Get a site

Posts tagged “SuperQuark

novant’anni di Piero Angela

È arrivato il giorno fatidico: Piero Angela, il piú grande divulgatore scientifico del nostro Paese compie novant’anni. Era, infatti, il 22 dicembre 1928 quando un frugoletto di nome Piero veniva alla luce, rivelando intelligenza precoce e passione per la musica. La scuola non gli piaceva poi tanto, l’università nemmeno la fece ma intuí con invidiabile prontezza l’importanza della divulgazione della conoscenza. La Rai, meritatamente, lo festeggia e, dopo averlo ospitato in numerose trasmissioni, dopo lo speciale ‘Buon compleanno Piero Angela’ di ieri su Rai 3, gli dedica buona parte del palinsesto di oggi.
Parleranno diffusamente di lui ‘Uno Mattina in famiglia’ e (more…)


superflop

Aggiornamento 19 luglio: la puntata di ‘Superquark’ del 18 luglio, in una serata priva di Mondiali di calcio, è tornato alla normalità e ha totalizzato 2 milioni e settecentomila telespettatori, per il 15,3% di share. È andato bene anche ‘Superquark Musica’, con il 10%.

  • 4 luglio 2018: ‘Superquark’ ottiene l’attenzione di 3.053.000 spettatori pari al 16% di share, come gli compete e quasi sempre avviene.
  • 11 luglio 2018: ‘Superquark’ riesce a conquistare soltanto 1.530.000 spettatori pari al 7.9% di share, a causa della concomitante partita ‘Croazia – Inghilterra’ che, su Canale 5, raccoglie 10.785.000 spettatori, pari al 47.2% di share.
    È l’ascolto piú basso mai ottenuto dalla trasmissione di Piero Angela, amata quanto istituzionale. Fa male all’anima.
    A nostro modestissimo avviso, la puntata di mercoledí 11 luglio di ‘Superquark’ andava spostata.

SuperQuark e altri demoni

Ce la prendiamo con la tecnologia ma in realtà dovremmo prendercela con noi stessi perché usiamo male gli strumenti. La cultura non ha ancora recepito questo concetto e neanche la politica. Abbiamo invece bisogno di una filosofia della tecnologia.Nessuno ha ancora ben inquadrato questo fenomeno epocale che ha bisogno di regole e di educazione“.
Piero Angela al ‘Passaggi festival della saggistica’, Fano

  • L’avventura di ‘Superquark’ ricomincia mercoledí 4 luglio 2018. Sia lode agli dèi! Piero Angela ci guiderà anche quest’anno in nove appassionanti puntate di divulgazione scientifica e stimoli al ragionamento. Tra gli appuntamenti di questa edizione, (more…)

l’epinicio (comprensibile) di SuperQuark

Secondo i dati Auditel, l’edizione 2017 di ‘SuperQuark’ è stata la piú vista degli ultimi cinque anni e i dirigenti Rai intonano giustificati epinici.
A fronte del pur decoroso 12/13% di share delle passate estati, quest’anno l’interessante trasmissione di Piero (ma spesso anche di Alberto) Angela ha totalizzato una media del (more…)


Barbero a confronto

Ieri sera il professore Alessandro Barbero, scrittore, storico e docente universitario, era ospite di Piero Angela a ‘SuperQuark’ e parlava, tra l’altro, dei rapporti tra Giorgio V d’Inghilterra, Nicola II di Russia ed il Kaiser Guglielmo II di Germania, tutti cugini di primo grado e discendenti dalla grande regina Vittoria (pare che i tre si chiamassero tra di loro “Georgy”, “Nicky” e “Willy” e che un’intera guerra sia nata quasi per un capriccio tra parenti).

Ed era il medesimo professor Barbero, ieri sera, su Rai Storia, a presentare una puntata di ‘a.C.d.C.’ dedicata alla battaglia di Waterloo, che tutti ricordiamo dai manuali di storia e che costituí un evento spartiacque nella storia d’Europa, forse anche del mondo. Coincidenze simpatiche. Per la verità, almeno con riguardo a Waterloo,  (more…)


Ciao, Claudio!

Nei giorni scorsi sono riuscito, con il dovuto tatto, a dare a mia madre la notizia della morte di Claudio Capone, voce che ovviamente era nel suo cuore come Ridge di Beautiful (con buona pace del signor Curatola, s’intende…). 

Claudio Capone

Ha preso la notizia con signorile distacco.

A me dispiace che un professionista di calibro (e che calibro!) esca di scena.


Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: