Crea sito

iene, sempre la stessa savana

Le Iene rimangono su Italia 1, evidentemente in nome di un ideale legato alla fisionomia piuttosto che alle dure leggi dell’Auditel (che vede, in verità, il programma di Davide Parenti superare in modo sistematico l’offerta del fratello maggiore).

Molti successi storici di Canale 5 (Zelig, Striscia la notizia) sono nati sulla rete giovane di Mediaset e, appena trapiantati, sembravano affatto innovativi rispetto alla sua fisionomia; Canale 5, d’altra parte, non è stata in alcuna stagione “rete per famiglie”, contraltare privato di Rai 1, in modo cosí chiuso e assoluto da impedire innesti interessanti né avrebbe avuto senso esserlo (lo stessoGrande fratello‘, che sarà nuovamente in onda a gennaio, c’entrava poco, all’epoca, con il familiare ed il rassicurante ma si è trattato del successo piú importante e “sfruttabile” nella storia del canale).

Non è stata spostata La Talpa ma ‘La Tribú – Missione India, se fosse partita, avrebbe avuto forza ancor maggiore, si diceva. Stava per essere spostato Colorado‘, si diceva anche.

Né le Iene, su Canale 5, avrebbero dovuto necessariamente essere stravolte; non è successo per Zelig, non è successo per Striscia, non sarebbe successo per La Talpa.

È vero pure che la storia, in certe cose, ha un’utilità alquanto relativa.

One Response

  1. Sembra, comunque, che anche Canale 5 avrà uno spettacolo in prima serata basato sull’attualità, curato da Antonio Ricci…

    21/01/2014 at 11:52

Leave a Reply

Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: