Crea sito

awaiting Expo, ‘Italy’ as an increasing brand

Scandals a part, Expo 2015 will start on May Day, in Italy; it is seen as a very important opportunity to show to the world Italian potentialities and for reasoning on such a subject as the Food, given the ever larger number of human beings on the planet and the ever smaller amount of disposable resources.
Waiting for May, another interesting piece of information deserves to be taken into consideration: according to the search ‘Brand Finance Nation Brands‘, made in the view of the next Bologna Licensing Trade Fair, the only Italian trade fair in the field of licensing and development of products based on established brands and property, the brand “Italia” is growing. The second edition of the annual research “Brand Finance Nation Brands” has compiled a list of Nations with the brand stronger and appreciated around the globe. The search uses a range of data provided by major international institutions and organizations (the World Economic Forum, Oxford Economics, Bloomberg, IMD). The results for 2014 show the brand ‘US’ in first place, with a perceived value of 19.261 billion dollars; China is the second (6.352 billion dollars), followed by Germany (4.357 billion) and the United Kingdom (2.833 billion). As anticipated, Italy is the eleventh (1,289 billion dollars), gaining an increase of 24% respect of 2013. Immediately after our country, are the Russian Federation and Switzerland (both around 1.1 trillion). Taillights of the standings, Albania and Jamaica (both with less than 10 billion).

Scandali a parte, Expo 2015 inizierà il Primo maggio, in Italia; è vista come un’ occasione importante per mostrare al mondo le italiche potenzialità e ragionare su un argomento come il Cibo, dato il numero sempre maggiore di esseri umani sul pianeta e la quantità sempre minore di risorse disponibili.
In attesa di maggio, un’altra interessante notizia merita di essere presa in considerazione: secondo la ricerca ‘Brand Finance Nation Brands‘, realizzata per la prossima fiera del licensing di Bologna (BLTF), l’unica fiera italiana in materia di concessione di licenze e sviluppo di prodotti basati su marchi consolidati e di proprietà, il marchio “Italia” è in crescita.
La seconda edizione della ricerca annuale “Brand Finance Nation Brands” ha compilato una lista delle nazioni con il marchio piú forte e apprezzato a livello globale. La ricerca utilizza una serie di dati forniti dalle principali istituzioni e organizzazioni (il World Economic Forum, Oxford Economics, Bloomberg, IMD) internazionali. I risultati per il 2014 indicano il marchio ‘Stati Uniti’ al primo posto, con un valore percepito di 19,261 miliardi di dollari; Cina per la seconda (6.352 milioni di dollari), seguita da Germania (4.357 milioni) e Regno Unito (2.833 milioni). Come anticipato, l’Italia è l’undicesimo (1.289 miliardi di dollari), con un aumento del 24% rispetto al 2013. Subito dopo il nostro Paese, ci sono la Federazione russa e la Svizzera (entrambe a 1,1 miliardi). “Fanalini di coda” l’Albania e la Giamaica (entrambe con meno di 10 miliardi).

The BLTF 2015, now in its eighth edition, is organized by BolognaFiere and will take place from 30 March to 1 April 2015 in the Bologna exhibition center, in the same time of the Children’s Book Fair. It will foresee the participation of about 50 companies from Italy and the world, representing more than 700 brands. The program of the trade fair will be mainly based on a ‘Licensing Prospect Day‘, for involving new players in the filed of licensed products, a “BLTF Masterclass“, conceived for the companies, overall in the publishing industry, that have recently approached the world of licensing, the ‘Licensing Retail Day‘, with the presence of the biggest European and international distribution networks. Finally, the ‘Fashion & Brands Business Area’, and the ‘International Lounge‘, the space dedicated to foreign companies that do not have a branch in Italy yet.
Further details on the program of the fair are available at www.bolognalicensing.com.

Il BLTF 2015, giunto alla sua ottava edizione, è organizzato da BolognaFiere e si svolgerà dal 30 marzo al 1 aprile, 2015 nel quartiere fieristico di Bologna, nello stesso periodo della Fiera Fiera del Libro per Bambini; prevedrà la partecipazione di circa 50 aziende provenienti da Italia e del mondo, in rappresentanza di oltre 700 marchi. Il programma della fiera sarà basato principalmente su un ‘ Licensing Prospect Day ‘, per coinvolgere nuovi attori nel campo della concessione della licenza sui prodotti, unaBLTF Masterclass “, concepita per le imprese, soprattutto nel settore editoriale, che si sono recentemente avvicinati al mondo del licensing, del Licensing Retail Day’, con la presenza delle più grandi reti di distribuzione europee e internazionali. Infine, la ‘Fashion & Brands Business Area’, e l’ ‘International Lounge ‘, spazio dedicato alle aziende straniere che non hanno ancora una filiale in Italia. Ulteriori dettagli sul programma della fiera sono disponibili a www.bolognalicensing.com. (Prima on line)

Leave a Reply

Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: