Get a site

spicchi d’arte tra baffi di storia (61)

  • I capolavori che hanno fatto la storia del nostro cinema saranno disponibili oltreoceano agli utenti di Amazon Prime Video. Minerva Pictures ha comunicato che sabato 31 agosto, nell’ambito della LXXVI Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, presenterà ‘MOVI[E]ITALY’, il primo canale interamente dedicato al cinema italiano negli Stati Uniti, realizzato in collaborazione con Amazon. La presentazione avrà luogo alle ore 10, all’Italian Pavilion, presso l’Hotel Excelsior.
  • Anche il Molise ha i suoi festival e le sue kermesse; si terrà dal 6 all’11 agosto, per esempio, la diciassettesima edizione di ‘Molise – Cinema’, già presentata alla Casa del cinema di Roma. Iniziativa tra le piú acconce, prevederà tra l’altro la proiezione del film documentario ‘C’era una volta Sergio Leone a Castelpetroso’ di Mario Notte, nel quale sono raccontate, attraverso le testimonianze di alcuni abitanti, le originali vacanze del regista a Castelpetroso nei primi anni Sessanta. Ospite speciale Alba Rohrwacher.
  • Sarà trasmesso a dicembre su Rai 1 il film documentario ‘Vita di Nilde’, sulle gesta e sulle vicende biografiche di Nilde Iotti. Alcune scene sono state girate nei giorni scorsi a Montecitorio, galeotta l’assenza di molti parlamentari, già partiti per le ferie. Sono state realizzate, in particolare, la scena con il discorso d’insediamento della signora Iotti, prima donna nella storia della Repubblica a ricoprire la carica di Presidente della Camera, e quella con il suo intervento a favore della legge sul divorzio. A interpretar la Iotti, l’attrice Anna Foglietta; nel cast anche Francesco Colella nel ruolo di Togliatti, che con la Iotti ebbe una relazione, e Linda Caridi, in quello di una giovane militante comunista. Il docufilm è una produzione Anele di Gloria Giorganni ed è scritto dallo sceneggiatore Salvatore De Mola, dal giornalista Marco Dell’Omo e dal regista Emanuele Imbucci.
  • Mariarita Signorini, presidente nazionale di Italia Nostra, ha segnalato a Europa Nostra che il Parco archeologico di Sibari, in Calabria, va inserito nella rosa dei sette siti culturali piú in pericolo d’Europa, i sette ‘Most Endangered’, che sarà resa nota a marzo del 2020. Nei giorni scorsi è stato segnalato dal comitato Save Sammezzano anche il Castello di Sammezzano di Reggello (Firenze), già inserito nella Lista Rossa dei siti piú in pericolo di Italia Nostra.
  • È morto a 91 anni a Reykjavik, in Islanda, dopo una breve malattia, Harold Prince, meglio conosciuto come Hal Prince. Maestro tra i piú prolifici, vincitore di ventuno Tony Award (l’Oscar del Teatro), fu produttore e regista di spettacoli quali ‘West Side Story’, ‘Il Fantasma dell’Opera’ e ‘Cabaret’. Fu regista, inoltre, di ‘Evita’ e de ‘Il fantasma dell’Opera’, entrambi di Andrew Lloyd Webber.
  • Giordano Sangiorgi, patron del MEI – Meeting delle Etichette Indipendenti e organizzatore della Festa della Musica dei Giovani del Mibac, ha proposto al Tavolo della Musica e di Sanremo, indetto dall’Amministratore Delegato della Rai Fabrizio Salini, d’intitolare il Teatro Ariston a Domenico Modugno. Tra i primi ad aderire il cantautore e musicista Franco Fasano, buoni riscontri anche ad Anacapri, in occasione della XII edizione del premio dedicato a Bruno Lauzi.
  • S’intitola ‘1917’ l’ultima fatica cinematografica di Sam Mendes, scritta e prodotta da lui medesimo con Krysty Wilson-Cairns. Sarà il suo racconto dell’anno cruciale della prima guerra mondiale. Nel cast George MacKay, Dean-Charles Chapman, Mark Strong, Andrew Scott, Richard Madden e anche Colin Firth e Benedict Cumberbatch. Negli Stati Uniti uscirà a Natale, in Italia non si sa ancora; nondimeno, è un’esclusiva per il nostro Paese di Leone Film con Rai Cinema e sarà distribuito da 01.
  • Sono stati annunciati i membri del MIA DOC 2019, la selezione di documentari che si muove all’interno del Mercato internazionale dell’audiovisivo. Essi sono:  David Fabio Bogi, Rai Com; Andrea Bosello, Fox Networks Group Italy; Rudy Buttignol, Knowledge Network Corporation; Josh Braun, Submarine Entertainment; Mandy Chang, BBC Corporation; Riccardo Chiattelli, Effe TV; Simone D’Amelio Bonelli, A+E Networks; Sergio Del Prete, Viacom International Media Networks Italia; Heidi Fleisher, international consultant; Gabriele Genuino, Rai Cinema; Gloria Giorgianni, Anele Produzioni; Carolina Levi, Tangram Film; Erkko Lyytinen, Yle The Finnish Broadcasting Company; Roberto Pisoni, Sky Italia; Davide Valentini, EiE Film.
  • C’è un videogioco che si rivolge ai ragazzi e alle ragazze vittime di bullismo, vessazioni e maltrattamenti da parte di coetanei. Si chiama ‘Concrete Genie’ ed è stato sviluppato dal giovanissimo studio californiano PixelOpus, che in autunno diventerà fruibile su PlayStation 4, anche in realtà virtuale grazie al visore PlayStation VR.  Ash, protagonista delle vicende, affronta i bulli servendosi in modo magico dell’arte della pittura: i suoi dipinti prendono vita, lo aiutano e lo difendono dalle violenze e dalle sopraffazioni. Il tutto in una città quasi abbandonata, vittima dell’inquinamento e del degrado.

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: