Crea sito

spicchi d’arte tra baffi di storia (17)

  • Amazon annuncia la nuova Fire TV Stick Basic Edition, media player di contenuti in streaming che offre accesso a migliaia di film, programmi TV, app e giochi. È disponibile per l’acquisto su Amazon.it in oltre cento Paesi di tutto il mondo; per i clienti iscritti ad Amazon Prime il costo è di €39,99, per gli altri di €59,99.  I contenuti disponibili variano a seconda della nazione ed è possibile impostare la lingua scegliendo tra italiano, francese, spagnolo, portoghese, brasiliano, tedesco o inglese. Per ulteriori informazioni, si può visitare il sito www.amazon.it/firetvstick.
  • Quante tecnologie in meno sono necessarie, quando si usa uno smartphone? È la domanda cui si è tentato di rispondere in un’infografica realizzata da Minimegaprint, con contenuti curati da Secretkey, nell’ambito della quale si parla di “smartphone disruption”, ossia di “cannibalizzazione” di altri oggetti. Nell’elenco stilato figurano macchina fotografica, videocamera, orologio, sveglia, calcolatrice, agenda, bussola, radio, lettore musicale, libri, enciclopedie, registratori vocali, scanner, GPS, mappe; fin troppo facile aggiungere telefono fisso e telefonino.
  • A quanto si apprende, la Walt Disney sarebbe in trattativa per acquistare la quota di maggioranza di 21st Century Fox, inclusi gli Studios, la produzione televisiva, la rete d’intrattenimento FX, il National Geographic, Star e la quota in Sky. Secondo la Cnbc, in realtà, la società che fa capo a Rupert Murdoch starebbe studiando la vendita a Disney delle divisioni intrattenimento ma non avrebbe intenzione di cedere quelle legate a informazione e sport che, di contro, si muoverebbero in modo piú agile nella competizione internazionale.
  • Il Capodanno di Canale 5, forse dell’intera Mediaset, si svolgerà all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno, in provincia di Bologna, con la regia di Roberto Cenci e la conduzione di Federica Panicucci, di quando in quando affiancata da Ylenia e Daniele Battaglia, Chiara Tortorella e Alessandro Sansone di R101, Katia Giuliani e Roberto Gentile di Radio Subasio. Sul palco si avvicenderanno cantanti quali Alexia, Annalisa, Benji & Fede, Michele Bravi, Alex Britti, Federica Carta, Fred De Palma, Elodie, Francesco Gabbani, Chiara Galiazzo, L’Aura, Marco Masini, Ermal Meta, Fabrizio Moro, Nesli, Noemi, Gabry Ponte, Riki, Ron, Enrico Ruggeri, Sergio Sylvestre, Anna Tatangelo, Thomas, Mario Venuti, Michele Zarrillo. Non si esclude che, almeno parzialmente, l’evento possa essere trasmesso in contemporanea sulle altre emittenti televisive generaliste e su quelle radiofoniche.
  • L’edizione2017 dello Zecchino d’Oro, la sessantesima, prenderà il via sabato 18 novembre, alle 16.40; la conduzione sarà affidata a Francesca Fialdini, affiancata da Gigi e Ross, per la direzione artistica di Carlo Conti. La serata conclusiva di quest’edizione, che vede, tra l’altro, il ritorno di Topo Gigio, andrà in onda l’8 dicembre.
  • Chi prende il treno a Milano Porta Garibaldi, in questo periodo lo fa in compagnia di Mary Poppins. È dedicata alla simpatica tata usa alla magia, infatti, un’installazione di Pao con effetto 3D, realizzata in collaborazione con WEC, World Entertainment Company, società produttrice di ‘Mary Poppins il musical’.
  • A Biancaneve è invece dedicato l’abito che Alberta Ferretti ha realizzato e mostrerà nelle quattordici vetrine di Saks Fifth Avenue a New York durante le festività natalizie. L’abito è in tulle di seta ricamato con piccole stelle e si completa con una cappa in velluto che riproduce il castello della principessa sospeso su una montagna di piume. Le vetrine saranno svelate il 20 novembre e rimarranno istallate fino al 2 gennaio 2018.
  • A novant’anni dall’esecuzione e a quaranta dalla riabilitazione, torna nelle sale, in versione restaurata, il film che Giuliano Montaldo dedicò ai due anarchici italiani Sacco e Vanzetti. Il restauro è stato possibile grazie a Unidis Film, in collaborazione con Cineteca di Bologna, Istituto Luce – Cinecittà e Rai Cinema ed è stato presentato in una serata di gala alla Festa del Cinema di Roma. Contestualmente, è dedicata ai nostri sfortunati compatrioti anche una mostra fotografica a Cinecittà, intitolata ‘Sacco e Vanzetti – Novanta/ Quaranta’ con quaranta scatti sul set di Enrico Appetito e del documentario ‘La morte legale: Giuliano Montaldo racconta la genesi del film Sacco e Vanzetti’ di Silvia Giulietti e Giotto Barbieri, che prossimamente sarà proposto nelle scuole italiane.
  • Quanto al capolavoro di Ejzenstejn ‘La corazzata Potëmkin’, sarà proiettato anch’esso in versione restaurata, l’8 novembre, per iniziativa de ‘Il cinema ritrovato’ e ‘La cineteca di Bologna’, nelle sale aderenti all’iniziativa.

Leave a Reply

Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

%d bloggers like this: