Posts tagged “danza

«Kledi, vieni che balliamo!» (per Carla…)

“Per i ragazzi albanesi come me che sono cresciuti con la tv italiana, Carla Fracci e, con lei, Raffaella Carrà, sono stati due miti. Mai avrei immaginato di incontrarla e avere la sua amicizia. Oggi i miti purtroppo cambiano con le mode, per noi a quell’epoca queste artiste erano dei punti fermi”.
Kledi Kadiu, all’agenzia Ansa

Si tiene questa sera, 26 agosto, a Cervia, il Gran Galà che Kledi Kadiu, testé citato, e Silvia Frecchiami hanno ideato per rendere omaggio a Carla Fracci. L’organizzazione della serata, presentata da Pino Strabioli, è stata affidata al M° Beppe Menegatti, marito della Fracci; di tutto rispetto gli ospiti: (more…)


piccolo saluto a Carla Fracci

Che in cielo t’accolga Tersicore,

o italica dea della danza,

e gli dèi tutti,

in te compiaciuti,

t’ammirino volteggiare in eterno.

©Pasquale Curatola, 2021

 


spicchi di made in Italy e gesta d’Alessandro Magno

  • aggiornamento ulteriore: è stata comunicata la short list dei film che possono sperare nella candidatura all’Oscar 2021. Tra gli italiani, oltre a ‘Notturno’ di Gianfranco Rosi tra i documentari, è stato selezionato il Pinocchio di Matteo Garrone per la categoria Trucco e acconciature;  la canzone ‘Io sí’ interpretata da Laura Pausini per il film di Edoardo Ponti con Sophia Loren ‘La vita davanti a sé’ nella categoria Colonna sonora; ancora Sophia Loren nella categoria dei documentari brevi con ‘What Would Sophia Loren Do?’ di Ross Kauffman; Filippo Meneghetti nella categoria Miglior Film internazionale per ‘Due’, che uscirà in Italia con Teodora. La rosa definitiva delle candidature sarà resa nota il 15 marzo. In bocca al lupo a tutti e Viva l’Italia!
  • aggiornamento 10 febbraio: ricorre oggi la Giornata del ricordo dei martiri delle foibe; a questo link il comunicato della Rai sulla programmazione dedicata.
  • Sono stati assegnati a Gianfranco Rosi per ‘Notturno’ e a Luca Guadagnino per ‘Salvatore – Shoemaker of Dreams’, entrambi presentati all’ultima Mostra di Venezia, i primi Nastri d’argento 2021, che inaugurano il palmarès del Premio che giunge quest’anno alla settantacinquesima edizione.
  • Sono in corso ad Orvieto (Terni) le riprese del film tv ‘Carla’, dedicato a Carla Fracci. A prescindere dalle imitazioni di Virginia Raffaele, Anele srl e Rai Fiction hanno ben pensato di tributare un omaggio alla danzatrice piú fulgida della danza italiana, interpretata da Alessandra Mastronardi. Per la verità, il libro è liberamente ispirato al libro ‘Passo dopo passo – La mia storia’ (Mondadori), scritto dalla signora Fracci in persona. La regia del film è di Emanuele Imbucci, la messa in onda è prevista a breve su Rai 1.
  • Una nuova promettente produzione hollywoodiana, una serie su Alessandro Magno, che ripercorre la vita del piú grande condottiero del mondo antico, è stata annunciata dai creatori di ‘Vikings’ e sarà girata in Grecia. ‘Alexander the Great’ nasce come una collaborazione tra Ben Silverman e Propagate, con il gruppo greco Antenna come co-produttore ma anche G5 Fiction e ZDF Enterprises coinvolte nel progetto; il pilot è stato scritto da Michael Hurst. Come si ricorderà, la società madre di Starlings TV, Starlings entertainment, che è un gruppo multimediale lanciato quasi tre anni fa da Mediabiz e DMH Holdings, ha cofinanziato il recente biopic su Elton John ‘Rocketman’ e quattro progetti televisivi stanno andando avanti, anche in tempi cosí difficili.
  • Domani, 10 febbraio, dopo oltre tre mesi di chiusura, riapre tra gli altri il Museo nazionale del Cinema di Torino, per restare aperto fino al 5 marzo. Riapre anche l’ascensore della Mole Antonelliana. Oltre alla collezione permanente i visitatori potranno godere della mostra ‘Cinemaddosso: i costumi di Annamode da Cinecittà a Hollywood’, a cura di Elisabetta Bruscolini, in programma fino all’11 aprile. Ogni giorno, inoltre, il Museo propone la nuova iniziativa ‘Backstage’, con incontri con i conservatori e i curatori di alcune sezioni del museo. 
  • Venerdí 12 febbraio, invece, si ricorderanno i settant’anni dalla prima sfilata di moda, organizzata da Giovan Battista Giorgini, nella sala da ballo della sua casa in via dei Serragli a Firenze, Villa Torrigiani. Per ricordare questo anniversario, unitamente ai cinquant’anni dalla scomparsa di Giorgini, (more…)

Roberto Bolle e… altri demoni (2)

  • Avranno luogo il 4 ed il 5 giugno prossimi le serate dei Music Award 2019, orbi quest’anno della collaborazione con Wind (pertanto Music Award tout court e non Wind Music Award, come avvenuto anche nel 2014). Le due serate andranno in onda su Rai 1, che aggiungerà un terzo appuntamento mercoledí 12 giugno con uno speciale “dietro le quinte”, contenuti inediti e “meglio di”. Ecco alcuni dei cantanti che saliranno sul palco: Mika, Francesco Renga, Giusy Ferreri, Paola Turci, i Modà, Ron, Laura Pausini con Biagio Antonacci, Il Volo, Elisa, Ermal Meta, Fabrizio Moro, Annalisa, Francesco Gabbani, Raf con Umberto Tozzi, Alessandra Amoroso, Gigi D’Alessio, Enrico Nigiotti, Anna Tatangelo, i Negrita, Levante, Nek, Baby K, Fred De Palma, Loredana Bertè, i Boomdabash, Achille Lauro, Takagi & Ketra, Antonello Venditti, Cristina D’Avena, Emis Killa, Ligabue, Salmo, Fiorella Mannoia, la Dark Polo Gang, J-Ax, i Maneskin, Gué Pequeno, Luchè, Mahmood, Biondo, i Thegiornalisti, Marco Mengoni, Gazzelle, Sfera Ebbasta.
  • Figli neghittosi? Fanciulli indisponenti? Alunni svogliati? Sono aperti i casting per la quarta edizione de ‘il Collegio’, il riuscito docu – reality di Rai 2. La redazione del programma cosí si esprime: “Hai un figlio/a adolescente che ha bisogno di nuove sfide per imparare a conoscersi meglio, per passare più tempo con i suoi coetanei, fare pace con l’autorità e, soprattutto, per risolvere il rapporto troppo stretto con il suo telefono cellulare? Fallo partecipare al programma televisivo per ragazze e ragazzi tra i 14 e i 17 anni!”. Il modulo d’iscrizione è disponibile sul sito di Magnolia tv, sarà poi necessario fare un provino.
  • Ha preso il via ieri, alle 23.45, su Rai 3, ‘L’ora della legalità’, trasmissione a cura di Loris Mazzetti che “nasce con l’intento di (more…)

Roberto Bolle e… altri demoni

Aggiornamento 6 marzo, relativo ad altro post: sarà assegnato a Gabriele Muccino il David dello Spettatore, per ‘A casa tutti bene’. Lo ha comunicato quest’oggi Piera Detassis, presidente e direttore artistico dell’Accademia del Cinema Italiano – Premi David di Donatello. ‘A casa tutti bene’ ha ottenuto il maggior numero di spettatori e presenze fra le uscite in sala entro il 31 dicembre 2018: un milione e 430mila spettatori (dati Cinetel).

  • Roberto Bolle regala ai propri ammiratori due appuntamenti del ‘Roberto Bolle and Friends’, il 6 e 7 marzo, alle ore 20.45, al teatro EuropAuditorium di Bologna. Il primo ballerino della Scala offrirà i dovuti onori a Tersicore con la collaborazione di altri grandi artisti, quali Timofej Andrijashenko, Young Gyu Choi, Nicola Del Freo, Melissa Hamilton, Nicoletta Manni, Anna Ol, Alejandro Virelles ed Elena Vostrotina. Le due serate si comporranno di nove quadri, su coreografie di Nacho Duato, Lev Ivanovic Ivanov, Wayne McGregor, Marius Petipa, Willyam Forsythe, Jiri Bubenicek, Mauro Bigonzetti e musiche di Granados, Cajkovskij, Bach, Pugni, Pachelbel e Bubenicek, Minkus e Moretti da Monteverdi.
  • È stato emesso il francobollo dedicato a Matera, Capitale europea della cultura 2019. Vi sono riprodotti i celebri “Sassi”, gli antichi e (more…)

spicchi d’arte tra baffi di storia (33)

Aggiornamento ulteriore: al momento l’unico candidato italiano ad entrare nel Patrimonio Unesco nel 2019 è il ciclo pittorico dei maestri del Trecento a Padova, nel quale rientrano, tra gli altri, gli affreschi di Giotto nella Cappella degli Scrovegni, quelli dei pittori della sua scuola nel Palazzo della Ragione, gli affreschi di Giusto De’ Menabuoi nella Basilica del Santo, quelli di Mantegna nella Cappella degli Ovetari, agli Eremitani.
Aggiornamento: la società Dante Alighieri ha promosso una petizione per candidare il Belcanto e l’Opera Lirica Italiana a Patrimonio Unesco: #OperaUnesco. L’istanza, lanciata per la prima volta all’estero presso la Scuola Italiana di Tirana, ha avuto come primo firmatario Alessandro Masi, Segretario Generale della Dante Alighieri, ed è rivolta alla Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO, al MiBact, al Miur e al MAECI.

  • Torna, dopo il successo della scorsa edizione, il festival ‘RisorgiMarche’, nato con l’intento di riportare turismo e grande musica nei parchi montani delle Marche colpiti dal sisma del 2016. Oltre a Neri Marcorè, peraltro ideatore e promotore, saranno coinvolti in corpo e performance Alex Britti, Angelo Branduardi, Mario Biondi, Piero Pelú, Simone Cristicchi con GnuQuartet, Andrea Mirò, Paolo Belli & Big Band, Noa, Luca Carboni, Irene Grandi, Toquinho. Tra le novità di questa edizione, in essere dal 1° luglio al 2 agosto, ci sarà anche un dopo-festival.
  • Saranno in tutto settantadue gli eventi gratuiti nel teatro all’aperto Ettore Scola, riuniti sotto il nome di “Caleidoscopio”, quelli che la Casa del Cinema di Roma ha in serbo per il suo pubblico dal 26 giugno al 5 settembre. Tra gli altri, (more…)

12 ottobre in Calabria: fiori di carta tra fumetti e misteri

Fiori di carta‘, mediometraggio nato dall’opera di Martina Zito e Bruno Panuzzo, con musiche dei The Bronx, inizia oggi da Reggio Calabria la tournée in giro per l’Italia; sarà a Cosenza il 29 ottobre, a Roma il 4 novembre, a Torino il 6, il 15 a Lamezia Terme, il 22 a Taormina.

Il progetto, diretto da Andrea Grollino su immagini di Stefano Marra, portato a termine dall’Associazione ‘Nuova Calabria’ e dall’emittente televisiva ‘Fimmina TV‘, ha visto la partecipazione di oltre settanta ragazzi, da oggi noti anche come ‘Ragazzi dei Fiori di Carta’ che hanno espresso il valore vero della Calabria e la sua parte migliore. Non solo cinema, tuttavia; nell’ambito del progetto sono state inserite anche coreografie, interpretate dai ragazzi del M° Domenic Scaglione (Associazione Entertainment and Events A.B.C.) e dagli allievi della Maestra/ responsabile casting Francesca Todarello (Associazione Insieme è più bello Dance), musiche e quello che gli specialisti del marketing chiamano merchandising, cioè libri, quaderni e gadget.

Con riguardo al mondo dei fumetti, è prevista oggi la presentazione del numero speciale di Dylan Dog ambientato a Cosenza (auditorium A. Guarasci, ore 18.00, con gli autori Giuseppe De Nardo e Daniele Bigliardo). L’evento ha luogo nell’ambito del festival ‘Le strade del paesaggio’, che si tiene nella città calabrese dal 10 al 26 ottobre; dopo l’inaugurazione, l’albo di Dylan con la storia ‘Un amore mostruoso a Cosenza’ verrà distribuito gratuitamente fino ad esaurimento scorte.

Luca Scornaienchi, direttore artistico del festival, ha dichiarato:

“Da lettore ho sempre sognato che Dylan Dog un giorno potesse camminare per le strade della mia città. Da organizzatore sono orgoglioso di aver contribuito alla promozione del mio territorio, valorizzando straordinariamente le opere d’arte di Cosenza attraverso un fumetto così amato. Mi aspettavo l’entusiasmo che si è creato in questi giorni, anche perché l’attesa era spasmodica dal 2012, quando è iniziato il percorso per la realizzazione del numero speciale tra i primi in Italia e in Europa. I collezionisti italiani e stranieri sono sulle nostre tracce e siamo subissati da centinaia di migliaia di richieste. A tal proposito ringraziamo Sergio Bonelli Editore e gli ideatori, che hanno dato anche l’autorizzazione per l’e-book che sarà disponibile gratuitamente sul nostro sito a partire dal 15 ottobre”.

dylan dog Dylan Dog, numero speciale ambientato a Cosenza

Il festival ‘Le Strade del Paesaggio’ prevede innumerevoli altri appuntamenti, tra cui le celebrazioni per il compleanno di Pippo, amico fidato di Topolino. Quanto a Dylan Dog, uscirà a breve nelle sale il fan film finanziato col crowdfunding al quale si era, a suo tempo, accennato.

Per concludere, si vuol ricordare che una casa di produzione russa ha realizzato dei sopralluoghi a Crotone, sulla spiaggia di Capocolonna, al porto e in centro, al fine di rinvenire i luoghi piú adatti alla realizzazione di una fiction che sarà vista, una volta realizzata, da milioni di russi.

->newsdicalabria.com

-> AGI


web as the 10th Art

We talk about Cinema as “the seventh art” since the Italian critic Ricciotto Canudo (1877 – 1923) drew up a precise list of all human crafts, according to which

  • the first art is the Architecture;
  • the second is the Music;
  • the third is the Painting;
  • the fourth is the Sculpture;
  • the fifth is the Poetry;
  • the sixth is the Dance;
  • the seventh is the Cinema.
  • eighth art was defined by the critic Claude Beyilie, referring to Radio and Television;
  • the ninth could be Comics, due to the Fancis Lacassin’s book “For a ninth art, comics”.

Today, August the 1st, 2013, this blogger proposes Web content  (web sites, blogs, social networks and something) as the tenth!

Si parla del cinema come “settima arte” da quando il critico italiano Ricciotto Canudo (1877 – 1923) stilò un elenco preciso degli umani mestieri, secondo il quale

  • la prima arte è l’Architettura;
  • la seconda è la Musica;
  • la terza è la Pittura;
  • la quarta è la Scultura;
  • la quinta è la Poesia;
  • la sesta è la Danza;
  • la settima è, appunto, il Cinema.
  • un’ottava arte fu definita dal critico Claude Beyilie, con riguardo alla Radio e alla Televisione;
  • la nona potrebbe essere il Fumetto in virtú del volume “Per una nona arte, il fumetto”, di Francis Lacassin.

Oggi, addí 1 agosto 2013, il qui presente blogger propone la creazione di contenuti su internet (siti, blog, social network e simili) come la decima!


balli a Napoli e non muori

Il giovane del video sottostante ha usato il linguaggio della danza per sensibilizzare l’opinione pubblica sul problema che attanaglia l’antico e nobile capoluogo della Campania:

i rifiuti.

Comincia a danzare da solo, in mezzo alla spazzatura ma anche alle bellezze di Napoli, e riesce ben presto a coinvolgere gli altri, dimostrando quanto la solidarietà e la sensibilizzazione siano importanti:

 

 


Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: