Get a site

viacomcbs, fusione tra le piú opportune

È stata favorevolmente accolta, a livello internazionale, la nascita di ViacomCBS, fusione tra due realtà che hanno già condiviso parte della loro storia, sono state gestite entrambe dalla famiglia Redstone e si trovano adesso a proseguire insieme.
Romanticismi a parte, l’ultima mega-fusione nel panorama americano dei media segna la nascita di un’azienda valutata 28 miliardi di dollari di valore finanziario, forse anche di piú a considerare gli asset che vengono a incontrarsi: Viacom conferisce una ventina di canali via cavo tra i quali Mtv, Nickelodeon, Comedy Central, lo streaming di PlutoTv nonché la Paramount; Cbs è uno dei network storici d’America ma aggiunge di soprammercato una divisione film in crescita, le serie tv in chiaro, la rete Showtime e la casa editrice Simon & Schuster. È fusione tra le piú opportune, che consente a Sheri Redstone di entrare nel gotha dei mediatici magnati e alla nuova azienda di fronteggiare Disney (con Fox e tutto il resto), HBO e WarnerMedia, Comcast-Sky, Apple, Netflix e Amazon.
Tra i format che sembrano particolarmente interessanti in una prospettiva d’ottimizzazione si possono probabilmente citare ‘Star Trek’, ‘Mission impossible’, ‘13’, ‘the CW’, ‘Jack Ryan’, ’Transformers’.

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: