Get a site

i miserabili

Ses dents splendides avaient évidemment reçu de Dieu une fonction, le rire.
Victor Hugo, Les misérables

Si conclude questa sera su Rai Tre la messa in onda della miniserie ‘i Miserabili’. Trasposizione BBC dell’immortale capolavoro di Victor Hugo, trasmessa in Italia in prima visione assoluta, ‘Les Misérables’ è stata interpretata, tra gli altri, da Dominic West (nel ruolo di Jean Valjean) David Oyelowo (Javert), Lily Collins (Fantine).
Secondo solo all’
Uomo che ride, quello de ‘i Miserabili’ è un romanzo che impregna l’anima, migliora il cuore e lascia inchiodate nella memoria alcune figure indimenticabili, dal titanico spessore*.
Dal punto di vista televisivo, la miniserie ha ottenuto dei riscontri che hanno sorpreso in positivo, al di sopra dell’11% di share, tanto che i dirigenti Rai potrebbero essersi perfino pentiti di non averla meglio valorizzata.
Pur con qualche licenza sul romanzo, è sembrata ben fatta; particolarmente cruda la scena del sacrificio di Fantine, che ha riprodotto in modo realistico quello che una madre disperata poteva rassegnarsi a fare.**.

* non per niente fu oggetto delle nostre attenzioni agli albori dei viaggi letterari che abbiamo intrapreso, addirittura a dieci anni
** da un’opportuna ricerca è risultato che le protesi e le dentiere, all’epoca, potevano essere realizzate con ossa di balena oppure con denti umani, prelevati a persone indigenti che li vendevano oppure, addirittura, a soldati morti sui campi di battaglia. Fantine si privò, peraltro, dei due incisivi superiori, i piú importanti per l’estetica.

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: