Get a site

Posts tagged “Sergio Castellitto

festival a confronto (18)

È in corso, già da qualche giorno, il ‘New York Film Festival’. Giunta alla cinquantacinquesima edizione, la kermesse, secondo alcuni  strada tra le piú interessanti tra quelle che avvicinano agli Oscar®, promette novantanove tra film e documentari, oltre sessantanove cortometraggi, fiction e non fiction. Il 4 d’ottobre è per noi italiani di particolare interesse perché viene proiettato (more…)


cosa ci riserva il 2015 (3)

Aggiornamento del 10 gennaio: purtroppo è venuto a mancare il regista Francesco Rosi ed è d’obbligo ricordarlo, in un post sul nostro cinema. R.I.P.

Aggiornamento dell’11 gennaio: ha deciso di lasciarci anche Anita Ekberg; svedese, ha ricoperto un ruolo di spicco nel nostro cinema come la Anitona de ‘La dolce vita‘.

È d’uopo gettare uno sguardo d’insieme sull’offerta che il cinema italiano riserva ai propri adepti in questo 2015, almeno per le pellicole che sono già calendarizzate:

  • il 15 gennaio è prevista l’uscita di ‘Hungry Hearts’, di Saverio Costanzo  (il regista e la protagonista Alba Rohrwacher hanno ricevuto oggi a Roma, proprio al termine della presentazione del film, il terzo premio Pasinetti, assegnato dai giornalisti del SNGCI a Venezia 2014, per la migliore interpretazione femminile e la miglior regia; la Rohrwacher e Adam Driver avevano già ricevuto la Coppa Volpi a Venezia);

  • e di ‘Italo’, di Alessio Scarso;

  • il 22 gennaio ‘Sei mai stata sulla luna?’, di Paolo Genovese (giornalista in carriera, frequentatrice del jet set, s’innamora di un contadino e del suo mondo; con Raoul Bova, Liz Solari, Sabrina Impacciatore, Neri Marcorè, Giulia Michelini, Sergio Rubini, Emilio Solfrizzi, Pietro Sermonti, Nino Frassica e Paolo Sassanelli. Distribuito da 01, tanto d’inedito del cantautore Francesco De Gregori nella colonna sonora);

  • nonché ‘Il nome del figlio’, di Francesca Archibugi;

  • il 26, 27 e 28 gennaio, in occasione del Giorno della memoria, arriva nelle sale ‘Corri ragazzo corri’, di Pepe Danquart,  ispirato all’omonimo romanzo di Uri Orlev (bimbo di otto anni fugge dal ghetto di Varsavia e cerca di sopravvivere fingendo d’essere un orfano polacco e lavorando come bracciante);

    (more…)


ciak d’oro 2013

“Ecco a voi Cik & Ciak, storie di film che fanno Crack!”

Ezio Greggio, al Drive in

In attesa dei Nastri d’argento e dei David di Donatello, ha avuto luogo la consegna dei riconoscimenti tributati al cinema italiano da ‘Ciak‘, il mensile specializzato nella settima arte.

CIAK D’ORO MIGLIOR FILM

La migliore offerta

CIAK D’ORO MIGLIOR REGIA
Giuseppe Tornatore (‘La migliore offerta‘)

CIAK D’ORO MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA
Toni Servillo (‘Viva la libertà)

CIAK D’ORO MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA/FERRAGAMO PARFUMS SIGNORINA
Margherita Buy (‘Viaggio sola‘)

CIAK D’ORO MIGLIOR FILM STRANIERO
Il lato positivo

CIAK D’ORO MIGLIORE ATTORE NON PROTAGONISTA
Valerio Mastandrea (‘Viva la libertà’)

(more…)


Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: