Get a site

Tosca, Lovecraft e altri demoni

  • Domani, 7 dicembre, si rinnova la tradizionale Prima della Scala, con la ‘Tosca’ di Giacomo Puccini diretta da Riccardo Chailly, interpretata da Anna Netrebko (Floria Tosca), Francesco Meli (Mario Cavaradossi), Luca Salsi (Scarpia); la regia è affidata a Davide Livermore. La diretta televisiva sarà assicurata da Rai 1, a partire dalle 17.45; Rai Cultura consentirà la visione in diretta anche in Francia, Germania, Austria, Repubblica Ceca, Ungheria, Portogallo e Grecia, in differita in Russia, Svizzera, Corea e Giappone. ‘Tosca’ potrà essere vista anche all’aeroporto di Malpensa (Terminal 1), nell’ottagono della Galleria Vittorio Emanuele, al Teatro Dal Verme, all’ospedale Niguarda, al liceo Virgilio, a Casa Emergency, al mercato comunale del Corvetto, alla casa d’accoglienza Jannacci. E Tosca è anche fumetto; “anche per Prima Diffusa 2019, WOW Spazio Fumetto – Museo del Fumetto di Milano è protagonista della rassegna che porta la magia dell’Opera al grande pubblico. Tre opere originali disegnate da altrettanti artisti e grandi protagonisti del fumetto in Italia e non solo. Milo Manara, Simone Bianchi e Fabio Celoni reinterpretano il mito di Tosca, la protagonista dell’Opera che apre quest’anno la Stagione Scaligera. (…) presso WOW Spazio Fumetto, sarà possibile assistere a partire dalle 18.00 ad una proiezione gratuita della Prima del Teatro alla Scala”.
  • Dopodomani, domenica, si aprirà a Rimini, al Museo della Città, la mostra bibliografica e documentaria ‘1938 Ma che razza di…stampa! giornali, manifesti, immagini e documenti (1938-1944)’ curata dall’antiquario e collezionista Giovanni Luisè. La mostra, visitabile fino al 15 gennaio, è stata organizzata con l’obiettivo di riflettere sulla vergogna delle reggi razziali, promulgate ottantuno anni fa; riflettere attraverso i documenti e la pubblicistica del tempo, dal ‘Manifesto sulla purezza della razza italiana’ agli articoli, ai documenti, alle vignette, ai manifesti cui le leggi e i decreti pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale finirono con l’aggiungersi ed il giustapporsi.
  • Anche la musica di Marco Mengoni, nel suo piccolo, è fonte d’ispirazioni trasversali. Un intero gioco da tavolo realizzato da Clementoni, per esempio, è ispirato all’album ‘Atlantico’ e ne mutua il nome. È basato su bellezza, arte, viaggio e scoperta nel rispetto dell’ambiente; Mengoni, peraltro ambasciatore italiano della campagna plastic free promossa da National Geographic, ha partecipato attivamente ad ogni passaggio dello sviluppo del gioco, dal concept alla selezione dell’illustratore, dedicando particolare attenzione ai materiali, tutti riciclati e riciclabili. Il 20 dicembre a Milano ci sarà anche ‘Atlantico Experience’, un’installazione interattiva che consentirà agli ospiti un’esperienza immersiva e coinvolgente grazie al video mapping.
  • Che ‘the Colour Out of Space’ di H.P. Lovecraft stesse per diventare un film, a inizio 2020 nelle sale, si sapeva ma adesso gli amanti dello scrittore statunitense possono sperare in un’intera trilogia. La testata Coming Soon.net ha rivelato d’aver parlato con Elijah Wood and Daniel Noah della SpectreVision di ‘Color Out of Space’, con Nicolas Cage, e quelli hanno rilanciato di star ponendo in essere un “Lovecraft Universe” con la collaborazione del regista di ‘Colour’, Richard Stanley. Noah e Wood, anzi, hanno rivelato d’essere ai primi passi nella riproposizione cinematografica di ‘The Dunwich Horror’; Stanley stesso avrebbe espresso interesse ad adattare Dunwich già nel 2015, dicendo che avrebbe adorato “vedere Whateley sul grande schermo, (…) , il Grande Dio Pan intersecato con la famiglia di The Texas Chainsaw, nel modo che si immaginerebbe.”
  • Nasce oggi (È nato il 2 dicembre u.s.) il nuovo canale musicale BABAYAGA, fruibile mediante un nuovo ecosistema di entertainment incentrato su Tv, Radio, Web, App e Smart devices in 4.0.Babayaga è un canale unico perché offre una celebrazione della musica accompagnata dal racconto dei nostri vee-jay.La programmazione è rivolta a un pubblico ampio e trasversale composto esclusivamente da appassionati di musica desiderosi di godersi la scelta musicale dei grandi artisti di oggi e successi del passato. Nella playlist, infatti, convivono i successi di oggi e gli artisti di tutte le epoche, da icone come Michael Jackson, Queen, Madonna, fino agli odierni Shawn Mendes, Ed Sheeran, Elisa e tanti altri. “In quest’ultimo anno di trasmissioni sperimentali del canale – dichiara l’Editore Enzo Di Maio Patron della rete (fondatore nel 1976 della stazione radiofonica proprio col marchio Radio Babayaga, poi sostituito per quarant’anni dal logo TRS Milano) – abbiamo lavorato con un percorso sui canali tradizionali quali Tv e Radio, ritenendo però strategico sviluppare anche tutte le piattaforme web, app e social, per poter garantire ai nostri utenti un’esperienza il più possibile innovativa e coerente con quelli che sono gli sviluppi del mercato oggi. I social rappresentano a tutti gli effetti una nuova opportunità di valorizzazione dei contenuti televisivi e radiofonici, è per questo che per Babayaga sono stati creati a Cologno Monzese (Mi) degli studi Tv tecnologici e innovativi, essenziali ed efficaci, capaci di poter trasmettere in multipiattaforma”. Il palinsesto programmi della rete è stato studiato dal neo direttore artistico Alex Intermite, ed è caratterizzato da una programmazione frizzante, allegra e innovativa con contenuti multimediali prodotti con vee-jay allegri e solari che trasmettono il buon umore a tutte le ore del giorno per un canale che è possibile definire “HAPPY-STYLE”. I Vee-jay, saranno in onda dal lunedì al sabato dalle 6.00 alle 23.00, mentre la domenica il canale darà spazio alla programmazione musicale.La giornata si apre alle h.6.00 con Martha Rossi (concorrente di Amici di Maria De Filippi e conduttrice, cantante e attrice di importanti musical Italiani) e il suo HAPPY DAY, seguita da Leonardo Morano (in passato già conduttore di Radio Trs) con HAPPY MUSIC dalle h.9.00.A metà mattina arriva Fabrizio Rigamonti (con tante ore in Tv Regionali) dalle 12.00 per il programma HAPPY GENERATION. Il pomeriggio si apre alle h. 15.00 con la vee-jay Micol Ronchi (proveniente da M2o) con HAPPY LIFE, seguita all’ora dell’aperitivo da Rudy Smaila (conosciuto come conduttore di Radio Zeta e RTL Hit Channel), dalle 18.00 con HAPPY HOUR.La serata si chiude con Angie La Notte (già protagonista della radio di Fernando Proce: Radio Salentuosi) e il suo CITOFONARE LA NOTTE dalle 21, il tutto con i continui collegamenti in esterna della conduttrice Estella Patelli. L’operazione di integrazione delle piattaforme di Babayaga è stata curata dalla struttura di competenze a più livelli da Consultmedia di Massimo Lualdi.Babayaga è disponibile sul canale 601 del DTT in Lombardia e 638 in Emilia Romagna, in radio in Fm sui 100.2 in provincia di Bologna, e tramite l’App “babayaga fun”, in streaming sul web e Smart devices. Babayaga, è iscritta a Auditel 2020(comunicato ufficiale)

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: