Get a site

Posts tagged “Uno mattina in famiglia

in soccorso del Pronto soccorso 2/bis

Da quanto emerge dalle statistiche in mio possesso, qualcuno sta cercando di raggiungere un vecchio post senza trovarlo. Eccolo accontentato:

in soccorso del Pronto Soccorso (2)

PS: bastava contattarmi
PS2: se lo si desidera, si può sempre rimeditare in soccorso del pronto soccorso (1)
PS3: (more…)


in soccorso del Pronto Soccorso (2)

La rubrica ‘Pronto soccorso linguistico’, curata dal linguista Francesco Sabatini nell’ambito della trasmissione ‘Unomattina in famiglia’, è apprezzabile e le si dovrebbe riconoscere, anzi, spazio ancor maggiore.
Nella puntata di ieri, tuttavia, c’è stata una svista, non squisitamente linguistica, meritevole d’un piccolo appunto. Una telespettatrice ha chiesto per quale motivo i conduttori del telegiornale (more…)


in soccorso del Pronto Soccorso

Il professor dottor lup. mann. Francesco Sabatini, nell’ambito della trasmissione ‘Uno mattina in famiglia ’(Rai 1), tiene la rubrica ‘Pronto soccorso linguistico ’: in ogni puntata spiega l’origine di un modo di dire e risolve i problemi grammaticali dei telespettatori.

La difesa della lingua dovrebbe essere sentita come un dovere istituzionale da parte della concessionaria di Stato e una rubrica come quella di Sabatini dovrebbe essere trasmessa ogni giorno e durare anche di piú. 

Si vuole esprimere qualche consiglio, inoltre, anche sulla struttura di questo appuntamento:

  1. come già detto, aumentarne la durata e la frequenza, anche in trasmissioni diverse;

  2. non ospitare in diretta telefonate di persone che impiegano sei minuti per formulare una domanda che, altrimenti, richiederebbe pochi secondi;

  3. raccogliere le richieste relative alla correttezza di singole forme in un’unica batteria di domande, da rivolgere al professore in soluzione unica (in sintesi, non perdere tempo in quisquilie);

  4. quando c’è perplessità su due forme, non limitarsi a mettere quella sbagliata in campo rosso e quella giusta in verde, ma segnare l’errore in modo evidente con una X o con un taglio trasversale (/);

  5. rendere piú televisivi gli interventi del prof, magari concordandoli con gli autori.

 Il tutto nella speranza che le rubriche pedagogiche nella televisione di Stato possano proliferare sempre di piú.


Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: