Crea sito

Posts tagged “Arisa

brevi dai media (23)

  • Ok, il biglietto è giusto! Sarà questo lo slogan del cinema multisala Plinius di Milano, dove, a partire da domani, ogni venerdí il biglietto del cinema avrà prezzo diverso a seconda della proiezione? Un algoritmo all’uopo studiato, in grado di considerare fattori quali l’orario, le richieste, il rating, le opinioni espresse sui social, la reputazione degli artisti, varie ed eventuali, ricalibrerà il costo del prezioso tagliando, valutandolo da un minimo di 4 euro e cinquanta a un massimo di 8 euro e cinquanta. L’iniziativa è possibile grazie ad un accordo con la società DynamiTick ed è valida sia per le vendite al botteghino sia per quelle on line.
  • Il regista Peter Brook, già avvezzo alla mitologia indiana (‘Mahābhārata’, diretto nel 1989), torna sul luogo del mito con ‘Battlefield’, spettacolo teatrale che, attingendo allo stesso materiale e allo stesso adattamento di Jean-Claude Carrière, vuol raccontare la guerra e la distruzione. In uno spazio spoglio, quattro attori e un musicista che suona il tamburo, è evocato l’apocalittico Day after di una guerra tra membri della stessa famiglia. Il giovane re, angosciato, esclama: (more…)

campanule e diamanti

Prende il via oggi il 65° festival della canzone italiana di Sanremo, per la conduzione di Carlo Conti e la collaborazione scenica di Arisa, Emma Marrone e Rocío Muñoz Morales.

La scenografia è basata su una campanula che si apre e si chiude in un tripudio di effetti speciali e colori ultravivaci; il mio fiore preferito è l’orchidea nera e si deve pertanto auspicare che se ne terrà conto per l’edizione 2016…

Le aspettative d’ascolto di Giancarlo Leone solo di almeno il 38% di share, quella dell’anno scorso, che potrebbe essere raggiunta e superata in virtú, tra l’altro, del ritorno alla canzone singola per ogni artista.

Il saldo atteso è di quattro milioni di euro e si conta di raggiungerlo con una particolare austerity; il festival costa quest’anno tra i 15 e i 16 milioni di euro, rispetto ai 18 dell’anno scorso e ai 20 del 2013: di questi 15 o 16 milioni, 5 e mezzo devono essere versati dalla Rai al Comune di Sanremo che, com’è noto, ospita la kermesse.

Gli spazi pubblicitari di questa edizione sono stati venduti a blocchi di 15 secondi, non 30, per un costo medio  di circa 14 mila euro al secondo (Ansa). Il conduttore, volto tra i piú rassicuranti di Rai 1, percepirà un compenso di 500 mila euro mentre ad Arisa, secondo le indiscrezioni, sarà riconosciuto un cachet tra gli 80 e i 100 mila euro; Rocío avrà un gettone di presenza calcolato attorno ai 60 mila euro mentre Emma Marrone avrebbe rifiutato una mercede da “valletta” e avrebbe chiesto un rimborso spese di 60 -70 mila euro per la sua équipe.

Chi, poi, non volesse vederlo, il festival, potrà sempre guardare altro o andare al cinema. Ha infatti luogo, nelle sale cinematografiche, un confronto tra i piú vivaci: un impenitente ladro internazionale deve fare i conti con il piú brillante degli investigatori, in ‘Lupin vs Detective Conan’. Il ladro gentiluomo ha rubato un prezioso diamante ma, questa volta, alle sue calcagna non c’è solo il tradizionale Zenigata ma anche Conan, il detective preferito dai bambini… Stasera e domani.

Ecco, comunque, il comunicato stampa Rai su Sanremo 2015: (more…)


i glicini in fiore di Sanremo 2015

Carlo Conti, conduttore della prossima edizione del festival di Sanremo (10 – 14 febbraio), ha annunciato oggi i nomi delle Nuove Proposte, dei boccioli di glicine* che si schiuderanno sulla riviera ligure a febbraio, cantando all’inizio e non alla fine della puntata, tentando di convincere il pubblico con il profumo delle loro canzoni e della loro voce:

Giovanni Caccamo, Serena Brancale, Kaligola, Kutso, Enrico Nigiotti, Rakele

oltre alle due vincitrici di ‘Area Sanremo’, Amara e Chanty.

Carlo Conti, nell’annunciare i nomi dei ragazzi durante il TG1, ha dedicato un pensiero a Mango e c’è da auspicare che la prossima edizione del Festival renderà davvero adeguato omaggio al raffinato artista che ci ha lasciato, secondo le credenze dei Greci, a causa d’una saetta d’Apollo.

Quanto ai Big, (more…)


Mika Factor

La pop star libanese Mika, 29 anni, già due volte ospite, sarà uno dei giurati della prossima edizione di ‘X Factor‘, il fortunato talent musicale arrivato in Italia su Rai 2 poi trasmigrato a Sky Uno e Cielo (nonché vincitore quest’anno di uno dei premi di regia televisiva)

È una delle prime indiscrezioni sull’edizione 2013-2014 del programma, che vedrà ancora la partecipazione di Simona Ventura ma non di Arisa e Morgan né, probabilmente, di Elio.

rileggi Le avventure della Ventura (6)

e post Factor

aggiornamento del 3 maggio: stando ad alcuni blog, Elio e Morgan avrebbero invece confermato la  loro presenza;

aggiornamento del 12 maggio: Morgan ha dichiarato che sarà giudice per la sesta volta,

“‘Ho deciso di tornare ad X Factor perche’ ad X Factor si puo’ fare musica nel vero senso della parola


le avventure della Ventura (6)

Colpo di scena! La blogosfera sta in queste ore palpitando per l’ennesima indiscrezione relativa alle migrazioni dei divi da un’emittente all’altra (era dal 1987, con i passaggi in Mediaset di Baudo, Carrà e Bonaccorti, che i catodici transfughi non ottenevano tanto riscontro…).

Lo scoop di Davide Maggio, ripreso poi da altri, vedrebbe Simona Ventura sul punto d’approdare a SKY. La super Simo nazionale non avrebbe ancora firmato con la RAI e avrebbe ricevuto dalla piattaforma di Murdoch la classica proposta che non si può (o è difficile) rifiutare.

Già nella conduzione di X factor affidata al bravo Alessandro Cattelan trapelava il cosmo della Ventura, sua pigmaliona, e c’è chi già scommette che sarà proprio il talent show di recente passato al satellite uno dei prossimi impegni della conduttrice (insieme a Cattelan, evidentemente, e a Morgan).

Quanto all’Isola dei famosi, la cui perdita costituirebbe il colpo di grazia per una Rai 2 già agonizzante, è possibile che la faccia Sky Uno ma io continuo a sognare di vederla su Canale 5…

ULTIMISSIMA, UN’ANSA DELLE 11.38 CONFERMA:

Simona Ventura ha raggiunto un accordo in esclusiva per due anni. Con ogni probabilità condurrà X Factor Su Sky Uno.

SI LEGGE INOLTRE SUL SITO DELLA CONDUTTRICE:

“’X Factor‘ sarà uno dei programmi di punta di Sky nel prossimo autunno, con un’edizione in linea con il format internazionale, arricchita da diverse novità che saranno presentate a breve. Ma l’accordo tra Simona Ventura e Sky prevede molto altro, dalla conduzione di programmi speciali per Sky Cinema, allo sviluppo di un percorso di progetti innovativi, costruiti su misura per lei in collaborazione con Giampiero Solari, consulente artistico di Sky.”

cast e giuria X factor 5: Alessandro Pegasus Cattelan, lady Ventura e Morgan di Asgaard

Giuria X factor 5: Alessandro Pegasus Cattelan, lady Ventura e Morgan di Asgaard. Ci saranno anche Elio, già presente alla quarta edizione, ed Arisa.


Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: