Get a site

Tognazzi, trenta e lodi

Ugo Tognazzi ci lasciava trent’anni fa ed è opportuno ricordarne i meriti e la statura. A questo link una vecchia intervista rilasciata da Michel Piccoli a Cinecittà Entertainment, all’epoca preziosamente scalettata. Qui di seguito, invece, le proposte di Rai, Mediaset e Sky:

Dal lavoro in un salumificio al palcoscenico, dalla tv alla passione per la cucina. Rai Cultura rende omaggio al genio di Ugo Tognazzi, a trent’anni dalla morte, dedicandogli un doppio appuntamento, martedì 27 ottobre: alle 19.00 su Rai Storia (canale 54) il documentario di Giulio Calcinari “Ugo Tognazzi: l’uomo, l’attore, la televisione”, per il ciclo “Italiani” con l’introduzione di Paolo Mieli, e alle 23.00 su Rai5 (canale 23) una delle sue interpretazioni più celebri, il film “Il commissario Pepe”, diretto da Ettore Scola.
Il documentario torna sui passi di Tognazzi a partire dal lavoro di impiegato in un salumificio di Cremona, presto abbandonato – o meglio, perso – per seguire la passione per il teatro, e prosegue con il debutto in tv nel 1954 insieme Raimondo Vianello, in “Un de tre”, il primo varietà della tv, destinato a lasciare il suo imprinting nella storia del piccolo schermo. Da qual momento Tognazzi andrà di successo in successo, in tv, al cinema e in un altro campo tutto suo, quello della cucina, una grande passione. Ma c’è anche la passione per le donne che lo porterà, tra i primi, a creare una famiglia allargata, uno scandalo negli anni Sessanta.
Il Tognazzi attore è, invece, riassunto da “Il commissario Pepe” per il quale l’attore vinse il premio come miglior interprete maschile al Festival di Mar del Plata nel 1970. Il film, tratto dal romanzo omonimo di Ugo Facco de Lagarda, vede protagonista un commissario di polizia in una cittadina del nord piuttosto tranquilla, il dottor Pepe. Un giorno, il commissario viene chiamato a indagare sul malcostume che sembra dilagare in città e scopre la doppia vita di alcuni personaggi anche molto in vista. Un grande successo investigativo. Eppure, pur elogiato per il suo scrupoloso lavoro dai superiori, verrà invitato a depennare dalla lista dei colpevoli i nomi più illustri per evitare uno scandalo. (Ufficio stampa Rai)

A 30 anni dalla scomparsa, Cine34 ricorda Ugo Tognazzi dedicandogli la giornata di martedì 27 ottobre, con una maratona di undici film intitolata «Io, Ugo Tognazzi», al via dalle ore 6.00 del mattino fino a notte inoltrata, non stop.

Cremonese, tombeur de femmes, grande amico di Vittorio Gassman, Paolo Villaggio, Marco Ferreri, Luciano Salce e Mario Monicelli, Tognazzi amava provocare, impazziva per la cucina e il cibo, e adorava il tennis. Celeberrimi i suoi banchetti e tornei nella casa di Velletri, lì dove si celebrava il suo stile di vita, oggi ribattezzata La Tognazza.

Pluripremiato, nella lunga carriera Tognazzi ha vinto il David di Donatello per L’immorale, La Califfa e Amici miei. Per La tragedia di un uomo ridicolo, a Cannes. Per I mostri e Il fischio al naso, la Grolla d’oro. Per Una storia moderna – L’ape regina, Io la conoscevo bene e La bambolona, tre Nastro d’argento.

L’omaggio a uno dei mattatori della commedia all’italiana prevede la messa in onda di: Arrivederci e grazie, La mazurka del Barone, della Santa e del Fico Fiorone, La grande abbuffata, I viaggiatori della sera, I giorni del Commissario Ambrosio, Sissignore! In nome del Popolo Italiano, L’anatra all’arancia, Romanzo popolare, I mostri, Cattivi pensieri.

Una sintesi dello Speciale TG5 «Ugo Tognazzi: che fenomeno!» è in onda dopo I mostri.

«IO, UGO TOGNAZZI»

ore 06.00 Arrivederci e grazie (1988), di Giorgio Capitani
Ricky Tognazzi, Anouk Aimée, Milly Carlucci, Alessandro Haber, Gianmarco Tognazzi, Giuppy Izzo;

ore 07.00 La mazurka del Barone, della Santa e del Fico Fiorone (1975), di Pupi Avati
con Paolo Villaggio, Delia Boccardo, Gianni Cavina, Gianfranco Barra, Lucio Dalla;

ore 09.00 La grande abbuffata (1973), di Marco Bellocchio
con Marcello Mastroianni, Philippe Noiret, Andréa Ferréol

ore 11.00 I viaggiatori della sera (1979), di e con Ugo Tognazzi
con Ornella Vanoni, Corinne Cléry;

ore 13.00 I giorni del Commissario Ambrosio (1988), di Sergio Corbucci
con Carlo Delle Piane, Claudio Amendola, Amanda Sandrelli, Rossella Falk, Carla Gravina;

ore 15.00 Sissignore! (1968), di e con Ugo Tognazzi
con Maria Grazia Buccella, Gastone Moschin, Franco Fabrizi

ore 17.00 In nome del Popolo Italiano (1971), di Dino Risi
con Vittorio Gassman, Ely Galleani

ore 19.00 L’anatra all’arancia (1975), di Luciano Salce
con Monica Vitti e Barbara Bouchet

ore 21.00 Romanzo popolare (1974), di Mario Monicelli
con Ornella Muti, Michele Placido, Alvaro Vitali

ore 23.00 I mostri (1963), di Dino Risi
con Vittorio Gassman, Lando Buzzanca, Gabriella Ferri, Marisa Merlini, Mario Cecchi Gori, Isabella Biagini, Michèle Mercier, Mario Brega, Ricky Tognazzi

ore 01.00 Cattivi pensieri (1976), di e con Ugo Tognazzi
con Edwige Fenech, Luc Merenda, Piero Mazzarella, Mara Venier, Veruschka, Orazio Orlando, Guido Nicheli, Beppe Viola, Ricky Tognazzi. (QuiMediaset.it; lo Speciale TG5 ‘Ugo Tognazzi: che fenomeno!’ è andato in onda su Canale 5 sabato 24)

Sky rende omaggio al celebre attore, regista, comico e sceneggiatore italiano scomparso il 27 novembre del 1990 con una maratona composta da 10 pellicole che lo vedono protagonista, un documentario e una puntata extralarge di 100X100Cinema, tutto in onda sin dal mattino su Sky Cinema Due nella giornata di domani, martedì 27 ottobre, anche on demand e in streaming su NOW TV

APPROFONDIMENTO
Gian Marco Tognazzi presenta Mollami
Si inizia alle 6.35 con “Totò nella luna”, la parodia dei film di fantascienza con Totò e Ugo Tognazzi, diretti da Steno, seguita alle 8.15 da “Il gatto”, la commedia diretta da Luigi Comencini, prodotta da Sergio Leone e interpretata da Tognazzi e Mariangela Melato. Alle 10.05 sarà poi la volta de “I nostri mariti”, la commedia a episodi con Alberto Sordi, Tognazzi e Lando Buzzanca, alle 11.50 poi “Venga a prendere il caffè da noi”, piccante commedia di costume diretta da Alberto Lattuada.

APPROFONDIMENTO
il commediante on demand presenta “In nome del popolo italiano”
Alle 13.35 uno dei manifesti della Commedia all’Italiana: “I mostri”, diretto da Dino Risi e interpretato da Vittorio Gassman insieme a Tognazzi, con a seguire – alle 15.40 – “Vogliamo i colonnelli”, la graffiante commedia di Mario Monicelli e alle 17.20 la commedia satirica di Lina Wertmüller “Scherzo del destino in agguato dietro l’angolo” con il trio di Amici miei – Atto II.

Ad aprire la lunga serata, alle 19.20, sarà “La donna scimmia”, il capolavoro di Marco Ferreri che sfida la censura e ritrae la mostruosità, che farà da apripista a “100x100Cinema Extralrge – Ugo Tognazzi” (in onda alle 20.45, anche su Sky Cinema Uno), una speciale puntata “extralarge” del programma quotidiano di Sky Cinema, come sempre condotto da Francesco Castelnuovo, che ospiterà due dei figli di Ugo, Gian Marco e Maria Sole, che racconteranno al pubblico aneddoti personali del loro rapporto con il padre e i suoi amici, ma anche del suo amore sfrenato per la cucina. Proprio Gian Marco, che adesso vive nella casa del padre, mostrerà in prima persona quella che fu la cucina di Ugo e i luoghi dove egli organizzava le sue celebri cene con tantissimi ospiti d’eccezione.

In prima serata, alle 21.15, sarà proposto “Il fischio al naso” , il film diretto e interpretato da Ugo Tognazzi, tratto dal racconto “Sette piani” di Dino Buzzati, mentre in seconda serata – alle 23.15 – la commedia amara “La vita agra” di Carlo Lizzani che, insieme ai sopracitati “I mostri” e “La donna scimmia”, fa parte dei “100 film italiani da salvare”, ossia il progetto volto a segnalare i film che hanno cambiato la memoria collettiva del Paese tra il 1942 e il 1978, realizzato dalle Giornate degli Autori all’interno della Mostra del Cinema di Venezia con la collaborazione di Cinecittà Holding e il sostegno del Ministero dei Beni Culturali.

Per chiudere la maratona, all’1.00, il documentario “Ugo, nessuno, centomila”, il ritratto, familiare e pubblico, di Tognazzi dagli esordi con Vianello alle commedie con Totò.

Tutti i titoli qui sopra riportati e lo speciale “100x100Cinema Extralrge – Ugo Tognazzi” sono disponibili anche nella collezione on demand su Sky e NOW TV.

Inoltre, per i clienti Sky Cinema, la collezione include anche alcuni film in onda su Premium Cinema come “La califfa”, diretto da Alberto Bevilacqua grazie alla cui interpretazione si è aggiudicato un David di Donatello, “In nome del popolo italiano” di Dino Risi, in cui interpreta il severo magistrato Mariano Bonifazi e “L’anatra all’arancia”, in cui è conteso tra Monica Vitti e Barbara Bouchet.

I FILM DELLA MARATONA
Martedì 27 ottobre

TOTÒ NELLA LUNA di Steno. Con: Totò, U. Tognazzi, S. Koscina, S. Milo, L. Salce (ore 6.35)
IL GATTO di L. Comencini. Con: U. Tognazzi, M. Melato, M. Galabru, D. Di Lazzaro, J. Martin
I NOSTRI MARITI di L.F. D’Amico, D. Risi, L. Zampa. Con: A. Sordi, U. Tognazzi, N. Machiavelli, E. Nicolai VENGA A PRENDERE IL CAFFÈ DA NOI di A. Lattuada. Con: U. Tognazzi, F. R. Coluzzi, M. Vukotic
I MOSTRI di D. Risi. Con: U. Tognazzi, V. Gassman, L. Buzzanca, M. Masé, M. Merlini, R. Tognazzi
VOGLIAMO I COLONNELLI di M. Monicelli. Con: U. Tognazzi, C. Dauphin, D. Del Prete, L. Puglisi
SCHERZO DEL DESTINO IN AGGUATO DIETRO L’ANGOLO** di L. Wertmüller. Con: U. Tognazzi, R. Montagnani
LA DONNA SCIMMIA di M. Ferreri. Con: U. Tognazzi, A. Girardot
100X100 CINEMA – OMAGGIO A UGO TOGNAZZI (ore 20.45)
IL FISCHIO AL NASO di U. Tognazzi. Con: U. Tognazzi, O. Villi (ore 21.15)
LA VITA AGRA di C. Lizzani. Con: U. Tognazzi, G. Ralli
UGO, NESSUNO, CENTOMILA (Documentario)

I FILM DELLA COLLEZIONE ON DEMAND DI PREMIUM CINEMA
I viaggiatori della sera (Premium Cinema, dal 28/10)
L’anatra all’arancia (Premium Cinema, dal 28/10)
Cuori solitari
Le piacevoli notti
Stanza 17-17 palazzo delle tasse ufficio imposte
La califfa
In nome del popolo italiano (Premium Cinema, dal 28/10)
Dove vai in vacanza?
Che gioia vivere
Satyricon       (dal sito Sky Tg24)

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: