Get a site

Posts tagged “Tv8

anche tv8, nel suo piccolo…

È stato diramato nei giorni scorsi il comunicato stampa di Tv8, con la programmazione autunno – inverno 2019:

TV8 mette in cantiere 4 ore di produzioni originali consecutive: il canale FTA di Sky arricchisce il palinsesto pomeridiano con un nuovo format e un nuovo volto, che insieme a programmi già consolidati, dà il via a 4 ore di intrattenimento tutto italiano.
Apre il pomeriggio alle 17.30 Enrica Bonaccorti con il suo “Ho qualcosa da dirti”, il nuovo emotainment in onda da lunedì prossimo, 9 settembre, tutti i giorni dal lunedì al venerdì in prima tv assoluta.
Alle 18.30 è la volta di  (more…)


brevi dai media (89)

  • aggiornamento 15 luglio: sono iniziate sui terreni dietro Cinecittà World, a Castel Romano, le riprese della serie in dieci puntate ‘Romulus’, che muove le mosse dal coraggioso e filologico film ‘il Primo Re’, di Matteo Rovere. L’ambientazione è quella di un’Alba Longa dell’800 a.C; Matteo Rovere, creatore, show runner e regista degli episodi insieme con Michele Alhaique e Enrico Maria Artale, spiega che nella serie sarà raccontata la “realtà che ha fatto da genesi a quella leggenda, sui movimenti e gli scontri delle tribú latine, su chi ci sia dietro il personaggio leggendario di Romolo”. Produzione Sky, Cattleya e Groenlandia, distribuita da Itv, ‘Romulus’ debutterà nel 2020.
  • Una conduttrice, anche attrice, che stimo particolarmente, tornerà finalmente in televisione con un programma tutto suo. La conduttrice è Enrica Bonaccorti, la trasmissione si chiamerà ‘Ho qualcosa da dirti’ e andrà in onda su Tv8, nel pomeriggio; sorta di emotainment, ospiterà persone vere che non sono mai riuscite a dire qualcosa davvero importante a chi tenevano davvero. Per partecipare basta mandare un messaggio di posta elettronica a [email protected] o chiamare il numero 3914173072.
  • Carlo Verdone è stato invitato dall’Academy of Motion Pictures Arts and Sciences ad entrare nella giuria che, ogni anno, assegna le preziose statuette. L’attore simpaticamente confessa d’averlo saputo da un messaggino di Anna Praderio, la giornalista del Tg5, e d’aver esclamato: «Ma davero? Famme guarda’ su Internet…». Bisogna precisare, ma la cosa assolutamente non va a detrimento di Carlo, che l’Academy prevede l’iscrizione dei membri in una sola delle diciassette categorie; Carlo è stato inserito in quella degli attori, in compagnia, tra gli italiani, di Giancarlo Giannini, Matteo Garrone e Toni Servillo.
  • Il liquidatore della società “Edizioni Musicali Acqua Azzurra”, che custodisce i dodici album storici di Lucio Battisti, ha deciso di (more…)

a volte ritornano (20)

  • Lo ‘Show dei Record’, legato all’assegnazione dei Guinness dei Primati, è stato uno degli appuntamenti istituzionali di Canale 5, dal 2006 al 2015. Galeotto un calo inesorabile d’ascolti, il format è stato abbandonato dal Biscione e passa adesso su Tv8, dove diventerà ‘la Notte dei Record’ e sarà condotto da Enrico Papi, già alle prese con ‘Guess My Age’ sulla medesima emittente del gruppo NewsCorp. (per la precisione, Nuova Società Televisiva Italiana S.r.l.). Non si conosce ancora il giorno di programmazione.
  • Il 5 novembre 2018 ricorre il centenario della nascita di Ingmar Bergman e la Cineteca di Bologna porta in sala il restauro de (more…)

il Cavallo ed il Biscione (4)

GilettiFazio ed Angela  rimarranno in Rai, a quanto sembra, ed è prevista, in autunno, una commemorazione per i trent’anni di ‘Indietro tutta’, la storica trasmissione di Renzo Arbore. I palinsesti della Rai sono stati approvati venerdí 23 per essere presentati ufficialmente mercoledí 28 a Milano e martedí 4 luglio a Roma; quelli di Mediaset saranno presentati il 5 luglio, con il tradizionale (more…)


Fiorello e altri demoni

  • Era “una cantante, bella e stravagante”… Le sue avventure andavano in onda, in una fortunata serie di cartoni animati, su Italia 1. Dal 23 giugno sarà anche al cinema, in versione live action, con le sue amiche (e nemiche) rockettare: Jem e le Holograms.
  • Il prossimo James Bond non sarà interpretato da Daniel Craig né sarà diretto dal britannico Sam Mendes; il regista, già firmatario di ‘Skyfall’ e ‘Spectre’, ha dichiarato: “È stata un’avventura incredibile, e ne ho amato ogni secondo, ma penso che sia arrivato il momento per qualcun altro. Sono un narratore e voglio nuove storie con nuovi personaggi”.
  • L’Asia secondo Real Time; l’anno scorso ‘Italiani Made in China’ ospitava ragazzi che, pur nati nel nostro Paese, vantavano radici nella terra di Lao Tsu, quest’anno, invece, i sei protagonisti sono di origini indiane, hanno le loro radici nella terra del Mahabharata; partiti da Delhi, hanno intrapreso un percorso che li porterà in giro nel subcontinente di Gandhi, “dal Punjab al Rajasthan, da Calcutta a Mangalore fino alla tappa conclusiva di Mumbai”. Ogni mercoledí alle 22.10 su Real Time (canale 31).
  • In Italia i musicisti lasciano la SIAE, negli Stati Uniti si lamentano di YouTube. (more…)

brevi dai media (24)

  • È andata in onda ieri sera su Tv8, Sky Uno e Sky Atlantic HD la prima puntata di ‘Dov’è Mario?’, interessante esperimento di fiction-satira / comic thriller che vede il ritorno in televisione di Corrado Guzzanti. Prodotta per Sky da Wildside di Lorenzo Mieli e Mario Gianani, la serie è scritta dal citato Guzzanti con Mattia Torre, per la regia di Edoardo Gabbriellini. Le prossime puntate andranno in onda solo su Sky Atlantic HD. Su tutti e tre i canali (ma anche Sky Atlantic/+1 HD, Sky Uno/+1 HD, Sky On Demand), la trasmissione di ieri sera ha ottenuto un totale di 642.098 contatti (1,78% di share).
  • Oggi, 26 maggio, invece, presso il MIC – Museo Interattivo del Cinema di Milano, Fondazione Cineteca Italiana presenta “Omaggio a Prince”, la proiezione di tre importanti pellicole che, negli anni Ottanta, hanno visto interprete l’artista che, di recente, ha deciso di lasciarci:
    alle 16.30 ‘Batman‘ (Tim Burton, USA, 1989 124’ con Jack Nicholson e Michael Keaton, colonna sonora di Danny Elfman e Prince);
    alle 19 ‘Prince Sign O’ The Times‘ (Prince, USA, 1987, 85’ versione originale);
    alle 21.00 ‘Purple Rain‘ (Albert Magnoli, USA, 1984, 111’, versione originale sottotitolata in italiano con Prince e Morris Day). Informazioni: [email protected] www.cinetecamilano.it.
  • Andrà in onda sabato prossimo, 28 maggio, alle 16.25, l’ultimo annuncio televisivo della Rai. Per l’ultima volta nella storia, un’annunciatrice parlerà al pubblico per elencare i programmi che stanno per andare in onda. La serie storica, cominciata nel 1954 con Furia Colombo, passata attraverso Nicoletta Orsomando, Rosanna Vaudetti, Anna Maria Gambineri, Mariolina Cannuli, (more…)

David di Donatello 2016: candidati e vincitori

La cerimonia di consegna dei premi David di Donatello ha avuto luogo, come previsto, presso gli Studios di via Tiburtina ed è stata trasmessa in diretta, in esclusiva, con la conduzione di Alessandro Cattelan, su Tv8, Sky Cinema 1 HD e Sky Cinema HD- David di Donatello, il canale che vive alla posizione 304 dal 15 al 24 aprile per celebrare il premio con approfondimenti, contenuti dedicati e ricordi di passate edizioni. Durante la serata, sono intervenuti anche Pif, che ha ricordato Ettore Scola,  i volti Sky Francesco Castelnuovo e Gianni Canova, i The Jackal.
Dopo il salto, l’elenco completo delle candidature, i vincitori sono sottolineati. (more…)


il David su Sky

La cerimonia d’assegnazione dei David di Donatello 2016 avrà luogo il prossimo 18 aprile e sarà trasmessa in televisione da Sky Cinema e da Tv8 (posizione occupata in passato da MTV). Mamma Rai ha perso un appuntamento importante e prestigioso, che avrebbe dovuto custodire gelosamente e, ci sembra, trattare con maggior cura quando ancora lo possedeva (diretta alle sette di sera, differita dopo le 23, sfarzo non eccessivo…)
Sarà interessante vedere come il David, riconoscimento piú ambito dai professionisti italiani, sarà celebrato da Sky, per la produzione di Magnolia. La piattaforma italiana di Murdoch, peraltro, non si limiterà alla diretta del gala ma declinerà in prospettiva di David parte dell’intera programmazione, con produzioni speciali, approfondimenti, varie ed eventuali.
Andrea Scrosati, Executive VP Programming di Sky Italia, ha definito l’accordo “un nuovo importante tassello” nel pluriennale percorso di collaborazione tra Sky e cinema italiano e ha garantito impegno concreto nel “rendere questo evento la piú grande celebrazione del talento e dell’eccellenza del cinema italiano”; il presidente Gianluigi Rondi, nel suo piccolo, ha dichiarato:

(more…)


brevi dai media (14)

Il Policlinico Gemelli di Roma e MediCinema Italia Onlus hanno creato un progetto interessante, un protocollo che, a livello nazionale, porta la cultura in ospedale a scopo terapeutico. È il grande cinema ad essere protagonista, dato che MediCinema allestisce vere e proprie sale di proiezione nelle strutture ospedaliere, per i pazienti e per i loro familiari. C’è, in particolare, una sala in fase d’allestimento, tra ottavo e nono piano del Gemelli, che sarà in grado di ospitare centotrenta persone, anche non autosufficienti, a letto o sulla sedia a rotelle. Ci sono due progetti già in cantiere, inoltre, presso l’Istituto clinico Humanitas di Rozzano (MI) e, sempre nel milanese, presso l’Ospedale Niguarda. È in corso una maratona radiotelevisiva in Rai, che sostiene l’iniziativa ed è possibile contribuire da casa chiamando entro la mezzanotte di domani, 11 gennaio, da telefono fisso o da cellulare il numero 45599. (⇐ Prima on line; analoga iniziativa sembra essere la magia del cinema negli ospedali)
Federico Fellini è sempre alla ribalta e Sylvain Chomet, regista francese quattro volte candidato all’Oscar, ha ben pensato di trasformare i diari, gli schizzi e gli scritti inediti del Maestro riminese in un film. Per la precisione si tratterà di un road movie d’animazione intitolato ‘The Thousand Miles’, prodotto da Demian Gregory e sceneggiato da quest’ultimo proprio insieme a Chomet. Quanto allo Chomet, ci piace ricordare che tra le sue cinematografiche fatiche figurano titoli quali, ad esempio, ‘Appuntamento a Belleville’ e ‘L’Illusionista’. (⇐Ansa attraverso ⇐Variety).
La storia vera di Michael Burry, che, nel 2005, scommise contro quello che si sarebbe rivelato lo scandalo dei subprime, già raccontata nel romanzo di Michael Lewis edito da Rizzoli, è diventata un film, ‘La grande scommessa’. Nelle sale italiane dal 7 gennaio, candidato a quattro Golden Globe, il film è interpretato da Christian Bale con Brad Pitt, Ryan Gosling, Steve Carell, Marisa Tomei, Selena Gomez, Margot Robbie. (⇐ Ansa)
In questo periodo il numero 8 è d’attualità non solo per le trepidanti attese dell’ottavo lavoro di Quentin Tarantino (‘The Hateful Height’, appunto) ma anche per i destini che attendono il canale posizionato all’ottavo tasto dei telecomandi della televisione italiana. Mtv è diventata Mtv8, ha avviato una metamorfosi nella grafica e nella fisionomia (restyling, rebranding) e ha un sito che è stato registrato da Sky Italia come www.tv8.it, senza quella lettera M che, in effetti, ha una sua storia.
Nelle prossime settimane, Sky Tg24 lascerà la posizione 27 per spostarsi al 50, nello spazio che LaEffe sta per abbandonare e che insiste nell’area news del digitale terrestre (infatti al 48 c’è Rai News 24 e al 51 TgCOM 24. La posizione 27 sarà occupata dalla Viacom con il cinematografico Paramount Channel. (⇐Italia Oggi, ⇐Milano Finanza)
Anche William Shakespeare è sempre attuale e, nell’anno in cui ricorrono i quattrocento dalla morte, il British Council ha organizzato un interessante calendario di eventi e iniziative, tra cu il lancio dell’hashtag #Shakespearelives. (⇐Ansa)
Il Festival del Giornalismo 2016 avrà luogo a Perugia, dal 6 al 10 aprile. Previsti oltre duecento eventi, incontri-dibattito, serate teatrali, interviste, workshop, presentazioni di libri, e cinquecento speaker provenienti da tutto il mondo. (⇐Ansa)
La Cineteca di Bologna, invece, riporta in sala a partire da lunedí ‘The Great Dictator’ (‘Il grande dittatore’), capolavoro di Charlie Chaplin basato su Hitler ma teso a condannare ogni forma di dittatura. Ovviamente, la Cineteca di Bologna il film lo presenta nel suo stile, restaurato; la proiezione avverrà in lingua originale, con sottotitoli e nel DVD ci sarà anche il documentario ‘Chaplin ritrovato: Il grande dittatore’. (⇐Ansa)
Ecco, per concludere, le candidature ai BAFTA Awards 2016, gli “Oscar britannici”, che saranno assegnati il prossimo 14 febbraio presso la Royal Opera House di Londra: (more…)


Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: