Crea sito

Cannes 2015

Il festival cinematografico di Cannes, edizione 2015, comincia a delinearsi; la sessantottesima edizione avrà luogo nella ridente cittadina francese dal 13 al 24 maggio, per la presidenza di Pierre Lescure, ex giornalista e fondatore di Canal Plus, che prende il posto di Gilles Jacob, presidente onorario e guida della Cinéfondation.

La Giuria sarà presieduta dai fratelli Coen, inclita coppia di germani alla stessa stregua di Oto ed Efialte, Caino e Abele, Cip e Ciop; i detti già conoscono Cannes per avervi ricevuto la Palma d’oro nel 1991, per ‘Barton Fink’. Le cerimonie di apertura e chiusura saranno condotte da Lambert Wilson.

In un anno come il 2015 che, sappiamo, è ricco di celebrazioni, saranno proprio i centovent’anni dalla visionaria invenzione dei fratelli Lumière a costituire il fil rouge di Cannes 2015:

“Il Festival sarà lieto di salutare, attraverso i Coen, l’opera di tutti i ‘fratelli del cinema’

che dopo Louis e Auguste Lumière hanno arricchito la sua storia”. (dal sito ufficiale)

Quanto all’Italia, le indiscrezioni sui film che prenderanno parte alla kermesse sembrano caldeggiare, tra gli altri, ‘Mia madre’ di Nanni Moretti, ‘L’ultimo vampiro’ di Marco Bellocchio, ‘La giovinezza’ di Paolo Sorrentino, ‘Il racconto dei racconti’ di Matteo Garrone, ‘L’attesa’, esordio di Piero Messina con Juliette Binoche, Lou De Laâge, Giorgio Colangeli.

L’Istituto Luce Cinecittà – area Filmitalia dallo scorso febbraio è inoltre alle prese con le selezioni delle opere italiane da presentare: chi avesse realizzato un cortometraggio nei dodici mesi precedenti può accedere al sito http://www.festival-cannes.fr/en/article/43603.html e compilare la scheda d’iscrizione entro la mezzanotte di oggi, facendo pervenire il film a Parigi entro venerdí; altri vincoli sono quelli di non aver partecipato ad altri festival internazionali e non aver goduto d’alcuna proiezione pubblica fuori dal Paese d’origine.

Di seguito, la comunicazione ufficiale:

Possono accedere alle selezioni i lungometraggi prodotti nei dodici mesi precedenti il festival che non abbiano partecipato ad altri festival internazionali e che non abbiano avuto alcuna proiezione pubblica al di fuori del paese d’origine. Tutti i film che verranno proposti per le varie sezioni dovranno essere sottotitolati in inglese o francese. * Concorso, Fuori Concorso, Un Certain Regard. Il delegato italiano per queste sezioni, Lorenzo Codelli, selezionerà a Roma dal 9 al 13 marzo. Per partecipare alle selezioni è assolutamente obbligatorio effettuare l’iscrizione entro il 10 marzo e inviare il film anche a Parigi entro e non oltre il 13 marzo; cliccando qui troverete l’entry form e l’indirizzo per la spedizione. Per le selezioni del delegato Codelli i film dovranno arrivare entro il 6 marzo all’indirizzo riportato al termine di questa informativa. * Semaine de la Critique. Per questa sezione, alla quale possono partecipare solo opere prime e seconde, la selezione avverrà dal 16 al 20 marzo, quando sarà a Roma il membro del comitato di selezione Olivier Pelisson. Non è necessario in questa prima fase di selezioni effettuare l’iscrizione e pagare la fee. Per le selezioni della Semaine i film dovranno arrivare entro il 10 marzo all’indirizzo riportato al termine di questa informativa. * Quinzaine des Réalizateurs. Il Delegato Generale della Quinzaine des Réalizateurs, Edouard Waintrop, ed il Segretario Generale, Christophe Leparc, saranno a Roma per visionare i film presentati dal 23 al 27 marzo. Non è necessario in questa prima fase di selezioni effettuare l’iscrizione e pagare la fee. Per le selezioni della Quinzaine i film dovranno arrivare entro il 16 marzo all’indirizzo riportato al termine di questa informativa.

MATERIALI DA CONSEGNARE PER ACCEDERE ALLE SELEZIONI E REFERENTI PER LE SELEZIONI: Un dvd o un blu-ray accompagnato da materiale informativo (preferibilmente in lingua inglese) dovrà essere inviato a Serena Mazzi ([email protected] tel. +39 06 72286326) e Annabella Nucara(a.nucara@cinecittaluce.it tel. +39 06 72286330) indirizzo: ISTITUTO LUCE CINECITTÀ – FILMITALIA Via Tuscolana 1055 – 00173 Roma.

L’Atelier della Cinéfondation, secondo una felice prassi inaugurata nel 2005, organizza inoltre una serie di incontri, dal 15 al 21 maggio, per mettere in contatto registi, produttori e professionisti provenienti da tutti i Paesi del mondo. erà dal 15 al 21 maggio incontri tra i registi e i produttori selezionati con professionisti dell’industria cinematografica interessati al loro progetto. Ecco la lista dei progetti che saranno in lizza quest’anno:

Butterfly Diaries  Paula Un Mi Kim  Brazil
The Road to Mandalay  Midi Z  Burma / Taïwan
The Contestant  Carlos Osuna  Colombia
Compte tes blessures  Morgan Simon France
Pari  Siamak Etemadi  Greece / Iran
Out  György Kristóf Hungary / Slovakia
Twin Flower  Laura Luchetti  Italy
Our Madness  João Viana Portugal / Angola
Borders  Ionuţ Piturescu  Romania
Popeye  Kirsten Tan  Singapore
The Tree  Louw Venter South Africa 
Lands of Loneliness  Meritxell Colell  Spain 
The Mother  Alberto Morais Spain
Soundless Dance  Pradeepan Raveendran  Sri Lanka
Hilal, Feza, and other Planets  Kutluğ Ataman Turkey

Leave a Reply

Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: