Get a site

Posts tagged “Studio aperto

cambio di fede

“A lui non valse

merito quadrilustre; a lui non valse

zelo d’arcani uficj…”

Giuseppe Parini, il Giorno (la vergine cuccia)

Emilio Fede ha lasciato Mediaset perché, secondo quanto comunicato dall’azienda, non si è pervenuti ad una risoluzione consensuale del rapporto, in un’ottica di rinnovamento della testata. Il giornalista ha dichiarato di essere stato cacciato da Fedele Confalonieri senza che Silvio Berlusconi, preso dalla partita del Milan, ne fosse a conoscenza.

il post vuole concludersi con un augurio di buon lavoro a Giovanni Toti, che aggiunge la responsabilità del TG4 a quella di Studio aperto, secondo qualcuno nella prospettiva di una futura fusione tra le due redazioni.


emozioni d’estate

L’arrivo della stagione estiva porta oggi Studio Aperto a inaugurare la nuova veste, in uno studio diverso e con più raffinate tecnologie (Italia 1, h 12.25).
Per il resto, l’estate televisiva vive quasi sempre come un momento di stand by, in attesa della nuova stagione e dello schierarsi delle catodiche truppe sui fronti (rileggi verso l’autunno e lune rosse) .
Un’emozione inaspettata è avvenuta alla presentazione dei palinsesti RAI e un fremito stava per scuotere i piú:

In mezz’ora (in 1/2h), di Lucia Annunziata, non era citato nelle cartelle e nei press -kit!

Il direttore della terza rete ha raggiunto la giornalista*, che stava abbandonando la convention, e ha precisato trattarsi di una svista, di una pagina mancante.
Quello che ci inquieta è che in quella medesima pagina, erano riportati anche Racconti di vita, Tv talk e Per un pugno di libri, tre delle trasmissioni più da emittente di Stato che l’emittente di Stato abbia mai trasmesso (si rilegga l’autunno di Rai Tre).

La speranza su tali programmi, dunque, si cela in quella pagina saltata…

* La scena non avrà mancato

di un certo romanticismo: 

lei che fugge, lui la insegue…


compleanno aperto

Studio Aperto è stato il primo

telegiornale di Mediaset,

nato contestualmente alla guerra del

Golfo del 1991.

Oggi, pertanto, compie vent’anni.

Il fratellino TG5 il compleanno lo ha festeggiato il

13 ed ha annunciato che, da febbraio, l’edizione

delle 20 sarà sottotitolata per i non udenti.

Su tali argomenti, potrebbe interessarti anche il vecchio post Alla sua età


alla sua età

Nella notte tra il 16 e 17 gennaio 1991, Studio aperto dava la notizia dell’attacco americano a Baghdad, nell’ambito della prima Guerra del Golfo.

Nasceva così l’informazione Mediaset, che fino ad allora aveva pagato la mancanza della diretta.

Per festeggiare i 18 anni, oggi, alle 12.25, Emilio Fede, protagonista di quella storica edizione del telegiornale, torna per una volta a condurre le news di Italia 1.

Per la par condicio tra le news di Mediaset, devo raccontarvi d’essere stato, proprio di recente, al TG5, si è trattato di un’esperienza bellissima, che conserverò per sempre nel cuore (e negli skill).

PS: un giorno vi racconterò anche dei miei 18 anni, argomento forse non molto televisivo ma sicuramente ameno.


Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: