Crea sito

bergamotto, che sorpresa!

Oggi gli interessi professionali e il gossip di settore cederanno il passo a una nobile causa, che peroro a difesa di una grande verità, non di un interesse specifico.

Si tratterà del bergamotto, (Citrus bergamia Risso) agrume che viene coltivato, a livello mondiale, quasi esclusivamente nella fascia costiera di Reggio Calabria.

Altrove non raggiunge comunque i medesimi livelli di qualità, dovuti ad una combinazione unica, esistente nel reggino, di fattori geologici e climatici.

Si ha notizia della sua presenza dal XVIII secolo, pare sia nato come combinazione spontanea di seme dell’arancio amaro e di un altro agrume. L’etimologia piú probabile è dal turco “bergamundi”, “pero del signore”, per la sua somiglianza con la pera detta, appunto, bergamotta, ma i poeti lo hanno anche definito “pomo di Afrodite”, “pomo degli dèi”.

L’olio essenziale di bergamotto è indispensabile nell’industria profumiera internazionale per la sua capacità di fissare e armonizzare il profumo di altre essenze. L’essenza viene usata dall’industria farmaceutica come antisettico e antibatterico, da quella pasticciera per realizzare tè, liquori e dolciumi. Tali leccornie, a mio avviso, meriterebbero una buona campagna di comunicazione e promozione, posso assicurarvi che sono in grado di sorprendere i palati più esigenti

È un peccato che Internet e gli altri mezzi di comunicazione non consentano la trasmissione di sapori e profumi, è un problema tecnico che dovremo porci, prima o poi. Chissà, forse qualche speranza proprio dalla TV digitale…

                                click on the picture for details… Da leggere anche i seguenti articoli:Bergamotto, quel tesoro di Calabria che combatte il colesterolo cattivo; Bergamotto in CalabriaBergamotto in Erboristeria: proprietà del Bergamotto

Leave a Reply

Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: