Crea sito

gli appuntamenti del 2014

Oltre al sessantesimo compleanno della Rai, il 2014 riserva altri appuntamenti e ricorrenze interessanti.

Tanto per cominciare, questo è l’anno in cui tre cinematografiche bellezze del calibro di Sophia Loren, Brigitte Bardot e Shirley McLane raggiungono l’ottantesimo genetliaco; per la precisione Shirley il 24 aprile, Sophia il 20 settembre, Brigitte il 28 settembre.

Compleanni importanti anche quello dell’Istituto Luce, o Cinecittà Luce, come è stato ribattezzato, che sarà festeggiato da giugno a settembre e quello di Paperino, il papero che ride, che nacque il 9 giugno 1934 (la ricorrenza dei novant’anni dell’Istituto Luce avverrà in contemporanea con una mostra di Marco Bellocchio al MoMA di New York ad aprile).

Nel 2014 arrivano in sala ‘Mia madre’, di Nanni Moretti, ‘The Future Youth – La Giovinezza’, di Paolo Sorrentino, ‘Il racconto dei racconti’, di Matteo Garrone, ‘La prigione di Bobbio’, del detto Bellocchio, ‘Limbo’, di Daniele Vicari, ‘Allacciate le cinture’, di Ferzan Ozpetek, ‘Un ragazzo d’oro’, di Pupi Avati, ‘Fathers and Daughters’ di Gabriele Muccino, ‘Il ragazzo invisibile’ di Gabriele Salvatores, ‘Sotto una buona stella’, di Carlo Verdone. Già in sala ‘Un boss in salotto‘ e  ‘Capitan Harlock  3D‘, pronti a uscire ‘The Butler’,’American Hustel’ e ‘Il castello magico’, per poi cedere la scena ai sequel di ‘Planes e ‘Rio, a una riproposizione di Tarzan e a ‘S’alza il vento‘, di Miyazaki. Già trattato ‘Peppa Pig, vacanze al sole e altre storie‘.

Befana tra le piú singolari, Greta Garbo torna al cinema con ‘Ninotchka’, di Ernst Lubitsch, soltanto il 6.

Il cinema americano ci regalerà anche ‘Lego. Il film‘, ‘Robocop’, ‘Pompei, ‘Un giorno come tanti’ di Jason Reitman, ‘Monuments Men’, di George Clooney, ‘The winter solide’, ‘The Amazing Spider-Man 2′, ‘X-Men’, ‘Age of Extinction’, ‘Revolution’ e ‘Jupiter Ascending’ dei fratelli Wachowski, The Wolf of Wall Street’ di Scorsese con DiCaprio, ‘The Counselor – Il procuratore’ di Ridley Scott, ‘Dallas Buyers Club’ Jean-Marc Vallée e ’12 anni schiavo’, di Steve McQueen.

È bello ricordare, inoltre, che il Capodanno i cinefili stelle e strisce lo hanno festeggiato vedendo l’italianissimo ‘La migliore offerta‘, appena arrivato nelle loro sale e che Paolo Sorrentino corre il rischio di vincere l’Oscar con ‘La grande Bellezza‘.

In televisione, ci aspetta di sicuro una buona edizione del festival di Sanremo, capitanato anche quest’anno da Fabio Fazio e Luciana Littizzetto; sempre su Rai 1, Enrico Brignano farà uno spettacolo tutto nuovo, dal titolo ancora da definire, Max Tortora inizierà ‘Non siam pronti per la prima‘, Massimo Ranieri animerà tre serate de ‘Sogno o son desto?’, mentre Antonella Clerici riprenderà ‘Ti lascio una canzone‘. Carlo Conti condurrà ‘C Factor‘, il talent della comicità, in primavera, Marco Liorni ‘Love is in the air‘ a marzo e sono in cantiere La pistae ‘Posso farcela’ con artisti che dovranno cimentarsi in situazioni affatto inedite. Tra le fiction e i tv movie, da segnalare ‘Un medico in famiglia‘, ‘Don Matteo‘, ‘Fuori classe‘, ‘Ai caduti di Adamello‘, ‘I braccialetti rossi‘ ambientato negli ospedali; ‘L’oro di Scampia‘ con Beppe Fiorello; Ora tocca a me‘ con Gigi Proietti, ‘A testa alta-I martiri di Fiesole‘ con Ettore Bassi; ‘Una Ferrari per due’ eUna villa per due‘ con Neri Marcorè e Giampaolo Morelli, ‘La tempesta‘ con Nicole Grimaudo e ‘Un marito di troppo‘ con Cristiana Capotondi. Infine, per gli amanti del calcio, un mese di Tim Cup, dal 5 gennaio al 12 febbraio.

Rai 2 propone ‘The voice‘ a partire dal 12 marzo, ‘Il musichione‘ con Elio e le Storie Tese dal 13; Max Tortora è già in onda con’Non siamo pronti per la prima‘ mentre il 13 parte ‘Under cover boss‘, con manager e imprenditori lavorano in incognito all’interno della propria azienda.

Su Rai 3, prosegue, promosso in prima serata, ‘Masterpiece‘ e sono in cantiere ‘Sesto senso‘, ‘I visionari‘, ‘Stelle nere’, le edizioni 2014 diAmore criminale‘ e ‘Per un pugno di libri‘.

Rai 5 dal martedí al sabato, già da gennaio, propone ‘Ghiaccio bollente‘, spazio dedicato alla musica dal vivo con jazz, rock e world.

Canale 5, nonostante la scelta di cedere il day time di Amici a Real Time, continua a riconoscere a Maria de Filippi un ruolo istituzionale, irrinunciabile per il sabato sera, con il suo ‘C’è posta per te‘ nonché, da marzo, il serale di ‘Amici‘. Torna ‘Il Grande Fratello, e dev’essere ancora decisa la collocazione di Tutti dicono I love you‘, con Federica Panicucci e Flavio Montrucchio ; sicuramente al mercoledí, invece, la nuova edizione di Extreme make over home edition – Italia‘. Fiction? ‘I segreti di borgo Larici‘, Romeo e Giulietta‘, ‘Le mani dentro la città‘,’Il peccato e la vergogna 2, ‘Il tredicesimo apostolo 2‘.

Italia 1 a febbraio ripropone ‘Colorado‘, Rete 4Alive-Storie di sopravvissuti‘ con Vincenzo Venuto.

La 7, dopo aver dato una cocente delusione a chi voleva un pronto ritorno in video di Rita Dalla Chiesa, dal 17 gennaio si affida nuovamente alle ‘Invasioni barbariche‘ di Daria Bignardi.

Sky Uno inaugura il 17 una nuova edizione de ‘The Apprentice Italia‘, con Flavio Briatore nonché la versione italiana di ‘Hell’s kitchen‘, con Carlo Cracco.
Real Time garantisce la massima attenzione agli amanti della buona tavola: dal 10 gennaio’Il boss delle cerimonie‘, da marzo ‘Molto bene!’ con Benedetta Parodi e ‘Bakery boss‘ con Buddy Velastro. Real time non vive di solo pane, tuttavia e Carla Gozzi avrà un bel daffare, da marzo, in ‘Dire fare baciare Italia‘, nel tentativo di far tornare naturali ragazze troppo costruite, cosí come Enzo Miccio, novello paraninfo, in giro per l’Italia a bordo di un salone nuziale a quattro ruote.
Comedy Central inaugura la nuova edizione di ‘Palco Doppio Palco‘ il 3 di febbraio, DMax apre lo studio di ‘The Magician’ il 13, con il mago inglese Dynamo e il nuovo collega Ben Earl.

Ricorrenza importante, anche se triste e non legata allo spettacolo, il centenario dall’inizio della Prima guerra mondiale; fu, infatti, il 28 giugno 1914 che lo studente serbo uccise l’arciduca Francesco Ferdinando, dando adito all’Austria di attaccare la Serbia (la Rai ricorderà l’evento con un progetto dedicato, strutturato in piú passaggi).

Dulcis in fundo, qualche dato astronomico:

  • il 15 di aprile ci sarà un’eclissi totale di Luna, visibile dall’emisfero occidentale ma non dall’Europa, dall’Africa orientale e dall’Asia;
  • l’8 di ottobre un’altra eclissi totale di Luna, visibile dall’Oceano Pacifico e, completamente, solo da una parte del Nord America, dalla Nuova Zelanda e dall’Australia;
  • tra il 23 e il 24 di maggio, la cometa 209P/LINEAR farà capolino nei nostri cieli, trascinando un potente codazzo di polveri e cosmici detriti;
  • ci sarà una tripla congiunzione lunare, il 5 di luglio, tra 6 e 7 luglio, il 31 d’agosto (quest’ultima particolarmente spettacolare, riguarderà Marte e Saturno e sarà visibile nell’emisfero meridionale da 31 agosto e il 1° settembre;
  • Venere e Giove saranno in congiunzione il 18 e il 19 agosto;
  • il 23 di ottobre, in concomitanza con l’onomastico di mio fratello, una bella eclissi parziale di Sole, visibile da buona parte del Nord America.

Leave a Reply

Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: