Get a site

Posts tagged “omofobia

L’Aquila Film Festival 2013

L’Abruzzo, terra di D’Annunzio e di Ovidio, ospita anche quest’anno “L’Aquila film festival“, al Movieplex dal 17 al 22 novembre. L’edizione 2013, la settima, è caratterizzata da una particolare attenzione all’omofobia, tema tra i piú delicati e di scottante attualità , oggetto anche di un incontro tra Ivan Cotroneo e le scuole superiori aquilane (Cotroneo, del quale sarà proposto ‘La kriptonite nella borsa‘, è anche autore del libro ‘Un bacio’, che sarà presentato durante la manifestazione). Prevista anche la proiezione di ‘Mine vaganti‘ (di Ferzan Ozpetek) e una sezione dedicata ai cortometraggi.

Dopo il salto, il programma completo:

(more…)


il mouse e la clava

“Sei ancora quello della pietra e della fionda”

S. Quasimodo

Oggi ricorre la Giornata mondiale contro la violenza sulle donne.

È argomento che non può essere tacciato di retorica perché, ancora oggi, l’attualità presenta esempi evidenti di come l’Homo sapiens sia ancora quello “della pietra e della clava”, a dispetto del livello tecnologico e della diffusa illusione di raggiunta civiltà della quale la nostra società ama agghindarsi. La violenza contro le donne ha le sue radici in un retroterra culturale antiquato, che si esprime con le forti sperequazioni che, a parità di meriti, distinguono i livelli raggiunti dalle donne rispetto a quelli degli uomini. Si manifesta inoltre, in misura piú drammatica, anche nella vita delle casalinghe, delle donne picchiate dai mariti o sottoposte a vessazioni in ambito lavorativo.

È orribile che succeda ed è inconcepibile che continui a succedere.

L’argomento violenza, però, non si limita alla categoria delle donne; esso riguarda anche gli omosessuali, gli stranieri e tutti coloro che sembrano obiettivi perfetti a chi ha aggressività da scaricare, frustrazioni da esprimere o senso di appartenenza al branco da manifestare.

È incredibile come l’uomo di oggi, che ha fatto sue alcune cognizioni d’alto livello in molti ambiti, non sia riuscito a liberarsi delle istanze belluine che gli appartenevano quando viveva ancora nelle caverne, mangiava carne cruda e parlava emettendo solo fonemi elementari. Soprattutto, poi, se le dette tecnologie diventano una moderna clava, un ulteriore strumento di cattiveria che consente la creazione sui social network di pagine derisorie contro i piú deboli.

(more…)


Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: