Crea sito

l’Alzheimer secondo Gullotta

È stata presentata in esclusiva dal sito Ansa.it l’anteprima di ‘Lettere a mia figlia’, cortometraggio che vede Giuseppe Alessio Nuzzo e Leo Gullotta alle prese con l’Alzheimer.
Nei panni di un padre ormai anziano, Gullotta scrive alla figlia delle lettere brevi e toccanti, nel tentativo di spiegare al suo bene piú grande in cosa consista il suo male ed in quale misura corra il rischio di separarli.
Il regista, Giuseppe Alessio Nuzzo, è stato direttore generale del Social World Film Festival. Il film è stato girato in Campania, tra Napoli e provincia, ed è stato prodotto da Pulcinella Film in collaborazione con Paradise Pictures; è stato presentato da Gullotta al Premio Penisola Sorrentina 2016, è in selezione ufficiale al Punti di vista Film Festival di Cagliari, sarà premiato venerdí 25 novembre al CortiSonanti Film Festival come miglior cortometraggio sociale e miglior interpretazione per l’attore siciliano. È in concorso, inoltre, ai David di Donatello 2017.
Fonte: Ansa

PS: In passato il tema dell’Alzheimer era stato trattato anche dal maestro Pupi Avati, in Una sconfinata giovinezza.

Leave a Reply

Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: