Get a site

absit iniuria verbo?

Nutriamo qualche perplessità nei confronti dell’ultima campagna Diesel:

U DRITTU

AVI U 

CIRIVEDDU 

U STUPIDU

I CUGGH…

(uno dei soggetti della campagna DIESEL Be Stupid 2010, usato a Reggio Calabria) 

    1. l’ultima parola, da me censurata nella seconda parte, è turpiloquio;
  1. non ci sembra che l’antitesi sia avvalorata da dati empirici, che tenga come nonsense?;
  2. in calabrese si dice “stortu“, non “stupidu” (forse una forzata vicinanza allo “stupid” inglese);
  3. fortuna che ad agosto sono in Calabria…

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: