Get a site

Mahabharata, Bellocchio, Felix e altri dèi

  • Il Mahabharata è diventato, tra le altre cose, un graphic novel. Sia lode a Visnu, a Brahma e anche a Krishna! Tre anni di lavoro e 440 pagine sono stati sufficienti al disegnatore – fumettista Jean-Marie Michaud per trasformare in disegni i testi dello sceneggiatore Jean- Claude Carrière, amico di Luis Buñuel, e rendere accessibile a molti il testo religioso forse piú ampio della cultura mondiale, lungo quindici volte la Bibbia. Il Mahbharata è nelle librerie per i tipi de L’ippocampo e vanta la traduzione dal francese di Fabrizio Ascani. Il vostro blogger preferito non vede l’ora di procurarselo, per vedere il piccolo Krishna alle prese con Puthana o Parvati che copre gli occhi a Shiva, e poter fare i confronti con alcune opere televisive e cinematografiche, anche d’animazione, già esistenti. Per inciso, la pubblicazione, insieme con ‘L’arte della guerra’ di Sun Zi,  inaugura una collana che l’editore L’Ippocampo, da sempre specializzato in libri illustrati d’alto profilo, dedicherà al mondo dei graphic novel.
  • Doveva andare in scena sabato scorso, 9 novembre, a Mosca lo spettacolo di Alexander Tattari ‘Non ci sono soldi, resistete’, liberamente tratto dal romanzo di Gianni Rodari ‘Le avventure di Cipollino’. Cosí non è stato; secondo quanto Tattari ha riferito, il 6 di novembre tale Angelina Petrova, direttrice del centro culturale Szena, gli avrebbe comunicato la cancellazione,  dicendo: “Una cosa del genere non si può mostrare sul palcoscenico di un ente statale, abbiamo addetti, famiglie e mutui in banca”. A far scattare l’allarme, probabilmente, il titolo a forte sfondo politico, che richiamava la celebre frase pronunciata dal premier Dmitri Medvedev (“non ci sono soldi, resistete”) nel corso di un incontro con alcuni pensionati inferociti, in Crimea, dopo l’annessione. (da una nota Ansa)
  • In attesa del 13 gennaio e della possibile conferma della candidatura in rappresentanza dell’Italia agli Oscar 2020, con il dovuto incrocio di dita (ma Curatola porta bene), ‘Il Traditore’ di Marco Bellocchio ottiene un altro riconoscimento, quello di ‘Capri International feature Film’ alla ventiquattresima edizione del festival ‘Capri, Hollywood’, in programma sull’Isola azzurra dal 26 dicembre al 2 gennaio. La campagna verso la conferma della candidatura agli Oscar è in piena attività, peraltro; sabato prossimo, per esempio, ci sarà una proiezione dedicata al Teatro Cinese di Hollywood, dopo il successo di critica a New York e in vista dell’uscita del 31 gennaio con Sony Pictures Classic. ‘Il Traditore’, peraltro, il prossimo 7 dicembre, concorrerà all’assegnazione, in quel di Berlino, degli Efa- European Film Awards, per i quali è in lizza nelle categorie di miglior film, regia, sceneggiatura e attore protagonista.
  • Che poi, la prossima edizione degli Efa potrebbe riservarne molte, di sorprese, al nostro Cinema. Per un ‘Traditore’ di Bellocchio, infatti, che vanta quattro candidature, ‘Selfie’, il documentario di Agostino Ferrente è in corsa nella categoria miglior Documentario, nella quale è in lizza anche ‘La scomparsa di mia madre’, di Beniamo Barrese.  Ecco, ad ogni buon conto, l’elenco completo delle candidature:
    • FILM EUROPEO
      ’Dolor y gloria’
      ’Il traditore’
      ’La favorita’
      ’Les misérables’
      ’L’ufficiale e la spia’
      ’System Crasher’
    • REGISTA EUROPEO
      Pedro Almodóvar per ‘Dolore E Gloria’
      Marco Bellocchio per ‘Il Traditore’
      Yorgos Lanthimos per ‘La Favorita’
      Roman Polanski per ‘L’ufficiale E La Spia’
      Céline Sciamma per ‘Portrait Of A Lady On Fire’
    • ATTRICE EUROPEA
      Olivia Colman in ‘La Favorita’
      Trine Dyrholm in ‘Queen Of Hearts’
      Noémie Merlant e Adèle Haenel in’ Portrait Of A Lady On Fire’
      Viktoria Miroshnichenko in ‘Beanpole’
      Helena Zengel in ‘System Crasher’
    • ATTORE EUROPEO
      Antonio Banderas in ‘Dolore E Gloria’
      Jean Dujardin in ‘L’ufficiale E La Spia’
      PierFrancesco Favino in ‘Il Traditore’
      Levan Gelbakhiani in ‘And Then We Danced’
      Alexander Scheer in ‘Gundermann’
      Ingvar E. Sigurðsson in ‘A White, White Day’
    • SCENEGGIATORE EUROPEO
      Pedro Almodóvar per ‘Dolore E Gloria’
      Marco Bellocchio, Ludovica Rampoldi, Valia Santella e Francesco Piccolo per ‘Il Traditore’
      Robert Harris e Roman Polanski per ‘L’ufficiale E La Spia’
      Ladj Ly, Giordano Gederlini e Alexis Manenti per ‘Les Misérables’
      Céline Sciamma per ‘Portrait Of A Lady On Fire’
    • DOCUMENTARIO EUROPEO
      ’For Sama’
      ’Honeyland’
      Putin’s Witnesses’
      ’Selfie’
      ’La scomparsa di mia madre’
  • Si terrà a New York il 19 novembre, non di meno, la serata finale dell’Italian Movie Award®, Festival internazionale del Cinema Italiano all’estero, giunto all’undicesima edizione. A questo link il comunicato stampa.
  • Animalia in fundo, ci si consenta un momento di riflessione dedicato al gatto Felix. Sebbene in pochi vi abbiano riflettuto, ieri, 10 novembre 2019, il felino ha compiuto cento anni. Come Marco Giusti ha ricordato sulle schermate di Dagospia, “Charles Lindbergh aveva un pupazzo di Felix The Cat quando sorvolò l’Atlantico nel 1927, Paul Hindemith preparò una musica originale dedicata a Felix nel 1928 per il festival di Baden-Baden, nello stesso anno l’immagine del faccione di Felix apparve come monoscopio della futura tv sperimentale, l’artista Mark Leckey ha dedicato a Felix opere e dotti studi. Nessun altro personaggio animato negli anni ’20 era popolare come Felix, che compie proprio oggi 100 anni, visto che il suo primo cartoon, Feline Follies, era uscito nel lontano 9 novembre 1919. Il suo vero ideatore, regista e principale animatore, Otto Messmer, lo aveva modellato sulla figura dei grandi comici del tempo, da Charlie Chaplin a Buster Keaton. Messmer aveva capito che per sfondare, i cartoon dovevano avere un forte protagonista ben riconoscibile e comico. (…)”

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: