoria Puccini per Violetta (Magnolia, Beta Film per RaiFiction)
Miglior Attore: Alessandro Preziosi per Un amore e una vendetta (Mediavivere per Mediaset).

Menzioni Speciali:

  • Mai per Amore (Ciao Ragazzi per RaiFiction)
  • La vita che corre (Dap Italy per RaiFiction)
  • Il tredicesimo Apostolo (Taodue per Mediaset)

rileggi l’articolo sul Roma Fiction Fest 2012


Milioni di vetrine

Cento vetrine moltiplicato dieci (anni) vale almeno mille vetrine.

In realtà Centovetrine andrebbe moltiplicato per:

 le oltre duemila trecento puntate andate in onda,

i sette registi che lo dirigono,  

le centosettanta persone che compongono lo staff, 

i quarantasei attori che si sono alternati nel cast fisso,

i mille quattrocento attori secondari,

le cinquantamila comparse

 
Si arriva probabilmente a diversi milioni di vetrine…
 
Il decennale storico di Centovetrine è caduto l’8 gennaio, ieri c’è stata una festa alla Mole Antonelliana e oggi, alle 14.10, va in onda la puntata che celebra degnamente il fiore all’occhiello di Mediavivere. Per l’occasione, nel famoso centro commerciale piemontese torneranno molti dei volti che in questi anni hanno dato anima e personalità alla soap più amata dal pubblico italiano, in grado anche di surclassare Beautiful (nonché di ipnotizzare mia madre).
A suo tempo, mi chiedevo (vedi) come si comporterebbero Beautiful e/o (appunto) Centovetrine se venissero spostati ad altra fascia oraria, ad esempio come traino del TG5. E sia, si modificherebbe in modo sensibile la fisionomia dell’emittente, si dovrebbe spostare anche Tempesta d’amore su Rete 4 però, se lo zoccolo si sposta assieme al suo oggetto del desiderio…
È domanda alla quale ancora attendo risposta.
Per il momento ci sono gli auguri

Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: